Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Lucy Hurst, MD presso Sherbet Donkey Media, parla di…

Lucy Hurst, MD presso Sherbet Donkey Media, parla di...

Lucy Hurst è amministratore delegato di Sherbet Donkey Media. L’agenzia aiuta le PMI e le imprese a ottenere visibilità su Internet.

Ha lavorato a diversi progetti di e-commerce ed è qui per condividere con noi le sue preziose esperienze. In questa intervista, condivide alcune preziose Informazioni per le aziende di e-commerce e fornisce anche alcune strategie attuabili che possono aiutarle a crescere più rapidamente.

D. Cominciamo prima con alcuni dettagli su di te. Raccontaci di te e delle tue esperienze passate.

R. Allora, ho una laurea in Fotografia. Ho sempre avuto un estro creativo. Per quanto riguarda l’agenzia, adoro vedere come è cresciuta Sherbet Donkey Media negli ultimi 15 mesi. E questo è solo l’inizio, secondo me. Lo vedo come un progetto a lungo termine che sta prendendo slancio in questo momento.

D. Parlaci di Sherbet Donkey Media. Quali sono le offerte principali della tua azienda? Quali sono alcuni dei tuoi orgogliosi successi come amministratore delegato di Sherbet Donkey Media?

R. Abbiamo un team fantastico che si entusiasma vedendo i clienti ottenere risultati. C’è un particolare progetto di e-commerce che ci ha reso davvero orgogliosi. Li abbiamo aiutati con la SEO e i risultati sono stati sorprendenti. Abbiamo aumentato con successo le vendite del loro sito web di 10 volte in soli 12 mesi.
Ora stiamo iniziando a lavorare anche con alcuni clienti più grandi e degni di nota.

Preparati per le festività natalizie con il BFCM Prepathon 2022

Oltre 30 esperti, 15 sessioni, apprendimento illimitato→ Prepathon 2022 è incentrato sulla crescita delle tue agenzie, negozi di e-commerce e attività freelance.

D. Hai lavorato a lungo con aziende di e-commerce. Pensi che le PMI che ancora operano offline stiano lasciando soldi sul tavolo?

R. Assolutamente. Viviamo ormai in un’era digitale. Sempre più aziende se ne stanno rendendo conto, ma se sei l’ultimo alla festa, ti perderai l’occasione.

D. Le festività natalizie rappresentano il momento in cui le aziende di e-commerce intensificano le operazioni e mirano a ottenere il massimo impatto. Quali pensi siano le 3 cose che possono aiutarli di più durante le festività natalizie?

R. Credo che le tre cose più utili per le festività natalizie siano:

  • Rendi le persone consapevoli della tua presenza online.
  • Prova a rendere quelle persone il tuo pubblico rilevante.
  • Assicurati di poter evadere gli ordini in modo efficiente.

D. Le aziende di e-commerce spesso cercano di risparmiare sui propri servizi di hosting. Lo consiglieresti? Quale pensi sia il ruolo di un fornitore di hosting premium nella crescita di un’attività di e-commerce?

R. Alla fine, ottieni ciò per cui paghi. Se acquisti servizi di hosting economici, farai dei sacrifici.
E quando si tratta di hosting, questo può avere un impatto sul tuo SEO.
Se stai cercando di Guadagnare dalla tua attività di e-commerce, dovresti cercare il miglior hosting per l’e-commerce.

Preoccupato per le vendite del tuo e-commerce? Fai crescere il tuo negozio con questi 29 suggerimenti attuabili

L’e-commerce è un dominio altamente competitivo. Quali sono le tre strategie che possono aiutare le PMI e le aziende di e-commerce a crescere più rapidamente?

