Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

WooCommerce vs. Wix: la migliore piattaforma di e-commerce…

WooCommerce vs. Wix: la migliore piattaforma di e-commerce...

Qualsiasi utente nuovo nel mondo dell’e-commerce deve scegliere la Piattaforma ottimale che soddisfi tutte le esigenze del proprio negozio online. WooCommerce e Wix sono due nomi di spicco che emergono in alto in questo dominio. Entrambi godono di recensioni favorevoli da parte degli utenti e offrono una miriade di funzionalità interessanti.

Ma qual è il migliore tra i due colossi dell’ecommerce? Dipende dalle esigenze del tuo negozio. Scopriamo cosa offrono queste piattaforme e come si confrontano tra loro per aiutarti a scegliere l’opzione giusta.

WooCommerce contro Wix: una panoramica

Prima di passare direttamente al confronto, impariamo le basi di entrambe le piattaforme di e-commerce. Li conosci già? Passa alla parte di confronto per scoprire quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Cos’è WooCommerce?

WooCommerce è un plugin open source che funziona su WordPress. Questo framework di gestione dei contenuti è iniziato nel 2008 come WooThemes, è stato successivamente acquisito da Automattic nel 2015 e nel 2017 è stato focalizzato solo sull’e-commerce.

Attualmente, WooCommerce è la piattaforma di e-commerce più popolare, in piena espansione 6,6 milioni di siti web (fonte: CostruitoCon). È disponibile come a plug-in gratuito nel repository WordPress; puoi installarlo sul tuo sito WP per creare istantaneamente il tuo negozio online.

Con questo plug-in di e-commerce puoi vendere i tuoi prodotti e servizi, gestire pagamenti e inventario e ordinare automaticamente le tasse. Anche se la configurazione di WooCommerce richiede un budget pari a zero, devi solo investire in un provider di hosting WooCommerce affidabile per supportare il tuo negozio con una solida sicurezza e godere di prestazioni migliorate.

Cos’è Wix?

Wix è un costruttore di siti Web rivolto ai principianti che desiderano creare i propri siti Web senza occuparsi di righe di codice. A differenza di WooCommerce, Wix è una soluzione ospitata che non richiede l’acquisto di alcun piano di hosting esterno; offre invece il proprio hosting su server cloud.

Fondata nel 2006, Wix attualmente alimenta oltre 200 milioni di siti Web ed è resa popolare dalle sue recenti campagne di marketing, tra cui star come Heidi Klum e Gal Gadot. Considerato un costruttore di siti Web di e-commerce ideale per piccole imprese e persone che non sono troppo tecnologiche per gestire codifiche complesse.

Praticamente qualsiasi utente può iniziare con Wix grazie alla sua interfaccia utente super intuitiva e viene fornito con un piano gratuito, quindi puoi controllare tutte le sue funzionalità e aggiornarlo in qualsiasi momento.

WooCommerce vs. Wix: confronto rapido

Hai poco tempo? Esaminiamo questa rapida tabella di confronto per vedere come Wix e WooCommerce si confrontano tra loro.

Servizi WooCommerce Wix
Piattaforme supportate Basato sul Web, iOS iOS, app Android, basata sul Web
Prezzi Gratuito A partire da $ 4,5 al mese (offre anche un piano gratuito)
Distribuzioni Cloud, SaaS, basato sul Web, desktop: Windows, Linux Cloud, SaaS, basato sul Web, mobile: Android, iPhone
Gestione SEO
Servizio Clienti E-mail, tutorial, knowledge base Telefono, e-mail, tutorial, knowledge base
Integrazioni di terze parti
Marketing via email
Prodotti illimitati
Gestione delle spedizioni
Formazione Documentazione e video Video
Gestione delle scorte
Multivaluta NO

Funzionalità indispensabili da cercare in una piattaforma di e-commerce

Prima di scegliere una piattaforma di e-commerce, assicurati che offra le seguenti funzionalità:

Facilita di utilizzo

Se un visitatore arriva al tuo negozio di e-commerce e si confonde con il design complesso del tuo negozio, potresti perderlo proprio lì. Invece di perdere tempo a decifrare le funzionalità del tuo negozio, passerebbero a un altro negozio. Hanno delle opzioni!

