Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Rilasciata Breeze v1.2: uno sguardo alle nuove funzionalità…

Rilasciata Breeze v1.2: uno sguardo alle nuove funzionalità...

DreamHost ha rilasciato Breeze v1.2 con l’obiettivo di Migliorare la compatibilità dei Core Web Vitals e, in definitiva, fornire un punteggio PageSpeed ​​Insights migliore per i tuoi siti web.

Se non l’hai ancora saputo, Google lancerà il suo nuovo aggiornamento sull’esperienza della pagina questo mese. Di recente abbiamo lanciato un servizio gratuito di controllo dell’esperienza sulla pagina di Google per aiutarti a misurare le prestazioni del tuo sito e altri fattori relativi all’esperienza sulla pagina rispetto all’aggiornamento. Infatti, dall’inizio del 2021, ci siamo concentrati molto sul miglioramento del nostro prodotto e sull’implementazione di aggiornamenti che offrano la migliore esperienza sulle pagine di Google.

Prima di aggiornare Breeze all’ultima versione, tuttavia, è altamente consigliabile eseguire il backup dell’intero sito WordPress o testare la nuova versione in un ambiente di staging. L’incompatibilità delle versioni più recenti con altri plugin a volte può causare problemi ed errori casuali, quindi se hai un backup pronto, puoi ripristinare rapidamente il tuo sito WordPress.

Cosa c’è di nuovo in Breeze v1.2?

Ora diamo una breve occhiata alle nuove entusiasmanti funzionalità che Breeze introduce nella versione 1.2.

Collegamenti sicuri multiorigine

Se hai familiarità con le pratiche SEO, capirai l’importanza degli attributi “noopener noreferrer”. Questa volta, Breeze è dotato di una nuova funzionalità che aggiungerà automaticamente un attributo “noopener noreferrer” ai collegamenti che hanno un valore target “_blank”.

Alcuni casi d’uso

  1. _valore target vuoto e n rel attributo, la funzione aggiungerà direttamente l’attributo rel=”noopener noreferrer”.
  2. _vuoto, ma il rel l’attributo contiene l’ noopener solo valore, quindi noreferrer sarà aggiunto. Ad esempio, il collegamento contiene il file noopener solo attributo: esempio .
    La funzionalità aggiunge anche l’attributo noreferrer: noreferrer”> esempio .
  3. _vuoto, ma il rel contiene il noreferrer valore, quindi noopener verranno aggiunti anche.
  4. _valore target vuoto e il rel contiene entrambi noopener noreferrernon ci sarà alcun cambiamento.
  5. href contiene # collegamento (ID), verrà ignorato, il che significa che non verrà apportata alcuna modifica.

Codice di input:

Uscita del codice:

Il carattere rimane visibile durante il caricamento

I caratteri vengono caricati quando visiti un sito e il testo non è visibile durante il tempo di caricamento. Per migliorare l’esperienza dell’utente, dovresti Utilizzare una tecnica che visualizza il contenuto del testo (carattere di riserva) durante il download del carattere (durata del caricamento del carattere). Breeze ora ha una nuova funzionalità che ti aiuterà a farlo.

Questa funzione sarà visibile quando controlli la minimizzazione CSS e funziona solo per le opzioni di minimizzazione CSS e Gruppo CSS. Per aggiungere visualizzazione dei caratteri: swap attributo alle classi CSS, dobbiamo modificare il contenuto.

Per testare questa funzionalità, puoi controllare i file .css nell’origine della pagina di visualizzazione e cercare @font-face. L’attributo visualizzazione dei caratteri sarà aggiunto. Se la definizione di font-face ha già un attributo font-display, non verrà modificato nulla.

Caricamento lento delle immagini

Il caricamento lento è una tecnica di ottimizzazione della velocità che carica solo le immagini visibili sullo schermo invece di caricare tutte le immagini dell’intera pagina in una volta. Ciò può migliorare significativamente i tempi di caricamento e l’esperienza dell’utente.

