Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Le migliori alternative a GoDaddy per nomi di dominio o web hosting

Il seguente articolo ti aiuterà: Le migliori alternative a GoDaddy per nomi di dominio o web hosting

Ho visto molte piattaforme di web hosting e registrar di domini andare e venire nel corso degli anni. GoDaddy è un nome che ha resistito alla prova del tempo, quasi un nome familiare, ma esistono alternative degne di nota?

Viaggiamo insieme mentre scopro le migliori alternative GoDaddy per nomi di dominio e web hosting e forse scopro un servizio più adatto alle tue esigenze.

Perché scegliere un’alternativa a GoDaddy?

Esistono molti motivi per cui dovresti Utilizzare hosting web e registrar di domini alternativi.

GoDaddy è uno sportello unico per il web hosting e le registrazioni di domini. Tuttavia, questo non lo rende necessariamente il tuo scatto migliore. GoDaddy è un nome familiare conosciuto da molte persone. Nel tempo ha stabilito una roccaforte sul mercato. Serve decine di milioni di utenti e ha un’elevata consapevolezza del marchio. Tuttavia, la loro presenza consolidata sul mercato non significa in alcun modo che siano i migliori.

GoDaddy potrebbe essere il più conosciuto e con una forte consapevolezza del marchio, ma esistono altre alternative che costano meno di GoDaddy e offrono supporto clienti e funzionalità migliori.

4 registrar di domini alternativi GoDaddy

Tieni presente che non otterrai molte di queste funzionalità gratuitamente su tutti i piani di hosting. Devi filtrare e indirizzare ciò che è necessario per le esigenze del tuo sito web. GoDaddy funge anche da host web e registrar di domini. Non si può negare che sia tra i registrar di domini più grandi e popolari. Offre strumenti accettabili per la creazione di siti ed è ottimo anche per le prime iscrizioni.

Tuttavia, ciò non significa che sia l’opzione migliore. Esistono molti registrar di domini alternativi che puoi utilizzare al posto di GoDaddy. Il mercato si sta diversificando con più opzioni che offrono più valore per i tuoi soldi.

Che senso ha registrare un nome a dominio se non puoi rinnovarlo nuovamente? GoDaddy offre le tariffe di rinnovo più costose sul mercato. Oltre a ciò, presenta anche molti upsell a cui non puoi davvero sfuggire. Ecco tre alternative da esplorare:

1. Dominio.com

Domain.com e GoDaddy sono entrambi conosciuti soprattutto per i loro servizi di registrazione dei nomi di dominio, ma offrono anche opzioni di hosting per i propri clienti. GoDaddy offre una soluzione di hosting equa per i nuovi proprietari di siti Web, ma l’hosting di Domain.com lascia molto a desiderare.

Per i lettori di makeawebsitehub.com, ho uno sconto esclusivo del 20% su tutto su Domain.com: basta usare il coupon”SiteHub“Alla cassa, rendendolo un’alternativa conveniente a GoDaddy.

Costo Domain.com per registrare un dominio (.com) – $ 10,99 –

Registrati su DOMAIN.COM

2. NomeEconomico

NameCheap ha tariffe di registrazione economiche. NameCheap addebita $ 9,58 all’anno per registrare un nome di dominio per uno o due anni. Se sottoscrivi un contratto più lungo, il prezzo promozionale si applicherà solo al primo anno e ogni anno successivo costerà $ 13,98 esclusa una piccola commissione ICANN. GoDaddy, d’altra parte, addebita le registrazioni $ 11,17 per il primo anno e $ 22,17 per ogni anno successivo.

I prezzi di lancio e le offerte promozionali di GoDaddy possono essere interessanti e cambiano periodicamente. Tuttavia, i tassi di rinnovo sono spesso più elevati rispetto ad altri fornitori.

La protezione Whois è un servizio opzionale che i registrar di domini spesso fanno pagare. NameCheap fornisce protezione Whois Spedizione gratuita Per il primo anno di immatricolazione. È facile da usare perché fornisce un pannello facile da usare per gestire il tuo account. NameCheap è facile da usare con un sistema di supporto pronto sotto forma di video tutorial e una chat room reattiva.