Devi Utilizzare le migliori pratiche di progettazione e concentrarti sul miglioramento e sulla semplificazione del design del tuo sito. Considera le seguenti regole:

  • Offri un design semplice ma creativo
  • Semplifica la ricerca dei prodotti con una barra di ricerca
  • Categorizza i tuoi prodotti
  • Lavora sulla reattività del tuo sito web
  • Investi in un hosting incentrato sulle prestazioni

Ottimizzazione del motore di ricerca

Costruire un negozio di e-commerce estetico e facile da usare è facile al giorno d’oggi. La vera difficoltà sta nel posizionarlo nelle prime SERP rispetto alle parole chiave mirate. Molte piattaforme di e-commerce offrono funzionalità SEO che utilizza gli strumenti integrati per ottimizzare il tuo negozio.

Quindi, piuttosto che affidarsi pesantemente a pratiche manuali o esternalizzare un servizio SEO, la tua piattaforma di e-commerce dovrebbe offrire tutte le ottimizzazioni SEO di base. E poi, puoi assumere un esperto SEO per SEO tecnico avanzato per consolidare le possibilità di miglioramento del ranking.

Ricerca nel sito

Non puoi aspettarti che i tuoi clienti trovino manualmente il prodotto desiderato in tutte le aree del tuo sito web perché semplicemente non lo faranno. Il tuo compito è rendere il viaggio del cliente il più agevole possibile e facilitarlo in ogni momento. Devi includere la funzionalità di ricerca del sito nel tuo negozio di e-commerce.

Indipendentemente da ciò che vendi, con la ricerca sul sito i tuoi clienti dovrebbero essere in grado di trovare il servizio o il prodotto desiderato digitando le parole chiave. Ciò migliora l’esperienza utente del tuo sito e migliora i tassi di conversione.

Servizio Clienti

I clienti si aspettano aiuto e supporto tempestivi dalle loro piattaforme di e-commerce. Pertanto, l’assistenza clienti di qualsiasi piattaforma è un fattore decisivo nel percorso dell’acquirente.

Le piattaforme di e-commerce con supporto attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 sono generalmente preferite poiché riducono al minimo i rischi che gli utenti rimangano bloccati in qualsiasi momento.

Secondo gnani, l’82% dei clienti online spende più capitale in servizi che offrono servizi online migliori. E lo stesso rapporto suggerisce che l’81% dei clienti trova utili le finestre di chat sulle piattaforme di e-commerce.

Opzioni multilingue e con valute multiple

Considerando la diversità del pubblico globale, come proprietario di un negozio di e-commerce, non puoi dipendere da un’unica lingua o valuta. Pertanto, la tua piattaforma di e-commerce dovrebbe offrire supporto multilingue e multivaluta.

In qualità di proprietario di un negozio, puoi aspettarti che i tuoi clienti stranieri traducano i contenuti del tuo sito tramite Google Translate o creino versioni aggiuntive del tuo negozio in diverse lingue. Allo stesso modo, l’opzione multivaluta aiuta i clienti a pagare i prezzi nella loro valuta nativa, consolidando i livelli di fiducia e fornendo loro un servizio personalizzato.

Sito web ottimizzato per dispositivi mobili

Statista afferma che gli utenti di smartphone sono aumentati fino a 6,84 miliardi nel 2023, rendendolo il dispositivo più utilizzato. Quel numero è sufficiente per dare priorità all’importanza dell’ottimizzazione per i dispositivi mobili su qualsiasi piattaforma di e-commerce.

