Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

.Us vs.Com: quale estensione di dominio dovresti scegliere?

Il seguente articolo ti aiuterà: .Us vs. .Com: quale estensione di dominio dovresti scegliere?

Andiamo al sodo.

per me, .COM vince Tutto il tempo.

È il McDonald’s del mondo dei nomi di dominio.

Dot Com è più richiesto e più affidabile di qualsiasi altra estensione di dominio.

fatto!!!

Bene, ora che hai finito, potresti leggere il resto dell’articolo che evidenzia i vantaggi e gli usi dell’estensione di dominio .US….

Le estensioni del nome di dominio .us e .com vengono utilizzate alla fine degli URL dei siti web Per aiutarli a classificarli.

Estensione del dominio .com è utilizzato principalmente dalle aziende di tutto il mondo Si chiama TLD. (domini di primo livello)

Il dominio .us è il dominio di primo livello del codice paese (ccTLD) per gli Stati Uniti d’America. È stato creato nel 1985 ed è gestito da NeuStar Registry.

Molti sostengono che scegliere la giusta estensione del nome di dominio sia più importante del dominio stesso, poiché aggiungerà credibilità immediata e allineerà il tuo sito web al tuo marchio.

Dopo la stabilizzazione Sul nome di dominio a.us o .com puoi quindi cercare il nome di dominio perfetto con il file Registrar di alta qualità come Bluehost, Che offrono un nome di dominio gratuito quando acquisti hosting.

Su Bluehost troverai estensioni di dominio sia .us che .com e un’ampia gamma di piani con fantastiche funzionalità come account di posta elettronica gratuiti, certificati SSL e altro ancora.

In alternativa puoi ottenerlo Sconto del 25% sul tuo dominio e hosting Con Domain.com (usa il codice coupon – posizione)

Prima, però, devi sapere quale tipo di estensione del nome di dominio è adatta a te. Per fare questo, devi capire le loro differenze.

.Us vs. .Com: qual è la differenza tra questi due TLD?

Cosa significa .Us?

Il dominio .us è il dominio di primo livello del codice paese (ccTLD) per gli Stati Uniti d’America.

È stato creato nel 1985 ed è gestito da NeuStar Registry.

Viene utilizzato principalmente da individui, aziende e organizzazioni con sede negli Stati Uniti ed è spesso visto come un modo per mostrare una connessione con il Paese o per rivolgersi a un pubblico specifico all’interno del Paese.

Tuttavia, non esistono restrizioni specifiche su chi può registrare un dominio .us e chiunque può farlo, purché soddisfi i requisiti di idoneità stabiliti dal registro.

Cosa significa .COM?

L’estensione del dominio .com sta per “Azienda” È l’estensione di dominio premium n. 1. Sebbene le aziende in genere utilizzino le estensioni .com e .us, le aziende a scopo di lucro utilizzano quasi esclusivamente .com.

Le estensioni .Com sono inoltre più ottimizzate per i dispositivi mobili, Permettendo loro di sfruttare meglio la tendenza mobile in corso. Tuttavia, durante la ricerca di a Il nome di dominio perfetto, Scoprirai che ci sono molte estensioni .us disponibili per l’acquisto. In effetti, la concorrenza è aperta Un ottimo dominio .com può essere feroce.

Estensioni di dominio .Us e .Com – Confronto tra i due

.Noi:

• Tipicamente utilizzato da aziende negli Stati Uniti • Prezzo – $ 12+/anno • Disponibilità – Molto alta. Si sono registrati solo 1,8 milioni • Credibilità – soprattutto per le aziende con sede negli Stati Uniti

.Com:

• Comunemente utilizzato da – tutti i tipi di attività a scopo di lucro • Prezzo – $8+/anno • Compatibile con dispositivi mobili – Sì • Disponibilità – Scarsa. Quasi il 50% dei siti web utilizza un dominio .com Credibilità: altamente credibile per qualsiasi tipo di attività/più credibile di .net, .biz e altre alternative

Quando dovresti utilizzare l’estensione .Us?