Oltre ad avere prezzi facili da usare, NameCheap non ti disturba inviandoti tonnellate di email di marketing.

Positivi

  • Offre il trasferimento gratuito del dominio – Namecheap ti aiuterà a spostare gratuitamente il tuo sito web sulla loro Piattaforma.
  • Soddisfatti o rimborsati – Hanno una garanzia di rimborso di 30 giorni per valutare se desideri rimanere con il loro servizio. Se cambi idea, hai almeno un mese per riavere i tuoi soldi.
  • Offre un buon rapporto qualità-prezzo – La registrazione a Namecheap ti dà accesso ad alcune funzionalità di base senza alcun costo. Ad esempio, ottieni un anno di accesso a un certificato SSL gratuito che paga solo dopo un anno.

contro

  • Il tempo di attività di Namecheap tende a essere un po’ instabile a volte.
  • Scarica a bassa velocità.

Iscriviti a NAMECHEAP

3. Passa il mouse

Hover è una fusione di altri tre registrar di domini. È facile da usare perché la registrazione del dominio è tutto ciò che Hover è specializzato sul mercato. GoDaddy potrebbe essere uno sportello unico per la registrazione di nomi di dominio e hosting di siti Web, ma il tipo di vendita a caldo che impongono agli utenti nel tentativo di promuovere gli altri loro prodotti è fastidioso.

L’attenzione alla registrazione del dominio fa risaltare Hover perché significa che tutte le loro energie sono concentrate nel garantire una registrazione e un supporto impeccabili del dominio. Di conseguenza, hanno un servizio clienti esemplare con persone dedicate che cercano di mantenere contenuti gli utenti.

Positivi

  • Non c’è upsell su Hover.
  • I prezzi sono trasparenti.
  • Facile da usare.
  • Fornisce il miglior supporto al servizio clienti.
  • Hover si integra bene con altre app.
  • Hover dà priorità alla protezione dei dati.

contro

  • I piani Hover sono un po’ costosi rispetto ad altri registrar.

Iscriviti a Hover

il nome

Utilizzo NameSilo da anni e ho sempre valutato il loro servizio e i loro prezzi. Sono uno dei veri specialisti nel mercato della registrazione dei domini, concentrandosi principalmente sui domini.

Oltre alle estensioni di dominio economiche, offrono anche servizi aggiuntivi come web hosting, certificati SSL ed email di Google Workspace.

Il prezzo del dominio parte da $ 1,39 ed è uno dei siti di registrazione di domini più economici sul mercato.

Il pannello di controllo è un po’ vecchiotto, ma facile da usare. Sembra un po’ del 2005, ma in un servizio di dominio c’è molto di più di una bella interfaccia utente.

NameSilo ha una struttura dei prezzi pratica, con funzionalità utili aggiunte in ogni pacchetto. Questi utili componenti aggiuntivi includono la gestione DNS ad accesso completo, la privacy WHOIS gratuita, il servizio di inoltro e-mail gratuito, la protezione del dominio e il parcheggio del dominio.

Iscriviti a NAMESILO

Scegli il miglior registrar di domini

Il mercato è invaso da così tanti registrar di domini che può essere difficile individuare quello giusto. Dopo aver selezionato il nome di dominio giusto per il tuo sito web, ecco alcuni fattori da considerare quando scegli il registrar del tuo dominio:

Diversi registrar di domini hanno prezzi diversi. Seleziona registrar che soddisfano o si avvicinano al tuo budget. Vuoi anche informarti su tutti i costi coinvolti ed evitare di cadere in un’imboscata da tariffe di cui non eri a conoscenza durante il processo di registrazione.

Fai qualche ricerca sulla politica di trasferimento del dominio del registrar per evitare inconvenienti se devi cambiare negozio. Alcuni registrar di domini non consentono i trasferimenti e alcuni addebitano costi per effettuare i trasferimenti. È necessario conoscere questi dettagli quando si valutano le opzioni.