I motori di ricerca danno priorità ai siti web ottimizzati per i dispositivi mobili e contribuiscono con questo fattore al posizionamento nella SERP. Pertanto, il tuo negozio online deve essere reattivo per adattarsi alle dimensioni dello schermo di qualsiasi telefono cellulare per catturare il pubblico mobile, traducendosi in più traffico e vendite.

Ho utilizzato i dati di Google Trends per analizzare la popolarità di WooCommerce e Wix, ed ecco i risultati:

Quindi, secondo i dati di Google Trends, Wix è l’opzione più popolare. Ma questo dà a Wix un vantaggio rispetto a WooCommerce? Analizziamo le loro caratteristiche simili.

WooCommerce vs. Wix: confronto delle funzionalità

Una piattaforma di e-commerce arricchita con le giuste funzionalità può facilitare il lavoro del proprietario del negozio, fornendo tutto ciò che serve per ottenere risultati di successo. Vediamo come WooCommerce e Wix confrontano le funzionalità principali dell’e-commerce.

Facilità d’uso

WooCommerce

WooCommerce è abbastanza facile da usare, ma le sue molteplici opzioni di personalizzazione potrebbero richiedere una leggera curva di apprendimento. Ma ciò non significa che devi essere uno sviluppatore per lavorare con WooCommerce. La flessibilità della piattaforma la rende la prima scelta di molti utenti, motivo per cui è la piattaforma di e-commerce più utilizzata.

Tuttavia, se sei uno sviluppatore o puoi giocare con il codice, puoi trarre vantaggio da WooCommerce in molti modi in cui un utente non tecnico non può. È perché molte delle sue opzioni di personalizzazione richiedono un po’ di codifica.

Wix

Wix semplifica la creazione di un negozio di e-commerce. Devi solo registrarti, scegliere il design e il modello e il gioco è fatto. Verrai indirizzato attraverso tutte le opzioni per aiutarti a personalizzare il negozio secondo le tue esigenze.

Anche un principiante può iniziare con Wix senza aiuto esterno e creare le proprie pagine tramite un semplice trascinamento. L’intuitivo editor WYSIWYG (What-You-See-Is-What-You-Get) ti consente di vedere tutte le modifiche “in tempo reale” mentre giochi con le opzioni.

Temi e design

WooCommerce

WooCommerce è rinomato per le sue opzioni di personalizzazione e design. La sua enorme libreria di temi di vari sviluppatori consente di creare negozi estetici.

E anche questi temi sono personalizzabili, ma richiedono un po’ di efficienza nella codifica. Quindi, se sei un tecnico, puoi modificarli; in caso contrario, usali così come sono.

Gli utenti possono scegliere un tema gratuito o esplorare i temi premium per funzionalità aggiuntive, aspetto più estetico e design flessibile.

Wix

Wix offre in giro 850 modelli che sono classificati per varie attività. Dimostrano come apparirà il tuo sito una volta applicati.

Tutti questi modelli hanno caratteristiche adatte alle rispettive categorie. Gli utenti possono utilizzare l’editor drag and drop per modificare e personalizzare i progetti in modo che riflettano la propria attività.

Plugin

WooCommerce

WooCommerce stesso è un plugin per WordPress ma offre un’ampia gamma di estensioni gratuite e a pagamento per facilitare il tuo lavoro. Puoi utilizzare queste migliaia di estensioni per semplificare varie attività di e-commerce.

Questi plugin WooCommerce automatizzano tutte le attività relative a checkout, spedizione, esperienza utente, marketing e altro ancora, rendendo il tuo negozio molto più intuitivo.

Poiché WooCommerce è una piattaforma open source, chiunque abbia conoscenze di programmazione può creare temi e plugin. Pertanto, è imperativo controllare le recensioni prima di installare qualsiasi plug-in. Conduci una ricerca adeguata prima di investire in un plug-in e non innamorarti ciecamente del tag gratuito. Ricorda, la giusta selezione del plugin può migliorare i tassi di conversione e viceversa.