R. A mio avviso, le tre strategie che possono aiutare le aziende di e-commerce a crescere più rapidamente sono:

  • Assicurati che il tuo negozio online sia attraente e appropriato per te e il tuo pubblico. Ottieni le personalizzazioni pertinenti per rendere il negozio allineato al marchio della tua attività. Ottimizza il tuo negozio di e-commerce per più traffico.
  • Preparati a investire denaro nella SEO.
  • Per una trazione a breve termine, puoi anche esaminare una campagna PPC. Tuttavia, dovresti collaborare con qualcuno che possa consigliarti quando ridimensionarlo in modo da non sprecare denaro.

D. Le agenzie hanno tantissimi problemi di routine. Quali sono i tre problemi più comuni che affronti nella tua agenzia e qual è la tua strategia per affrontarli?

R. I principali problemi che viviamo sono il rovescio della stessa medaglia. Abbiamo assunto così tanto personale che abbiamo dovuto spostare l’intero ufficio ogni due mesi. D’altra parte, reclutamento di talenti dignitosi è difficile in questo momento e stiamo ancora cercando di assumere più persone. La scarsità di talenti è stata una vera sfida per la nostra agenzia.

D. Hai svolto un ruolo chiave nel portare online diverse attività. Quanto pensi sia cruciale scegliere il giusto CMS per l’e-commerce? Quali sono alcuni elementi chiave che un CMS ecommerce deve avere?

R. Varia davvero da azienda a azienda. Tuttavia, la maggior parte desidera un CMS per l’e-commerce che si integri con il software di contabilità/inventario in modo che le quantità dei prodotti e le fatture vengano aggiornate/generate automaticamente.

D. Le persone ritengono che il settore tecnologico non sia molto accogliente per le donne. Come è stata la tua esperienza nel settore tecnologico? Cosa pensi del fatto che così tante donne stiano entrando nel settore tecnologico?

R. Onestamente? Non mi dà davvero fastidio.

Ho lavorato in altri settori in cui le donne non avrebbero dovuto sapere nulla e alla fine ho comunque imparato il mestiere.
L’industria tecnologica è stata in realtà un sogno in confronto.

Incoraggerei le donne a partecipare.

D. Google aggiorna frequentemente il suo algoritmo per offrire un’esperienza utente migliore. Che impatto pensi che ciò influisca sulle attività di e-commerce? E quali sono alcuni consigli che possono aiutare le aziende di e-commerce a conquistare i motori di ricerca?

R. Gli aggiornamenti di Google possono influenzare qualsiasi sito web, e-commerce o meno.

Tuttavia, se il sito web è completamente ottimizzato per i motori di ricerca, si riprenderà ancora più forte. Il nostro modo di lavorare è diverso ed è per questo che vinciamo sempre con Google.

Osserviamo un sito web dal punto di vista UX e collaboriamo con il dipartimento SEO dal punto in cui è progettato.
Come dici tu, Google sta cercando di offrire una UX migliore. Concentrandoci fortemente sulla UX, cerchiamo di stare al passo con i tempi (aggiornamento dell’algoritmo di Google).

D. Il marketing digitale è la parola d’ordine in questi giorni. Hai qualche consiglio per i nuovi freelance o agenzie di marketing digitale?

A. Sii onesto con i tuoi clienti; apprezzano la trasparenza. Non promettere troppo cose che non puoi mantenere.

D. Vorremmo concludere questa intervista con una domanda personale. Hai una bella esperienza come fotografo. Puoi dirci qualcosa a riguardo? E segui ancora quella tua passione?

R. Onestamente? Penso che la mia laurea in fotografia mi abbia insegnato che ero più bravo a mettere insieme un piano e mi ha fatto capire che il mio sogno d’infanzia di diventare un fotografo naturalista non era realizzabile.

Faccio ancora qualcosa qua e là, ma è anche bello vedere altri che hanno ricevuto la mia formazione e imparare alcune delle cose che mi sono state insegnate.

×

Ricevi la nostra newsletter
Sii il primo a ricevere gli ultimi aggiornamenti e tutorial.

Grazie per esserti iscritto!