Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Tutto quello che vuoi sapere

Il seguente articolo ti aiuterà: Numero EIN Amazon: tutto ciò che devi sapere

Occhio dell’Amazzonia

Abbiamo tutti sentito parlare e probabilmente abbiamo utilizzato Amazon per acquistare ogni tipo di articolo. È senza dubbio uno dei, se non il più grande mercato di e-commerce al mondo.

Nel 2021, sul sito c’erano circa 10 milioni di venditori, un numero in crescita ogni anno.

In effetti, ci sono oltre 300 milioni di utenti attivi su Amazon, quindi non c’è da meravigliarsi come l’attività di Jeff Bezos abbia generato 201,308 miliardi di dollari nell’anno precedente al 31 marzo 2022.

Con molte aziende che utilizzano Amazon, è stato implementato un sistema per garantire che ogni venditore sia legittimo.

A causa dell’enorme numero, Amazon deve conoscere l’EIN di un venditore prima di poter vendere sul sito.

EIN sta per Numero identificativo del dipendenteQueste informazioni sono richieste da ciascun venditore per poter Utilizzare la piattaforma Amazon.

Un Employer Identification Number (EIN) è un numero di 9 cifre creato per consentire alle aziende di fungere da forma di identificazione, in modo che possano gestire questioni finanziarie tramite Amazon. Di solito viene creato un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN) per fornire a qualcuno un’identità fiscale.

Oggi discuteremo in dettaglio del numero di identificazione del datore di lavoro (EIN) di Amazon, in modo che tu possa comprendere meglio perché è Necessario e se richiederlo per diventare un venditore sul sito.

Cos’è un numero EIN?

Negli Stati Uniti, tutti i dipendenti necessitano di un numero di previdenza sociale per presentare la dichiarazione dei redditi.

Bene, pensa a un numero di identificazione del dipendente come a un SSN per i venditori Amazon che vendono online. Viene creato un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN) per consentire alle persone di dichiarare le tasse sulle loro attività.

Un Employer Identification Number (EIN) è un numero di identificazione fiscale federale ed è un requisito, per legge, che la maggior parte dei venditori Amazon deve avere per gestire gli account Amazon.

Il numero univoco di 9 cifre consente all’Internal Revenue Service (IRS) di trovare le imprese, in modo che possano denunciare le tasse.

Fare doppio clic per scaricare, quindi aprire il video…

Tu Amazon Eye: cos’è questo?

Chiamato anche numero di identificazione fiscale federale, il numero di identificazione del datore di lavoro (EIN) è solo una parte del sistema di identificazione in vigore nel governo degli Stati Uniti.

Come accennato, è fondamentale che il governo designi un’entità commerciale.

L’IRS è noto per mantenere una posizione rigorosa e per essere al corrente di tutti i tipi di questioni negli Stati Uniti. Una delle responsabilità è trasmettere l’ID fiscale EIN alle imprese.

Questi numeri sono unici per ciascuna azienda e vengono distribuiti una sola volta a tutti. Ma una volta che un’azienda ottiene un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN), questo non scade e non può essere riutilizzato per un’altra azienda.

L’IRS fornisce PIN gratuitamente per molti tipi di organizzazioni. Tuttavia, ci sono alcune condizioni e standard che gli individui e le aziende devono soddisfare.

Innanzitutto, l’attività deve essere localizzata negli Stati Uniti. In secondo luogo, chiunque richieda un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN) ha bisogno di un numero di identificazione fiscale personale, come un numero di previdenza sociale.

Perché Amazon richiede un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN)?

Motivo per cui Amazon richiede il tuo EIN come venditore per evitare che si verifichino attività illegali e comportamenti scorretti.

Fondamentalmente è una precauzione, quindi i venditori Amazon non possono gestire più di un account Amazon.

Pertanto, anche se disponi di diversi account e-mail Amazon, per essere un venditore puoi avere un solo PIN.

Amazon stessa è un’azienda che deve segnalare ogni anno anche questioni finanziarie all’IRS.

I venditori su Amazon rappresentano una grande percentuale dei profitti dell’azienda Amazon, quindi l’azienda deve ottenere i dati giusti da ciascuna azienda.

Può sembrare complicato, ma il processo è molto semplice. Amazon fa tutto il possibile per soddisfare le esigenze del venditore, ove applicabile.

Il processo di richiesta di un EIN è semplificato con Amazon, poiché ti guida attraverso ogni passaggio quando diventi un venditore sul sito.

Ricorda solo che ogni venditore richiederà un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN) certificato dall’IRS prima di vendere qualsiasi cosa sul sito.

Diamo un’occhiata a come richiedere un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN) di seguito.

Richiesta di un EIN – Guida

A ogni venditore registrato su Amazon viene assegnato un PIN univoco. Una volta ottenuto questo codice fiscale, potrai gestirlo facilmente tramite il tuo account Amazon. Senza questo numero identificativo non potrai vendere su Amazon.

Quindi, ecco una guida per ottenere il tuo EIN.

  • Innanzitutto, devi assicurarti che la tua attività abbia sede negli Stati Uniti, che tu abbia una qualche forma di identificazione, come un numero di previdenza sociale, e un indirizzo postale valido. Una volta che hai tutto questo, puoi iniziare a presentare domanda.
  • Il passaggio più semplice è richiedere il tuo EIN tramite Sito web dell’IRS.
  • Una volta cliccato sul sito, verrai reindirizzato ad una nuova pagina, dove ti verrà chiesto di leggere le istruzioni prima di scegliere se accettare o meno i termini. (Devi accettare questi termini per ricevere il tuo EIN.)
  • Potrebbero esserti poste più domande sul sito, quindi rispondi onestamente.
  • Una volta che avrai risposto a tutte le domande, riceverai immediatamente il tuo EIN insieme ad eventuali altri documenti necessari.

In alcuni casi, potrebbero esserci delle discrepanze nel tuo ordine. In tal caso, potrebbe esserti richiesto di partecipare a un colloquio fiscale con l’IRS.

In sintesi

Per diventare un venditore Amazon è necessario un numero di identificazione del dipendente. Anche se il processo di candidatura è semplice per chiunque, è necessario soddisfare alcuni criteri:

  • La tua attività si trova negli Stati Uniti
  • Hai un indirizzo postale
  • Avere un documento d’identità come il numero di previdenza sociale (SSN)

Se ti trovi al di fuori degli Stati Uniti ma intendi vendere su Amazon.com (ad esempio, se risiedi nel Regno Unito ma desideri vendere negli Stati Uniti), Amazon ti chiederà di fornire una qualche forma di codice fiscale.

Invece del numero di previdenza sociale, ti verrà richiesto di avere qualche altra forma di identificazione per ottenere il numero di identificazione del datore di lavoro e diventare un venditore Amazon negli Stati Uniti.

Occhio dell’Amazzonia