L’estensione .us è progettata specificamente per entità situate negli Stati Uniti o individui con un collegamento significativo con gli Stati Uniti.

Se tu o la tua azienda avete sede negli Stati Uniti o servite un pubblico prevalentemente americano, l’utilizzo di un’estensione di dominio .us può aiutare a stabilire credibilità e a chiarire che siete un’entità con sede negli Stati Uniti.

Ecco alcune situazioni in cui l’utilizzo di un’estensione .us potrebbe essere appropriato:

  1. Se operi negli Stati Uniti: se la tua azienda opera negli Stati Uniti, l’utilizzo di un’estensione di dominio .us può aiutarti a rafforzare l’identità del tuo marchio e far sapere ai clienti che sei un’azienda locale.
  2. Se sei un’organizzazione no profit con sede negli Stati Uniti: le organizzazioni no profit con sede negli Stati Uniti possono Utilizzare un’estensione di dominio .us per stabilire la propria connessione con gli Stati Uniti e dimostrare di essere un’organizzazione legittima registrata.
  3. Se sei un’agenzia o un dipartimento governativo con sede negli Stati Uniti: l’estensione .us può essere utilizzata da agenzie o dipartimenti governativi per indicare che il loro sito web è una risorsa governativa ufficiale.
  4. Se sei un individuo o un blogger con sede negli Stati Uniti: se sei cittadino o residente negli Stati Uniti e desideri creare un sito Web o un blog personale, l’utilizzo di un’estensione di dominio .us può aiutarti a stabilire la tua connessione con gli Stati Uniti e a rendere chiaro che i tuoi contenuti sono rivolti a un pubblico degli Stati Uniti.

In definitiva, l’utilizzo di un’estensione .us dipende dalla situazione e dagli obiettivi specifici.

Tuttavia, se sei un’entità con sede negli Stati Uniti o hai una forte connessione con gli Stati Uniti, l’utilizzo di un’estensione di dominio .us può aiutarti a stabilire la tua presenza online e raggiungere un pubblico negli Stati Uniti.

Quando dovresti utilizzare un’estensione .Com?

Mentre .us si riferisce a a “Entità con sede negli Stati Uniti”, indica .com, “commerciale”.

Pertanto, viene utilizzato per i siti Web di società commerciali a scopo di lucro che mirano a trarre profitto dalla pubblicità o dalla vendita di beni e servizi.

Perché i siti Web .com sono generalmente più affidabili da parte dei consumatori rispetto ai siti Web non .com.

Ecco i diversi tipi di siti Web che in genere utilizzano l’estensione .com:

• Negozi online e siti Web di servizi

com L’estensione è ideale per le aziende con siti Web che vendono prodotti Oppure servizi online o offline, o entrambi. Può essere utilizzato per vendere beni e servizi tradizionali, nonché servizi di abbonamento solo online.

• Blog

Anche se la maggior parte dei blog non vende nulla e si collega semplicemente ad altri siti Web che lo fanno, Molti di loro utilizzano estensioni del nome di dominio .com Per una maggiore credibilità. Utilizzando un’estensione .com per il tuo blog, lo collocherai nella stessa arena dei siti .com più grandi e affermati, conferendogli un aspetto professionale e una presenza online.

Scegliere un’estensione .net, .info o .biz più economica farà sì che il tuo blog non venga preso sul serioAllora perché qualcun altro dovrebbe farlo? Scegliere la nicchia giusta per il tuo blog non è meno importante che scegliere il sistema di blogging giusto per il tuo blog.

L’utilizzo di un’estensione di dominio .com è utile anche per inviare contenuti di newsletter via e-mail. Molti provider di hosting offrono indirizzi e-mail gratuiti che corrispondono al nome e all’estensione del tuo dominio, dandoti la possibilità di inviare e ricevere posta da “[email protected]” Per esempio. Un indirizzo e-mail professionale aggiunge grande credibilità alle tue e-mail, portando a tassi di apertura più elevati e a un maggiore potenziale di guadagno.

