Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Lo sviluppatore WordPress Alex Bordei condivide i suoi tu…

Lo sviluppatore WordPress Alex Bordei condivide i suoi tu...

Alex Bordei è uno sviluppatore full-stack senior con oltre 9 anni di esperienza nello sviluppo di software. Ha un solido background in C# e Java ed è anche entrato nello sviluppo di WordPress e Laravel.

È un relatore riconosciuto nella comunità IT e ha parlato in oltre 50 conferenze IT. E non è tutto. La sua vita non è solo attorno alle linee di codifica; lo troverai anche mentre suona e suona più strumenti. Scopriamo di più su Alex in questa intervista esclusiva.

Danese: Ciao Alex, grazie per esserti unito a noi oggi. Puoi raccontarci come hai iniziato la tua carriera con WordPress? Qualche intuizione che vorresti condividere sulla tua carriera professionale?

Alex: Ciao danese, grazie mille per avermi ospitato.

Sì, questa è una storia che amo poiché WordPress mi ha salvato la carriera e mi ha dato lo scopo che cercavo da giovane sviluppatore.

Volevo qualcosa che convalidasse davvero me e il mio lavoro e anche qualcosa di molto flessibile in termini di sfide.

Tutto è iniziato nella comunità. Era il 2013 e ho partecipato al secondo evento WordPress Meetup di Bucarest perché ho visto un mio amico condividere il gruppo su Facebook.

Ho incontrato persone così belle e solidali interessate a condividere le loro conoscenze e a far parte della comunità lì. Queste persone mi hanno aiutato a capire cosa fosse e cosa sia realmente WordPress e come l’interesse per WordPress esploderà a breve.

Uno di loro e una delle persone più stimolanti della mia vita è stato Marius Vetrici, che ti vedo già intervistato.

Una buona intuizione per la mia vita professionale è quella di non smettere mai di imparare regolarmente. Ho ancora i miei 30 minuti. a 1 ora di apprendimento della routine mattutina, e questo si è rivelato così potente col passare del tempo.

Danese: come sviluppatore WordPress freelance presso Codeable, su quali progetti ti piace lavorare di solito? Come gestisci questi progetti?

Alex: In Codeable, cerco principalmente lavori di sviluppo personalizzati su WordPress Core API, REST API, WooCommerce o Utilizzando WP come back-end o integrandolo con un ambiente headless o applicazioni mobili.

Mi piace sviluppare funzionalità e integrazioni che prima non c’erano e poi rendere semplice per i clienti gestire le proprie personalizzazioni e impostazioni.

Danese: Quali sfide hai dovuto affrontare lavorando con le migliori agenzie WordPress Enterprise e i migliori clienti, e come le hai affrontate?

Alex: Bene, Enterprise significa che non ti è consentito avere ritardi nella correzione dei bug. Iniziare con il backup di ogni passaggio significa anche che il mio codice dovrebbe essere ben commentato e l’architettura che sto progettando dovrebbe adattarsi perfettamente ai requisiti di implementazione.

Inoltre, gli standard di codifica sono indispensabili e il controllo delle versioni del sistema con rami separati e CI/CD è, per impostazione predefinita, il mio migliore amico.

E la ciliegina sulla torta è la qualità che siamo addestrati a fornire per implementare il controllo qualità per il nostro sviluppo. A seconda del tipo di progetto, utilizzo test unitari, test di accettazione o anche test di regressione visiva e fornisco anche report sull’evoluzione dei dati o sulle modifiche nel tempo quando necessario.

Ma penso che la cosa più preziosa nel nostro rapporto con le agenzie WordPress Enterprise e i migliori clienti sia la disponibilità a salvare la situazione e garantire supporto in caso di emergenza.

Danese: Perché scegli specificatamente WordPress per sviluppare i tuoi progetti? E tu difenderesti questa scelta nell’era di Flutter, Android e API?

Alex: Questo è divertente perché ho iniziato a imparare Flutter 3 anni fa e l’ho trovato molto interessante. Inoltre, ora sviluppo app con Flutter.

Considero Flutter Web molto lontano rispetto a WordPress, quindi ci vorrà del tempo prima che Flutter serva correttamente il Web.

E, forse, questo sembra sorprendente. Utilizzo WordPress, soprattutto per le sue API e integrandolo con Flutter.

Mi piace perché posso ottenere un backend veloce e pronto all’uso per applicazioni mobile, ad esempio e-commerce o cataloghi.

Come si chiama? App JSON in una tabella.

Ma ho davvero tutto ciò di cui ho bisogno nell’API pronta all’uso di WordPress e WooCommerce e di altri plugin che mi forniscono poiché è molto semplice estenderlo rapidamente in base alle mie esigenze, con uno sviluppo personalizzato.

Danese: qualche consiglio per gli sviluppatori Codeable principianti che cercano una carriera nello sviluppo di WordPress?

Alex: Bene, questo è quasi impossibile per quanto ne so Codeable. Se sei un principiante di Codeable, sei sufficientemente qualificato per lavorare con successo come esperto WordPress.

Voglio far sapere ai principianti di Codeable che Tomaz Zaman ha incoraggiato gli esperti 6 anni fa al WCEU, e questo è “Non essere così tirchio”. – prezioso per il tuo lavoro al giusto prezzo perché sei entrato nel gruppo degli esperti di Codeable per un motivo.