Wix

Wix offre una libreria di plugin (non grande quanto WooCommerce) e li chiama applicazioni. A differenza di WooCommerce, Wix non è una piattaforma open source, quindi solo il suo team principale può aggiungere le applicazioni allo store. Ciò garantisce che le app siano create solo da professionisti ma siano disponibili in un numero limitato rispetto a WooCommerce.

Come WooCommerce, puoi utilizzare le app Wix per arricchire il tuo negozio con funzionalità aggiuntive. E non è necessario che tu abbia alcuna conoscenza di HTML, a differenza dei “plug-in”, quindi puoi installare direttamente queste app sul tuo negozio e utilizzarle immediatamente.

SEO friendly

WooCommerce

WooCommerce è un plugin per WordPress, quindi supporta e adatta tutte le migliori pratiche SEO di WordPress, rendendolo una piattaforma di e-commerce SEO-friendly. Puoi utilizzare i plugin per aggiungere meta tag, titoli, meta descrizioni e mappe del sito XML avanzate e ottimizzare il SEO sulla pagina.

WordPress offre anche un popolare strumento di ottimizzazione SEO chiamato Yoast (più popolare di tutti i suoi concorrenti) ed è disponibile sia come strumento gratuito che a pagamento. Tutto sommato, i plugin di WooCommerce aiutano a ottimizzare il tuo negozio per le SERP con il minimo sforzo.

Wix

Wix è anche una piattaforma di e-commerce SEO-friendly e ottimizza bene tutti i tuoi contenuti per le SERP. La procedura guidata SEO di Wix guida gli utenti attraverso il processo di ottimizzazione del sito web e offre suggerimenti e strategie utili.

Puoi anche modificare gli URL, i titoli, le meta descrizioni e i tag alt delle immagini della tua pagina web per l’ottimizzazione SEO. Inoltre, l’app gratuita Site Booster contribuisce all’ottimizzazione SEO poiché aiuta ad aumentare le possibilità di posizionamento e ad aumentare il traffico.

Aiuto e supporto

WooCommerce

WooCommerce ha una vasta comunità su cui le persone contano per ottenere aiuto. Tuttavia, non esiste un supporto dedicato, a differenza di alcune principali piattaforme di e-commerce.

Detto questo, l’ampia documentazione, i tutorial video e gli articoli aiutano a risolvere quasi tutti i problemi ricorrenti e quelli nuovi alla fine attirano l’attenzione della comunità.

Wix

Wix offre supporto interno a tutti i suoi utenti. Sono raggiungibili via telefono o e-mail oppure puoi anche richiedere di essere richiamato. Il loro orario di lavoro differisce per ciascuna lingua e il programma è elencato nell’immagine seguente:

Oltre a ciò, Wix offre un’ampia base di conoscenza che include molti articoli utili e tutorial video. Tutte le funzionalità di supporto combinate danno a Wix un vantaggio rispetto ai suoi concorrenti.

Lingue supportate

WooCommerce

WooCommerce non offre opzioni multilingue e multivaluta da sola, ma fornisce plugin che svolgono questo lavoro in modo efficiente come Polylang, WPML, TranslatePress e altri. Puoi installare questi plugin e rendere il tuo negozio multilingue in pochi minuti.

Seguire i passaggi seguenti:

  • Vai al tuo Pannello di controllo di WooCommerce.
  • Clic Plugin.
  • Clic Aggiungere nuova.
  • Cerca il tuo preferito “WPML” collegare.
  • Clic Installa ora.
  • Segui le istruzioni di configurazione e procedi rendendo il tuo negozio multilingue.

Ancora confuso? Leggi il nostro blog approfondito su come rendere facilmente multilingue il tuo negozio WooCommerce.

Puoi anche cambiare la lingua del tuo negozio monolingue su WooCommerce. Seguire i passaggi seguenti:

  • Vai al tuo Pannello di controllo di WooCommerce.
  • Clic Impostazioni > Generale.
  • Scorri verso il basso per individuare “Lingua del sito” opzione.
  • Seleziona il tuo Lingua preferita dall’elenco a discesa.
  • Fai clic su Salva modifiche.