.Us vs. .Com: quali sono i pro e i contro?

.Noi pro e contro

L’estensione di dominio .us è un dominio di primo livello con codice paese progettato specificamente per entità situate negli Stati Uniti o individui con un collegamento significativo con gli Stati Uniti.

Ecco alcuni dei suoi pro e contro:

Positivi:

• Più mirato: un’estensione .us è un ottimo modo per dimostrare che il tuo sito web è specificamente rivolto a un pubblico statunitense.

• Maggiore credibilità: un dominio .us può aggiungere credibilità al tuo marchio dimostrando che sei un’entità con sede negli Stati Uniti.

• Più scelte: poiché i domini .us non sono così popolari come i domini .com, sono disponibili più nomi di dominio tra cui scegliere, offrendoti maggiori possibilità di proteggere il nome di dominio che desideri.

contro:

• Meno versatili: mentre i domini .com possono essere utilizzati per qualsiasi tipo di sito web, i domini .us sono specificamente destinati a entità situate negli Stati Uniti, quindi non sono così versatili.

• Meno riconoscibili: le estensioni di dominio .Us non sono così conosciute o ampiamente utilizzate come le estensioni .com, quindi potrebbero non essere altrettanto conosciute da alcuni segmenti di pubblico.

Pro e contro di .Com

Che tu venda qualcosa o meno, un’estensione .com può rendere il tuo sito più memorabile, credibile e ottimizzato per i dispositivi mobili. Sfortunatamente, a causa della loro popolarità, ci sono meno domini .com tra cui scegliere e quelli disponibili sono spesso più costosi.

Positivi:

• Più credibilità – Grazie alla sua associazione di lunga data con molti marchi noti e rispettati, l’estensione .com aggiunge credibilità a qualsiasi sito Web che la utilizza. I siti web che utilizzano altre estensioni di nomi di dominio ampiamente disponibili come .info e .biz, d’altro canto, sono considerati spam o di bassa qualità al confronto.

• Possibilità di effettuare ricerche più approfondite – Poiché l’estensione .com viene utilizzata da quasi il 50% di tutti i siti Web aziendali in tutto il mondo, è la prima estensione del nome di dominio utilizzata dalle persone nelle proprie ricerche aziendali. In altre parole, è più probabile che le persone cerchino Perfectpleats.com piuttosto che Perfectpleats.info, Perfectpleats.biz, Perfectpleats.net, ecc.

Più ottimizzato per i dispositivi mobili – Poiché le estensioni .com sono così popolari, la maggior parte dei dispositivi mobili dispone di un pulsante .com per rendere la digitazione degli URL il più semplice e veloce possibile. Nessun’altra estensione del nome di dominio dispone di questi pulsanti di scelta rapida mobili.

contro:

• Meno originalità – Un’estensione .com indica automaticamente che un sito web sta cercando di vendere qualcosa. Pertanto, i visitatori possono sentirsi di parte e come se il sito stesse cercando di convincerli a fare clic sul pulsante “acquista”. Questo è il motivo per cui i post del blog a volte possono sembrare meno affidabili o autentici con un’estensione .com.

• Meno conveniente – Certo, puoi ancora trovare dei veri gioielli .com per $ 15 o meno all’anno, ma spesso sono pochi e rari. Spesso, se desideri un dominio .com pertinente e attraente senza trattini o simboli, dovrai pagare di più per averlo. Al contrario, troverai molte estensioni .info e simili per meno di $ 5.

Dove prendi il tuo nome di dominio?

Puoi cercare i nomi di dominio disponibili e ottenerne uno con estensione .us o .com presso qualsiasi registrar di nomi di dominio. Abbiamo esaminato dozzine dei registratori più popolari di oggi per trovare il meglio del meglio.

Questo è quello che ho trovato:

Miglior registrar di nomi di dominio – Bluehost

Bluehost è un provider di hosting e registrar di nomi di dominio specializzato in siti Web WordPress. Poiché WordPress è il costruttore di siti Web più popolare per aziende di tutte le forme e dimensioni, è una buona cosa.