La nuova versione di Breeze offre il Caricamento lento delle immagini caratteristica in Avanzate Opzioni. Se abiliti questa opzione, le immagini vengono sostituite da immagini trasparenti fittizie come segnaposto e, quando è il momento di visualizzarle, verrà caricata l’immagine originale.

Il codice riconosce le dimensioni dei dati e gli attributi data-srcset utilizzati per visualizzare la dimensione corretta dell’immagine in base alla risoluzione. I seguenti attributi sostituiscono gli attributi originali:

data-breeze=src

data-brsrcset=data-srcset

data-brsizes=dimensioni dei dati

Se vuoi verificare se le immagini con caricamento lento funzionano o meno, premi “CTRL+MAIUSC+I”Rete → selezionare img → scorri l’intera pagina verso il basso.

Collegamenti precaricati

I collegamenti di precaricamento sono un’altra nuova funzionalità che abbiamo aggiunto a Opzioni avanzate menu per accelerare le prestazioni del tuo sito e migliorare i risultati relativi alla velocità della pagina. Quando passi il mouse su un collegamento, questa funzione creerà una cache e la pagina verrà caricata più velocemente quando apri o visiti nuovamente quel collegamento.

Quando l’opzione è abilitata nel back-end, un file JavaScript viene caricato nel front-end, che non dipende da altre librerie.

Quando un utente passa il mouse su un collegamento per più di 150 ms, viene abilitato un precaricamento per quel collegamento e verrà creata la cache della pagina. Pertanto, quando l’utente fa clic sul collegamento, la pagina è pronta per visualizzare immediatamente il contenuto.

Questa funzione non memorizza nella cache l’intera pagina successiva al passaggio del mouse. Memorizza invece nella cache la richiesta per fornire un piccolo aumento della velocità del sito.

Precarica i tuoi caratteri Web

IL Precarica i tuoi caratteri Web la funzionalità è disponibile in Opzioni avanzate ed è semplice da usare. Tutto quello che devi fare è fornire l’URL del carattere locale o il file CSS (URL). carica solo i caratteri. Molto spesso, i caratteri web rallentano la velocità del tuo sito web e causano ritardi, quindi è consigliabile scegliere una soluzione migliore che ti aiuti ad affrontare questo problema.

Con questo aggiornamento, portiamo il Precarica i tuoi caratteri Web funzionalità che ti aiuterà a migliorare le prestazioni del tuo sito e a rimuovere il problema delle richieste chiave di precaricamento.

Questa funzionalità caricherà caratteri specifici (aggiunti sul campo) in anticipo anziché caricare i caratteri alla fine, in modo da poter sperimentare migliori prestazioni del sito e buoni punteggi Web Vital.

Ritarda gli script in linea JS

IL Ritarda gli script in linea JS è una nuova funzionalità disponibile nelle Opzioni avanzate. Questo è progettato per caricare il tuo JS in linea alla fine, in modo che il tuo utente e il tester della velocità del sito non vedranno alcun tempo di caricamento.

Il concetto alla base di questo è il caricamento lento, in cui il tuo script js in linea apparirà quando interagisci (scorri verso il basso, muovi il cursore, ecc.) con il tuo sito web. Questa è un’ottima tecnica per migliorare le prestazioni del tuo sito e i punteggi Web Vital.

Qui, devi fornire la parola chiave chiave per il tuo script js in linea come Google Ads e alla fine caricherà automaticamente uno script specifico.

Riepilogo!

Il team di DreamHost sta lavorando 24 ore su 24 per rendere Breeze il tuo plugin di cache preferito. Questa è la prima versione importante che offre sei nuove interessanti funzionalità che ti aiuteranno a migliorare la velocità della tua pagina e i punteggi Web Vital.

Quando Google lancia il suo aggiornamento Page Experience questo mesesi spera che il tuo sito web sia pronto per sfruttare il nuovo aggiornamento.

Se hai domande o feedback su Breeze v1.2, faccelo sapere nella sezione commenti.

×

Ricevi la nostra newsletter
Sii il primo a ricevere gli ultimi aggiornamenti e tutorial.

Grazie per esserti iscritto!