Wix

Wix ti consente di impostare la lingua del sito, la lingua dell’account, il formato regionale, la valuta e il fuso orario direttamente dalla tua dashboard. Seguire i passaggi seguenti:

  • Vai a Impostazioni opzione nella dashboard del tuo sito.
  • Clic Lingua e regione in Impostazioni generali.
  • Qui puoi impostare la lingua del tuo sito da queste opzioni:

Arabo, bulgaro, catalano, cinese tradizionale, ceco, danese, olandese, inglese, francese, tedesco, greco, ebraico, finlandese, hindi, ungherese, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, malese, norvegese, polacco, portoghese, rumeno, slovacco, sloveno, spagnolo, svedese, tagalog, tailandese, turco, ucraino, lituano e vietnamita.

  • Inoltre, puoi impostare la valuta del tuo negozio da un elenco di oltre 140 valute.

Ottimizzazione mobile

WooCommerce

WooCommerce offre tantissimi temi ottimizzati per dispositivi mobili. Quindi devi solo scegliere il tema giusto e fare tutto per te.

Prima di installare un tema WooCommerce, devi verificare se funziona bene sui telefoni cellulari. Prova a testarlo sul tuo telefono per vedere come appare. Un tema ottimizzato per dispositivi mobili garantirà che i contenuti del tuo sito si adattino allo schermo, che tutti i pulsanti funzionino correttamente e che le immagini si carichino senza problemi.

Wix

Tutti i negozi creati tramite Wix sono ottimizzati automaticamente per dispositivi mobili. E puoi modificare i loro progetti sulla visualizzazione mobile seguendo i passaggi seguenti:

  • Vai al tuo Pannello di controllo Wix.
  • Clicca su “Modifica sito“nella sezione in alto a destra.
  • Verrai reindirizzato all’editor del sito.
  • Clicca il icona del desktop per espandere altre opzioni e fare clic su Mobile.
  • Il tuo editor mobile Wix si aprirà; fare clic sulle sezioni per modificare o modificare i design.

Pagine dei prodotti

WooCommerce

WooCommerce semplifica la creazione, l’importazione, la classificazione e la gestione dei prodotti. Gli utenti possono aggiungere tutti i prodotti che desiderano e persino caricare un numero illimitato di foto per ciascun prodotto. Questa libertà consente agli imprenditori di allestire i propri negozi come preferiscono.

Puoi aggiungere e gestire prodotti su WooCommerce seguendo i passaggi seguenti:

  • Vai al tuo Pannello di controllo di WooCommerce.
  • Clic Prodotti > Tutti i prodotti.
  • Puoi gestire i tuoi prodotti qui.
  • Puoi importare o creare un prodotto tu stesso.
  • Clicca il “Avvia l’importazione” per importare prodotti da un file CSV e seguire le istruzioni di configurazione.
  • Per creare tu stesso un prodotto, fai clic su Prodotti.
  • Fare clic su “Aggiungere nuova” O “Crea prodotto.”
  • Aggiungi il nome, la descrizione e l’immagine del tuo prodotto e imposta altri dettagli.
  • Clicca il pubblicare pulsante per aggiungere il prodotto.

Wix

Anche Wix, come WooCommerce, ti consente di aggiungere più prodotti e pagine, ma ti limita ad aggiungere solo 15 foto a ciascun prodotto.

Puoi personalizzare i prodotti nel modo desiderato con più opzioni. Ecco come puoi gestire i prodotti su Wix.