Su Bluehost, puoi ottenere un dominio .com per $ 11,99 all’anno e un dominio .us per $ 8,99. Ma in realtà non devi nemmeno pagare nulla, perché ottieni un dominio gratuito ogni volta che ti iscrivi a un piano hosting di base.. A $ 2,75 al mese, è un vero affare.

Sebbene sia un piano di ingresso economico, include ottime funzionalità come l’installazione di WordPress con un clic, più account di posta elettronica e privacy e sicurezza del dominio. Anche i server di Bluehost sono superveloci e affidabili e anche il servizio clienti dell’azienda è di prim’ordine.

Secondo classificato – Dominio.com

Domain.com offre una varietà di piani di web hosting per quasi ogni tipo di proprietario di siti web. Offrono hosting condiviso, hosting VPS, hosting WordPress, hosting di e-commerce e altro ancora. Offrono anche uno strumento per la creazione di siti Web facile da usare, spazio su disco illimitato e nomi di dominio gratuiti per le estensioni .us e .com.

Questo provider di hosting e registrar di domini non offre tanti piani e opzioni di prezzo flessibili come Bluehost, ma è più di uno sportello unico e funzionale per mettere rapidamente online il tuo sito web.

Il piano Basic parte da $ 3,75 al mese. Con esso, ottieni spazio su disco illimitato e fino a 100 indirizzi e-mail. Il prossimo è il piano Deluxe a $ 6,75 al mese, che consente 250 indirizzi e-mail e hosting di domini illimitato. Per $ 13,75 al mese, il piano Ultra aggiunge email illimitate.

Utilizza il codice coupon SITEHUB per uno sconto extra del 25% su tutto.

Secondo classificato: NomeSilo

Utilizzo NameSilo da anni e ho sempre valutato il loro servizio e i loro prezzi. Sono uno dei veri specialisti nel mercato della registrazione dei domini, concentrandosi principalmente sui domini.

Oltre alle estensioni di dominio economiche, offrono anche servizi aggiuntivi come web hosting, certificati SSL ed email di Google Workspace.

Il prezzo del dominio parte da $ 1,39 ed è uno dei siti di registrazione di domini più economici sul mercato.

Il pannello di controllo è un po’ vecchiotto, ma facile da usare. Sembra un po’ del 2005, ma in un servizio di dominio c’è molto di più di una bella interfaccia utente.

NameSilo ha una struttura dei prezzi pratica, con funzionalità utili aggiunte in ogni pacchetto. Questi utili componenti aggiuntivi includono la gestione DNS ad accesso completo, la privacy WHOIS gratuita, il servizio di inoltro e-mail gratuito, la protezione del dominio e il parcheggio del dominio.

Domini di primo livello con codice paese (ccTLD) per le regioni degli Stati Uniti

  • .as – ccTLD delle Samoa americane
  • .gu – ccTLD di Guam
  • .mh – ccTLD delle Isole Marshall
  • .mp – ccTLD delle Isole Marianne Settentrionali
  • .pr – ccTLD di Porto Rico
  • .um: il ccTLD è stato deprecato per le piccole e remote isole degli Stati Uniti
  • .vi – ccTLD per le Isole Vergini americane

Nuovi domini di primo livello generici per le regioni degli Stati Uniti

  • .boston – Nuovi gTLD per Boston, Massachusetts
  • .miami – Il nuovo gTLD per Miami, Florida
  • .nyc – Nuovi gTLD per New York City, Stato di New York
  • .vegas – Nuovi gTLD a Las Vegas, Nevada

Domande frequenti su .US e COM

Qual è la differenza tra .us e .com?

La differenza principale tra .us e .com è che .us è un dominio di primo livello con codice paese (ccTLD) per gli Stati Uniti mentre com è un dominio di primo livello generico (gTLD) che non è specifico per nessun paese. Ciò significa che .us è destinato principalmente a entità situate negli Stati Uniti o a individui con un legame significativo con gli Stati Uniti, mentre .com può essere utilizzato da qualsiasi individuo, azienda o organizzazione a livello globale.

