Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Perché stiamo diventando parte di brightonSEO?

Perché stiamo diventando parte di brightonSEO?

Tutto è iniziato con l’annuncio di Google del aggiornamento dell’esperienza della paginache comprendeva il Segnali Web fondamentali come fattore di ranking per tutte le pagine. Questo aggiornamento, inizialmente previsto per maggio 2021 (successivamente spostato a giugno 2021), ha allertato i SEO di tutto il mondo e DreamHost è intervenuto per facilitare la comunità.

Ciò che DreamHost ha presentato non era mai stato fatto prima. Offriva uno strumento Google Page Experience Checker gratuito con un clic che riuniva tutti i test forniti da Google.

Ciò che ha differenziato il nostro strumento è stata la coalescenza dei file 7 fattori necessario per coprire i Core Web Vitals in un unico posto per la fattibilità dell’utente. Google fornisce già tutti questi test, ma sono sparsi in diverse API e linee guida, il che diventa dispendioso in termini di tempo per un utente che cerca risultati immediati da tutte le metriche.

Lo strumento DreamHost includeva test di ottimizzazione mobile, HTTPS, stabilità visiva, interattività, navigazione sicura, interstitial e LCP in un’unica pagina, facilitando il lavoro a tutti i SEO. Di conseguenza, lo strumento ha guadagnato un’enorme popolarità tra la comunità ed è stato coperto da diversi blog online.

DreamHost x Joe Williams: il nuovo segnale di esperienza sulle pagine di Google [Webinar]

Mentre stavamo costruendo lo strumento, ci chiedevamo come avremmo potuto raggiungere un pubblico vasto e rilevante (compresi i nostri clienti esistenti e la community SEO/webmaster) tramite i nostri webinar dal vivo. Abbiamo iniziato a cercare professionisti SEO che comprendessero gli ultimi cambiamenti SEO e gli algoritmi di Google.

È stato in quel momento che abbiamo trovato un pezzo profondo sul punteggio del 100% sulla Page Speed ​​di Google. La pertinenza dei contenuti, la ricerca approfondita e le spiegazioni ci hanno convinto a contattare lo scrittore del blog, che si trovava a trovarlo Joe Williams (fondatore di TribùSEO). Gli abbiamo mandato in fretta un’e-mail per apprezzare il suo blog. È così che è avvenuta la nostra prima interazione.

Sfida di hosting di Cloduways: il passaggio di Joe da Kinsta a DreamHost

DreamHost ha offerto a Joe di testare le prestazioni di velocità della pagina del suo sito web sui nostri server, cosa che ha accettato ed è rimasto stupito dai risultati. Non solo è balzato il suo punteggio mobile sulla velocità della pagina Google 97% A 99%ma ha anche visto enormi miglioramenti con il La più grande vernice contenuta E È ora di interagire metrica.

Abbiamo fatto un passo indietro e abbiamo lasciato che i risultati convincessero Joe a passare a DreamHost, e questo è esattamente quello che è successo. Joe, che utilizzava Kinsta, è passato a DreamHost poiché gli eccezionali risultati in termini di prestazioni e le tariffe più economiche lo hanno motivato a unirsi alla nostra famiglia. Per un maggiore controllo sui vostri siti Web e server, potreste dover cercare un’alternativa Kinsta che vi metta al posto di guida.

Ora che Joe è entrato a far parte della famiglia DreamHost, gli abbiamo offerto un webinar collaborativo e gli abbiamo promesso copertura su tutte le nostre Piattaforme di social media.

Il webinar si è aperto con un’eccellente accoglienza poiché Joe ha condiviso il suo viaggio e istruito i nostri clienti esistenti e il pubblico più ampio con i suoi preziosi consigli. Il webinar non ha riscosso solo apprezzamento da parte della community SEO, ma è stato anche nostro webinar più visti per il 2° trimestre 2021.

DreamHost ha la pratica di promuovere i propri utenti ed estendere tale pratica, abbiamo dato a Joe l’opportunità di rappresentare DreamHost e raccontare la sua storia di successo al gigantesco evento SEO brightonSEO. L’evento brightonSEO è un’importante conferenza che si tiene due volte all’anno che riunisce i SEO e i Web Master su un’unica Piattaforma e discute le tecniche e i segreti per ottenere risultati migliori nei rispettivi domini.

Cosa puoi aspettarti da DreamHost a brightonSEO?

  • Ascolta Joe venerdì 10 settembre alle 11:45 presso la sede dell’evento brightonSEO. Sindacato 3 e 4 | SEO tecnico | Titolo della discussione: 5 passaggi per raggiungere il successo con Google PageSeed al 100%.
  • Venite a trovarci presso il ns cabina n. 13 e prendi gadget gratuiti, comprese magliette, cappellini e adesivi DreamHost (non dimenticare di twittare una foto).
  • Incontra Santi Costa (CMO, DreamHost) e Lee Jackson (DreamHost Maverick).
  • Partecipa alla Page Speed ​​Challenge (un entusiasmante concorso per vincere oltre $ 1000 di crediti DreamHost).
  • Entra in contatto con il nostro team su brightonSEO.

Fai clic su un’immagine al nostro stand o con il nostro gadget e taggaci @DreamHost su Twitter. Saremo felici di condividerlo con i nostri follower.

Arrivederci!

×

Ricevi la nostra newsletter
Sii il primo a ricevere gli ultimi aggiornamenti e tutorial.

Grazie per esserti iscritto!

Ti piace quello che leggi?

Grazie per il tuo feedback!