Leggere le recensioni è un buon inizio per imparare cosa dicono gli utenti precedenti sulle loro esperienze con il servizio clienti. In alternativa, puoi sperimentare i sistemi di servizio clienti dell’host per verificarne la reattività e la funzionalità.

Provider di web hosting alternativi a GoDaddy

Se intendi cercare un host web alternativo, devi conoscere i tipi di web hosting disponibili:

1) Hosting di siti Web condivisi: un provider di hosting Web ospita diversi siti Web sul proprio server. Questo aspetto della condivisione rende l’hosting web condiviso meno costoso perché i costi del server sono condivisi. Uno svantaggio del web hosting condiviso è che un sito web può eliminare il resto se va davvero male.

2) Web Hosting VPS – Un server privato virtuale (VPS) è molto simile al web hosting condiviso. Tuttavia, alcuni siti Web sono ospitati sullo stesso server.

3) Web hosting dedicato – Questo tipo si concentra su siti Web che richiedono molto spazio sul server. I siti che richiedono questo tipo di hosting eseguono un intero server. Questo singolo hosting rende l’hosting dedicato costoso ma molto potente.

4) Hosting Web WordPress: è specializzato nell’hosting di siti Web creati utilizzando il popolare CMS WordPress.

Ecco un elenco di concorrenti GoDaddy che consiglio per l’hosting:

1. BlueHost

BlueHost offre tipi di web hosting condiviso, WordPress, rivenditore, dedicato e VPS. Il servizio clienti è un aspetto importante di qualsiasi attività. Come cliente, dovresti essere in grado di contattare il tuo fornitore di servizi in qualsiasi momento. BlueHost offre un supporto al servizio clienti molto migliore di quello che otterrai da GoDaddy.

Puoi contattarli telefonicamente in qualsiasi momento della giornata per ricevere assistenza o per chiedere informazioni sui loro servizi. Questa modalità di comunicazione offre agli utenti istantanei l’accesso immediato ai servizi di cui hanno bisogno. GoDaddy invece supporta gli utenti tramite la chat, che non è ben coordinata e ha un tasso di risposta lento.

GoDaddy è ben consolidato e ha il compito di servire un gran numero di utenti. Nella maggior parte dei casi, i server dell’host sono oberati di lavoro. Questo da solo rallenta i suoi servizi e i risultati sono sempre preceduti da dolorosi rallentamenti della pagina. Potresti scegliere una piattaforma affidabile e ad alte prestazioni come BlueHost.

Un sito web ti costa molti dollari solo per essere offline per pochi secondi. Gli host efficienti fanno del loro meglio per evitare tempi di inattività del sito Web per i propri clienti e BlueHost dispone di un sistema di backup chiamato CloudSite. In caso di tempi di inattività, CloudSite subentra automaticamente.

BlueHost fornisce lezioni di formazione e video per gli utenti che hanno bisogno di aiuto per andare d’accordo. Questi tutorial e video sono molto utili quando devi risolvere i problemi da solo. BlueHost presta molta attenzione ai tutorial. Creano i propri contenuti e li aggiornano regolarmente. GoDaddy esternalizza la creazione dei contenuti: una sovversione della qualità dei contenuti.

Positivi

  • Ha un’ottima velocità di caricamento della pagina.
  • Offre hosting cloud che previene i tempi di inattività.
  • Fornisce eccellenti servizi al cliente.
  • Consente il trasferimento dati illimitato.
  • I loro prezzi sono ragionevoli.
  • Hanno un cPanel più veloce che aiuta a migrare gli utenti per installare WordPress e Joomla.

contro

  • Le loro politiche di utilizzo limitano il loro hosting illimitato.
  • Applica un aumento di prezzo durante i lavori di ristrutturazione.
  • Commissioni per il trasferimento del sito.
  • Manca l’offerta del piano mensile.
  • Offre agli utenti un controllo minimo sui backup automatici dei dati.

vai a www.BlueHost.com E clicca su “Iniziamo”. Usi questo link ottenere Nome di dominio gratuito.

Iscriviti a BLUEHOST

2. HostGator

Le opzioni di hosting di HostGator spaziano da server web, cloud, rivenditore, VPS, dedicato, WordPress, dedicato e Windows. Questo è uno degli host più affidabili con un tempo di attività del 100% e grandi capacità di gestione.

