Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Passaggio da SPM a MCM nel 2023

Il seguente articolo ti aiuterà: Passaggio da SPM a MCM nel 2024

Questo post è stato aggiornato l’ultima volta il 18 gennaio 2024

I publisher che accedono alla domanda di Ad Exchange tramite SPM stanno per voltare pagina.

Gli editori di piccole e medie dimensioni possono accedere ad Ad Exchange di Google tramite MonetizeMore, consentendo anche a un gruppo più piccolo di inserzionisti di visualizzare il proprio inventario pubblicitario.

MonetizzaPiù editori hanno anche approfittato di altri servizi, come la gestione delle entrate, l’ottimizzazione degli annunci e altri, oltre ad AdX.

Questa guida completa spiega cos’è la gestione di più clienti (MCM) in Google Ad Manager e come evitare qualsiasi perdita di entrate pubblicitarie durante la migrazione dalla gestione dei partner in scala (SPM).

Cos’è MCM e cosa devo fare con esso?

A differenza di SPM, MCM fornisce agli editori l’accesso diretto alla domanda di Google Ad Exchange e autorizza Monetizza di più a gestire l’inventario pubblicitario degli editori.

MCM ti consente di visualizzare annunci sull’inventario a cui i tuoi figli ti hanno dato accesso. Un genitore può creare ordini ed elementi pubblicitari all’interno del proprio account Ad Manager e indirizzarli al proprio inventario, all’inventario di un figlio, a più inventari di bambini o a qualsiasi combinazione.

Le principali tipologie di livelli di accesso/tipi di autorizzazione in relazione agli editori partner sono:

  • Gestione contabile
  • Gestione delle scorte

Analizziamo alcuni fatti sui due tipi di autorizzazione in modo che tu possa decidere se alla fine sceglierai la gestione dell’account o la gestione dell’inventario.

Gestione contabile

Delegando l’accesso di gestione al tuo account MonetizeMore, ci fornisci l’accesso diretto per monetizzare e gestire tutto l’inventario pubblicitario nel tuo account, ma anche:

  • Gestisci e monetizza facilmente l’intero inventario pubblicitario per il tuo account.
  • Tag di Gestione annunci personali di Google.
  • Vieni pagato in base a un accordo di compartecipazione alle entrate tramite deposito diretto, Paypal, ecc.

Gestione delle scorte

  • Investire parte del tuo spazio pubblicitario nel tuo account o nome senza accesso alla modifica delle impostazioni.
  • Tag Ad Manager del tuo partner della rete pubblicitaria.
  • Paghi con Monetizza di più tramite metodi di pagamento online.

Cosa dovrei scegliere?

La decisione finale di scegliere “Gestione inventario” o “Gestione account” dipende dalle tue esigenze attuali.

Ti consigliamo di considerare attentamente i tipi di livelli di copertura poiché avranno un impatto significativo sulle tue entrate pubblicitarie.

Dalle statistiche di cui sopra, il tipo di autorizzazione “Account amministrativo” sembra più promettente a lungo termine.

Ottengo vantaggi da Google MCM?

Oltre ai vantaggi esclusivi come l’accesso a Google Ad Exchange e la massimizzazione delle opportunità di guadagno esistenti, ecco gli altri vantaggi di Google MCM:

  1. Ulteriore aiuto per le offerte preferite, le offerte automatizzate garantite e le offerte automatizzate in tempo reale.
  2. Accesso tramite “offerta aperta” alla domanda supplementare da scambi di annunci altrettanto popolari.

Sostituire SPM con MCM?

Sebbene sia utile da molti anni, SPM non fornisce una visibilità completa a livello di autorizzazione del partner.

MCM consentirà di trasferire e rendere disponibili i dati agli editori, con conseguente maggiore trasparenza e una rendicontazione più utile e immediata.

Gli editori avranno inoltre un maggiore controllo su quali parti del loro inventario saranno gestite dai partner di rete, oltre alla possibilità di Utilizzare più partner contemporaneamente.

Il passaggio a questa impostazione comporta vantaggi significativi anche in termini di privacy e sicurezza dei dati.

Google in genere si riferisce alla relazione come a una relazione genitore/figlio, in cui le reti di gestione sono i genitori e i singoli editori sono i figli.

Devo diventare un MCM?

Se attualmente utilizzi SPM o se desideri iniziare a gestire l’inventario per un sito che non possiedi o non gestisci, dovresti utilizzare MCM.

Se gestisci un sito in Ad Manager e desideri aggiungere un altro dominio di tua proprietà e gestito, MCM non verrà applicato.

Sia il genitore che i suoi figli devono avere un account Gestione annunci, sebbene non sia necessario che il bambino soddisfi eventuali richieste nel proprio account; Se lo desiderano, i genitori possono gestirlo interamente.

I conti devono essere in regola e genitori e figli devono avere un rapporto contrattuale che consenta ai genitori di accedere all’inventario del bambino.

Ottimo, come posso iniziare con MCM?

Considera i seguenti scenari:

(1) Non hai mai utilizzato MonetizeMore e desideri mettere le mani su Google Ad Exchange il più rapidamente possibile.

(2) Hai già collaborato con MonetizeMore e desideri saperne di più per Guadagnare di più.

Indipendentemente dallo scenario, avere un account Google Ad Manager è indispensabile.

Se al momento non disponi di un account Google Ad Manager, registrati semplicemente per crearne uno.

ho bisogno di aiuto? sottoscrizione Qui.

Scenario 1:

Coloro che desiderano accedere a Google Ad Exchange tramite un partner di canale dovrebbero assicurarsi di cercare un partner con un account certificato MCM, poiché non tutti i partner SPM passeranno automaticamente al programma MCM.

Nell’ambito del processo di valutazione separato di Google, valuta le prestazioni dei partner (in particolare, i loro punteggi di Google AdX Health).

Alla fine, alcuni partner di canale selezionati diventano partner MCM.

Scenario 2:

Dato che sei già iscritto a Monetizza di più:

  • Google ti pagherà in base al modello di condivisione delle entrate che hai accettato.
  • Gestiamo l’intero inventario del tuo account Google Ad Manager fornendoti anche l’accesso completo. L’ottimizzazione del lavoro e le configurazioni vengono gestite allo stesso modo.
  • Inserisci il tag generato nel tuo account GAM.

Conclusione

In breve, MonetizeMore è stata in grado di potenziare l’intero inventario pubblicitario di tutti i suoi partner SPM.

Tuttavia, Google Ad Exchange avrà sempre il sopravvento tra i partner più ricercati nel gioco della pubblicità programmatica.

Se vuoi evitare la lunga attesa, contattaci e faremo il duro lavoro sul tuo ordine AdX.

Adegueremo inoltre la concorrenza sulle offerte per le impressioni degli annunci tra gli acquirenti esclusivi di Google Ad Exchange e garantiremo che i partner delle offerte su intestazioni competano uno contro uno con Google AdX.