Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Niente più complessità: un modo più semplice per configurare…

Niente più complessità: un modo più semplice per configurare...

Quasi un anno fa, abbiamo lanciato il componente aggiuntivo Cloudflare Enterprise per mettere a portata di mano le funzionalità CDN di livello aziendale. Siamo stati lieti di essere riusciti a trovare una soluzione che fosse facile da attivare e che, allo stesso tempo, costasse una frazione di soluzioni simili sul mercato.

O almeno così pensavamo. Le interviste ai clienti hanno rivelato che il processo era lungo e confuso, poiché richiedeva metodi diversi per ambiti diversi.

Inoltre, le nostre analisi lo hanno rivelato approssimativamente 40% degli abbonati aggiuntivi non è riuscito a completare l’ultimo passaggio del processo di attivazione e quindi non ha potuto sfruttare il valore fornito dal componente aggiuntivo, portando molti di voi a disattivarlo.

Quindi, siamo tornati al tavolo da disegno per semplificare ulteriormente questo processo. E per fortuna, i nostri sforzi hanno finalmente dato i loro frutti!

Il nuovo processo di integrazione

Il nuovo processo di integrazione si concentra sulla riduzione al minimo della confusione e dei problemi per la massima semplicità.

Tutto quello che devi fare è:

  1. Accedi al tuo account DreamHost.
  2. Seleziona l’applicazione desiderata.
  3. Vai all’opzione Cloudflare.
  4. Aggiungi il tuo dominio.
  5. Utilizza i valori CNAME forniti per Aggiungere due record CNAME al tuo registrar di domini.

Aspetta qualche minuto, ricarica e voilà! Il tuo dominio verrà indirizzato tramite la nostra integrazione Cloudflare.

SSL con carattere jolly

Storicamente offriamo SSL Wildcard con il componente aggiuntivo Cloudflare Enterprise sin dal lancio. Comprendiamo la comodità e il rapporto costo-efficacia degli SSL Wildcard per proteggere tutti i tuoi sottodomini Utilizzando un unico certificato.

Quindi è particolarmente utile per gli individui con applicazioni multisito.

Tuttavia, a recente accordo tra gli emittenti SSL Wildcard nel maggio 2022 significa che ora è richiesta la verifica TXT ogni volta che è necessario rinnovare SSL.

Questo, insieme alla sostituzione di Cloudflare di Certificati SSL DigiCert con i certificati Lets Encrypt, significa che gli SSL Wildcard dovranno essere rinnovati ogni 3 mesi tramite verifica TXT per i clienti DreamHost, aggiungendo ulteriore seccatura.

Sfortunatamente, per i motivi sopra indicati e per semplificare il processo di integrazione, non possiamo più offrire SSL Wildcard su base self-service poiché ciò richiederebbe la convalida TXT ogni 3 mesi da parte tua.

Per rendere la transizione il più agevole possibile, il team DreamHost migrerà gradualmente i clienti esistenti da Wildcard SSL a SSL standard. I clienti i cui certificati Wildcard stanno per scadere (entro una settimana) verranno migrati per primi, senza tempi di inattività o preoccupazioni da parte tua.

Tieni presente che con la migrazione da Wildcard a SSL Standard, la copertura SSL verrà ridotta, come riportato nella tabella seguente:

Prima Dopo
Dominio Apex DreamHostapps.com
*.DreamHostapps.com
DreamHostapps.com
www.DreamHostapps.com
Sottodominio blog.DreamHostapps.com
*.blog.DreamHostapps.com
blog.DreamHostapps.com

Cosa succede se ho bisogno di un SSL jolly?

Nel caso in cui tu abbia un multisito o qualche altro caso d’uso che richiede un SSL Wildcard, puoi comunque ottenerne uno aprendo un ticket con il nostro supporto clienti che verrà inoltrato al nostro team di ingegneri prima dell’esecuzione.

Tuttavia, non potrai farlo da solo finché non avremo ricevuto una soluzione alternativa da Cloudflare sotto forma di delega DCV. Il nostro team di prodotto è già in contatto con Cloudflare e sta lavorando con loro per implementarlo il prima possibile.

In DreamHost, il nostro obiettivo è rendere le cose più semplici per i nostri clienti e siamo entusiasti di aver semplificato questo processo di integrazione per i nostri clienti. Quindi, siediti, rilassati e lascia che DreamHost + Cloudflare velocizzi, protegga e ottimizzi i tuoi siti web.

×

Ricevi la nostra newsletter
Sii il primo a ricevere gli ultimi aggiornamenti e tutorial.

Grazie per esserti iscritto!