Un’azienda a scopo di lucro può registrare un’estensione di dominio .us?

Sì, le aziende a scopo di lucro possono registrare un’estensione di dominio .us purché soddisfino i requisiti di idoneità stabiliti dal registro. Questi requisiti includono la presenza in buona fede negli Stati Uniti e il rispetto dei requisiti ASEAN, il che significa che il nome di dominio deve essere direttamente correlato alle attività del registrante negli Stati Uniti.

.us è più affidabile di .com?

Le estensioni di dominio .us e .com possono essere credibili, a seconda del contesto e della natura del sito web. Un’estensione di dominio .us può aggiungere credibilità a un sito web situato negli Stati Uniti o rivolto a un pubblico americano, mentre un’estensione di dominio .com è ampiamente riconosciuta e utilizzata a livello globale, il che può aggiungere credibilità a qualsiasi sito web.

Le estensioni dei nomi di dominio .us o .com influiscono sulla SEO?

L’estensione del nome di dominio in sé non influisce direttamente sulla SEO. Tuttavia, avere un nome di dominio pertinente e facile da ricordare che rifletta il contenuto e lo scopo del tuo sito web può Migliorare indirettamente il SEO del tuo sito web. Inoltre, avere un’estensione di dominio specifica per Paese come .us può aiutare a segnalare ai motori di ricerca che il tuo sito web è rilevante per gli utenti di quel Paese. Tuttavia, questo è uno dei tanti fattori che i motori di ricerca prendono in considerazione quando classificano i siti web nei risultati di ricerca.

Come posso ottenere un sito web con estensione .us o .com?

Per avere un sito web con estensione .us o .com, devi scegliere un provider di hosting come Bluehost Per selezionare il nome del dominio e il piano hosting. Una volta fatto ciò, puoi utilizzare il nostro costruttore di siti web drag-and-drop per rendere il tuo sito attivo e funzionante in pochissimo tempo.

.US contro .COM – Conclusione

Entrambe le estensioni del nome di dominio .us e .com Vengono aggiunti alla fine dei siti Web per determinare se rappresentano o meno un’organizzazione senza scopo di lucro o un’attività a scopo di lucro. .Noi Abbreviazione di “Stati Uniti” e .com abbreviazione di “.commercial”.

Scegliere l’opzione giusta renderà il tuo sito più credibile e ricercabile e, come sono sicuro che sarai d’accordo, è fondamentale per il suo successo.

Per ottenere un nome di dominio con estensione .us o .com, dovrai utilizzare un registrar di domini affidabile come Dominio.com O Bluehost.

Ampiamente considerato uno dei migliori registrar e società di hosting, offre una varietà di piani di hosting ricchi e convenienti per lanciare il tuo sito in pochissimo tempo.

Altri contenuti relativi ai nomi di dominio

Se vuoi saperne di più su tutti i nomi di dominio, consulta le seguenti guide:

  1. Come vendere un nome di dominio
  2. Quanti domini ci sono?
  3. Come ottenere una valutazione reale per il tuo nome a dominio
  4. Dove acquistare i nomi di dominio più economici
  5. .net vs .com – Guida al confronto
  6. .co vs com – guida al confronto
  7. io vs com – guida al confronto

Le due schede successive modificano il contenuto sottostante.

Mi chiamo Jamie Spencer e ho passato gli ultimi 10 anni a creare blog per fare soldi. Dopo essermi stancato del lavoro dalle 9 alle 5, del tragitto giornaliero e di non aver mai visto la mia famiglia, ho deciso che volevo apportare alcune modifiche e ho lanciato il mio primo blog. Da allora ho lanciato molti blog di nicchia di successo e dopo aver venduto il mio blog di sopravvivenza ho deciso di insegnare agli altri come fare lo stesso.