  • Vai al tuo Pannello di controllo Wix.
  • Clic Conservare i prodotti.
  • Vedrai un elenco di tutti i prodotti disponibili.
  • Qui puoi filtrare i prodotti, modificarli e aggiungere nuovi prodotti.
  • I tre punti a destra di ciascun prodotto ti consentiranno di duplicare o eliminare quel prodotto.
  • Puoi anche promuovere un prodotto o nasconderlo dal tuo negozio.
  • Clicca il “Nuovo prodotto” per aggiungere un nuovo prodotto.
  • Puoi aggiungere un file digitale o un prodotto fisico.
  • Sto cercando di aggiungere un prodotto digitale qui, quindi farò clic su “file digitale” icona.
  • Dai un nome al tuo prodotto, aggiungi l’immagine, i video, le informazioni e i prezzi e compila i dettagli dell’inventario.
  • Fai clic su Salva dopo aver aggiunto tutti i dettagli.
  • E vedrai il prodotto appena aggiunto nell’elenco di tutti i prodotti.

WooCommerce contro Wix: prezzi e piani

Prezzi e piani WooCommerce

In poche parole, WooCommerce è gratuito, senza costi nascosti. Naturalmente, se temi e plugin a pagamento ti interessano, dovresti pagarli. Inoltre, dovrai pagare la tariffa di hosting.

E sebbene ci siano molte opzioni di hosting economiche, risparmiati da piani di hosting condiviso scadenti che mettono a rischio la tua sicurezza. Investi sempre in provider di hosting gestiti. Tra questi, DreamHost si distingue come il miglior provider di hosting WooCommerce. Non solo i suoi piani partono dal minimo $ 10 al mesema ottieni anche vantaggi e strumenti aggiuntivi.

Quindi, con WooCommerce, devi pagare per a) hosting, b) nome di dominio c) estensioni e temi a pagamento. Ma questo è per le funzionalità extra e per la gestione di una piattaforma di e-commerce. WooCommerce come servizio di e-commerce è completamente gratuito. Chiunque può iniziare gratuitamente con WooCommerce e configurare il proprio negozio online in pochi minuti.

Prezzi e piani Wix

Wix offre tre piani tariffari per aziende e siti di e-commerce:

  • Business Basic a 17$ al mese
  • Business Unlimited a US$25/mese
  • VIP aziendale a 35 USD al mese

Il prezzo dei tre piani varia a seconda delle loro offerte di funzionalità come spazio di archiviazione, ore video, assistenza clienti e altro. Questi costi escludono i costi di accettazione della carta di credito.

Verdetto finale: WooCommerce o Wix?

Ho confrontato in modo molto dettagliato sia WooCommerce che Wix, le principali piattaforme di e-commerce, in modo che tu possa scegliere l’opzione più adatta alla tua attività.

Entrambi offrono le funzionalità che dovrebbero essere presenti in una piattaforma di e-commerce ideale, ma si differenziano l’una dall’altra in molti modi. Mentre Wix è un’opzione migliore per gli utenti che creano un negozio estetico, WooCommerce è più adatto per gli utenti che cercano negozi ottimizzati per il SEO e ottimizzati per i dispositivi mobili.

D. Cos’è meglio: Wix o WooCommerce?

In termini di SEO, plugin, temi e prezzi, WooCommerce è migliore di Wix. Tuttavia, Wix è popolare per la sua incredibile facilità d’uso ed è una buona opzione per imprenditori e piccole imprese.

D. Puoi usare WooCommerce su Wix?

Sì, puoi connetterti e integrare Wix e WooCommerce tramite applicazioni di terze parti e aggiungere o aggiornare dati contemporaneamente su entrambe le piattaforme di e-commerce.

D. WordPress è valido quanto Wix?

WordPress è una piattaforma open source che offre agli utenti più libertà rispetto a Wix. Questo è il motivo per cui il plug-in di e-commerce di WordPress denominato WooCommerce è la piattaforma di e-commerce online più utilizzata e ha il doppio degli utenti di Wix.

D. WooCommerce è uguale a Wix?

No, anche WooCommerce è una piattaforma di e-commerce come Wix ma ha offerte e funzionalità diverse. A differenza di Wix, è offerto gratuitamente. WooCommerce è attualmente la piattaforma di e-commerce online più utilizzata e ne occupa oltre il 26% (Fonte: FirstSiteGuide) dei negozi online.