Danese: nel tuo profilo Codeable hai menzionato che ti piaceva parlare agli eventi. Potresti condividere alcuni degli argomenti trattati in diverse conferenze IT? A quale WordCamp hai tenuto un discorso e quale era l’argomento?

Alex: Sì, ho anche parlato e moderato oltre 60 eventi in Romania e in Europa. Ho trattato argomenti come Web, Sicurezza, IoT e sviluppo mobile e ho sempre cercato di integrare le soluzioni insieme.

Ad esempio, ho sviluppato un sistema di tracciamento GPS basato su Raspberry Pi con supporto GPS e API REST di WordPress per raccogliere e mostrare dati in tempo reale su Google Maps.

Inoltre, ho fatto in modo che Alexa rispondesse ai comandi relativi a WooCommerce elaborando gli intenti dei messaggi vocali, come la stampa di fatture o la modifica degli stati degli ordini sull’API WooCommerce.

Penso che tu abbia la sensazione di cosa trattassero le mie presentazioni.

Ho parlato nel 2018 a Belgrado e al WC Cafe, e il mio argomento riguardava le migliori pratiche del WP in termini di strumenti di sviluppo e sono stato confermato anche al WordCamp di Bucarest con un argomento basato su IoT – WordPress, ma questo è stato sospeso a causa della pandemia .

Negli ultimi anni ho fatto parte del team organizzatore del WordCamp tre volte e anche del team di volontariato tre volte. Ora faccio parte del team di comunicazione al WCEU 2023 Atene.

Non vedo l’ora di vederti lì!

Danese: sei un tipo da comunità (come hai detto tu) e ami organizzare eventi. Come è stata la tua esperienza nell’organizzare WordCamp Europe?

Alex: Lo faccio da 3 anni e lo faccio ancora. Mi piace così tanto! Non è così difficile come sembra, ma c’è del lavoro da fare.

Abbiamo già cominciato a conoscerci di anno in anno, e questa è la sensazione più attesa. Se pensi di voler unirti al team organizzativo del WCEU, fai domanda e fallo!

Questa esperienza è molto preziosa e avrai il supporto degli organizzatori principali per comprendere il tuo lavoro e svolgerlo correttamente.

Danese: Perché la community di WordPress è molto più grande e migliore delle altre community del settore tecnologico? Qualche idea a riguardo?

Alex: Poiché siamo diversi e non abbiamo una nicchia, WordPress è facile da avvicinare, le persone ci supportano e abbiamo molti eventi in cui possiamo incontrarci. Questa è la risposta al motivo per cui è così grande.

Non penso che sia migliore di altre comunità; Penso solo che sia diverso perché l’area di interesse e gli approcci di WordPress sono più grandi di un singolo framework o tecnologia.

Danese: quanto è Importante la community di WordPress per la sopravvivenza di WordPress?

Alex: Non penso che WordPress abbia la possibilità di esistere senza il supporto dell’intera comunità. Inoltre, WordPress punta e va avanti, al 99% grazie alla community.

La community di WP è sempre stata così aperta e solidale e questo ha aiutato WP a raggiungere oltre il 43% del web e ha anche creato business, posti di lavoro, prodotti e nuove prospettive di lavoro per tutti noi.

Danese: intraprendere nuovi progetti come sviluppatore può essere scoraggiante. La parte più impegnativa di un nuovo progetto è capire da dove iniziare. In che modo la meditazione aiuta sul lavoro? La meditazione ti renderà un programmatore migliore?

Alex: Come si dice, la meditazione è il modo in cui porti il ​​cervello in palestra.

Uno dei primi motivi per cui procrastiniamo o smettiamo di lavorare per soddisfare un desiderio o un’aspettativa è perché il nostro cervello ha naturalmente paura dell’ignoto. Prima di iniziare, vuole essere totalmente sicuro e capire tutto quello che deve fare.

Come hai detto, ci sono molti casi limite che non puoi valutare, puoi finire in ansia e trovare più difficile svolgere il tuo lavoro. È qui che la meditazione aiuta perché accresce la tua resilienza mentale e allena la tua mente a essere più paziente e obiettiva; puoi passare più facilmente.

Danese: sei un amante della musica. Quale genere musicale ami ascoltare e suonare? Qualche scelta particolare?

Alex: Adoro le jam session. Suono la batteria, la chitarra e il basso e graffio i miei giradischi. Ho provato anche il clarinetto, ma trovavo abbastanza difficile suonarlo, e mi sono ripromesso che in futuro mi sarei dedicato.

Quando avevo 16 anni, il mio primo lavoro è stato moderare e fare il DJ per uno spettacolo quotidiano di 3 ore su una stazione radio locale. È stato fantastico!!!

Voglio ancora ritirarmi in radio e fare le mie cose.

Ci tenevo a sottolinearlo perché solitamente i DJ non hanno problemi ad ascoltare i vari generi. A volte ascolto hard rock vecchio stile, a volte mi intrappolano in nuove uscite.

La musica è musica e al mio cervello piace.

Danese: Ci farebbe molto piacere se potessi condividere un’immagine della tua postazione di lavoro per i nostri lettori.

Alex: Sicuro. Questo è il mio garage:

E questo è il mio desktop:

Danese: Grazie!

Alex: Grazie, danese! È stato così bello essere intervistato da te! Non vedo l’ora di parlare di nuovo!