HostGator gestisce gli spazi dei propri server in modo efficiente, riduce i casi di sovraccarico e la tirannia da parte di singole fonti. I loro prezzi sono flessibili perché considerano anche gli utenti che desiderano ospitare un solo sito web. Offrono più servizi per quello che paghi e finora superano GoDaddy.

Positivi

  • Ha una varietà di piani di hosting con ottimi servizi di hosting condiviso.
  • È buono per i principianti e le piccole imprese.
  • Ha un ottimo tempo di attività.
  • Fornisce servizi di trasporto gratuiti.
  • Dispone di firewall dedicati contro gli attacchi DDoS.
  • Spazio su disco e larghezza di banda illimitati.
  • I piani Linus e Windows sono disponibili su server condivisi e dedicati.

contro

  • Risposta lenta del servizio clienti.
  • Il ripristino dei backup prevede un costo aggiuntivo.
  • Non offre alcuna registrazione gratuita del dominio.

Iscriviti a HOSTGATOR

3. SitoGround.

GoDaddy potrebbe sicuramente prendere alcune lezioni su come gestire le chat room da SiteGround. SiteGround offre un eccellente servizio clienti attraverso le sue chat room. L’emissione estremamente rapida dei biglietti e la risoluzione dei problemi lasciano gli utenti soddisfatti. I clienti vogliono sentirsi importanti e trattati bene. SiteGround comprende la difficoltà e trae vantaggio dalla fornitura dei migliori servizi ai clienti.

SiteGround è una piattaforma affidabile perché fa il possibile per monitorare i propri server in tempo reale solo per assicurarsi che tutto proceda alla pari. Lo strumento di monitoraggio del server che utilizzano è così efficace che in molte occasioni risolve automaticamente i problemi senza intervento umano.

Per quanto GoDaddy tragga vantaggio dal segnare più numeri, è incapace di mantenere felici gli utenti e mantenere la soddisfazione del cliente. Rispetto a SiteGround, che si fa costantemente un nome, GoDaddy ha bisogno di riconquistare la fiducia perduta. SiteGround migliora costantemente i suoi prodotti e servizi a vantaggio dei suoi clienti.

Positivi

  • Migliora le prestazioni e la sicurezza integrandoti con CloudFlare.
  • Offre agli utenti la libertà di scegliere le posizioni dei server.
  • Dispone di server abilitati http/2.
  • Ottimo sistema di assistenza clienti.
  • Fornisce omaggi pertinenti agli utenti.
  • Hanno un team attivo per la sicurezza dei clienti.
  • Offre account di posta elettronica illimitati.

contro

  • Lo spazio di archiviazione è minimo.
  • Manca un’alternativa al server Windows.
  • Non dispone di un pacchetto di hosting condiviso mensile.
  • Dichiarazioni rigorose sulla politica di utilizzo.

Iscriviti al sito

Insomma

Tutte queste alternative non sono affatto una garanzia che esista un’alternativa di web hosting perfetta. Il punto è darti opzioni che funzionino molto meglio di quelli che potresti essere indotto a credere siano i migliori provider di web hosting o registrar di domini.

Dalle alternative di cui sopra, è chiaro che GoDaddy può fare un lavoro migliore. Nel frattempo, ci sono molti altri concorrenti prontamente disponibili che possono esserti utili. Se stai esplorando altre opzioni, fallo per favore. Se non funziona, puoi sempre richiedere il rimborso tramite la nostra politica di garanzia di rimborso.

Le due schede successive modificano il contenuto sottostante.

Mi chiamo Jamie Spencer e ho passato gli ultimi 10 anni a creare blog per fare soldi. Dopo essermi stancato del lavoro dalle 9 alle 5, del tragitto giornaliero e di non aver mai visto la mia famiglia, ho deciso che volevo apportare alcune modifiche e ho lanciato il mio primo blog. Da allora ho lanciato molti blog di nicchia di successo e dopo aver venduto il mio blog di sopravvivenza ho deciso di insegnare agli altri come fare lo stesso.