Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Le categorie di budget più importanti per organizzare subito i tuoi soldi

Il seguente articolo ti aiuterà: Categorie di budget principali per organizzare i tuoi soldi adesso

Categorie di budget per organizzare i tuoi soldi

Essere in grado di mettere ordine nelle proprie finanze può sembrare un processo senza fine, ma in realtà non deve essere necessariamente così. L’utilizzo delle categorie di budget può essere esattamente il tipo di organizzazione e struttura di cui hai bisogno nella tua vita quotidiana.

Ora, prima di dirmi quanto sembro tua madre che cerca di darti la lezione sull’essere intelligente riguardo ai soldi, ascoltami. La pianificazione e la preparazione con i tuoi soldi che fai ora ti aiuteranno solo in futuro. E se sei qui per scoprire il modo migliore per imparare a pianificare il budget, hai fatto il primo passo giusto.

Fare un passo indietro e guardare una serie di numeri e poi cercare di capire cosa fare è un approccio reazionario quando si tratta di finanze e budget. La cosa migliore che puoi fare per preventivare i tuoi soldi è impostare le categorie di budget e quindi selezionare le categorie che meglio si adattano a te e alle tue esigenze finanziarie.

Categorie con budget più elevato

Una delle cose più importanti da tenere a mente quando cerchi di organizzare le tue finanze è che non tutte le categorie di budget si applicano a te. Questo elenco principale di categorie di budget ha lo scopo di farti riflettere, ma ciò non significa che dovrai utilizzarle tutte.

In effetti, più riesci a razionalizzare le tue finanze, meglio è. Viviamo già in un mondo in cui sembrano esserci molte pressioni e regole, quindi se riesci a mantenere le tue finanze semplici, parla di un grande sollievo! Avere categorie di budget semplici è uno dei migliori approcci che puoi seguire.

Quali sono le tre principali categorie di budget?

Ecco l’accordo. Probabilmente ci sono molte categorie di budget “principali” che puoi prendere in considerazione, ma in fondo, meno è meglio. Se riesci a suddividere le allocazioni di budget in bisogni, desideri e piaceri, puoi dividere i tuoi soldi più facilmente.

In termini più tecnici si chiameranno Spese fisseE Spese variabili Poi non richiesto Anche le spese (aka).

Come creare un budget efficace?

Comprendi che il tuo budget sarà proprio questo… un budget che funziona per te. Non confrontare il tuo budget con quello di qualcun altro perché la situazione di ognuno è diversa. Le persone svolgono lavori diversi e raggiungono livelli di reddito diversi oppure scelgono di spendere più liberamente degli altri. Ci sono anche persone che scelgono di risparmiare più di quanto è “consigliato” e anche questo non deve essere qualcosa che ti trattiene.

Bellissimo pianificatore di budget stampabile da 165 pagine

Ti senti sopraffatto quando si tratta di organizzare i tuoi soldi? Con questo incredibile Pianificatore di budget stampabile da 165 pagine Puoi riprendere il controllo dei tuoi soldi, tenere sotto controllo il tuo budget e scuotere completamente le tue finanze; !

Per creare un budget efficace, è necessario comprendere i propri punti di forza e di debolezza. Creare un budget può essere molto difficile per alcune persone, quindi questo non è necessariamente il momento di fissare obiettivi “in cielo” che non saranno realizzabili o realistici.

Sii onesto e sincero con le tue entrate e le tue uscite in modo da poterle dividere tutte in modo logico.

Quali sono gli elementi principali di un budget personale?

Potresti anche sentire molte persone fare riferimento al budget personale durante questo periodo della tua vita. Si riferisce al tuo budget complessivo ed è adattato a te e alle tue spese.

Un budget personale è proprio questo. Un budget per te e la tua famiglia, se ne hai uno. Puoi facilmente suddividere un budget che funzioni per te personalmente inserendo le tue spese e spese nelle tre principali categorie di budget che abbiamo accennato in precedenza.

Non rendere le cose più complicate di quanto dovrebbero essere all’inizio. Se desideri approfondire questo argomento in un secondo momento, una volta capito come funziona, puoi facilmente suddividere ulteriormente la tua spesa mensile.

Sei pronto per immergerti in alcune delle migliori categorie di budget per dividere i tuoi soldi e le tue spese? Ecco alcune categorie che possono aiutarti a creare un solido piano finanziario.

Categorie di budget personale da considerare

Questo elenco di categorie per il tuo budget può aiutarti facilmente a stabilire le priorità e vedere dove spendere soldi, dove risparmiare denaro e dove cambiare il modo in cui spendi in generale.

Categoria di reddito

Prima di iniziare qualsiasi cosa, devi elencare tutte le tue entrate mensili. Anche se potresti essere tentato di includere il tuo reddito lordo, non farlo. Questo dovrebbe essere il tuo compenso da portare a casa, al netto delle tasse. Il tuo reddito effettivo dovrebbe essere incluso nel denaro che puoi spendere o risparmiare.

Ciò deve anche concentrarsi su un reddito mensile costante su cui puoi contare al 100%. Puoi elencare i tuoi bonus e commissioni di lavoro come spinta “extra”, ma non includere questi numeri nel tuo reddito mensile totale. La ragione di ciò è che potrebbero esserci mesi in cui non offrono bonus o commissioni, oppure possono facilmente scomparire.

Ma quando stai cercando di capire il tuo budget, devi concentrarti sui soldi su cui puoi contare, qualunque cosa accada.

Elenca anche il tuo stipendio o tariffa oraria e qualsiasi reddito che ricevi da proprietà in affitto. Fondamentalmente, tutto ciò che viene “fissato” mensilmente è sicuramente garantito che sarà incluso.

Dopo aver capito bene quanto guadagni mensilmente, è il momento di sommare tutte le spese.

Le tue spese di budget mensili

Come accennato, questi variano da persona a persona, quindi non tutto entrerà nelle tue tasche. Scegli e scegli ciò che si adatta alla tua vita e inizia a includerli come spese.

Mutuo/Affitto

Le spese di alloggio sono una delle spese più grandi che faranno parte del tuo budget mensile. Questa è una spesa fissa ed è sicuramente una necessità.

Assicurati di includere tutti gli elementi associati al mutuo o all’affitto mensile, come ad esempio:

  • Pagamento dell’affitto/mutuo
  • Home / Assicurazione per gli affittuari
  • Tasse di proprietà

Servizi

Sebbene queste spese mensili riguardino la tua famiglia, rientrano nella propria categoria di budget perché possono variare ogni mese. Può essere difficile “indovinare” quale sarà la tua fattura, ma finché hai una buona idea o una media, puoi rimanere in linea con le tue spese mensili. Le strutture previste nel budget includono:

  • elettricità
  • acqua
  • Liquami
  • sciupare

Spese per generi alimentari/spese per articoli per la casa

L’importo speso per cibo e altri articoli per la casa sarà la spesa maggiore dopo le rate del mutuo e delle utenze. Questa categoria di budget a volte può essere un po’ complicata ed è facile sforare il budget quando sei tentato di andare in negozio.

Prepararsi prima di andare a fare la spesa è il modo più semplice per rispettare il budget. Fai una lista e attieniti ad essa. Acquista articoli in saldo e non spendere troppo per tutto ciò che “desideri”. Potrebbe volerci un po’ di tempo per abituarsi, ma puoi passare facilmente e farlo più facilmente nel tempo.

Alcuni articoli che rientrano nelle tue esigenze domestiche e alimentari includono:

  • Tutti i prodotti alimentari per questo mese
  • Carta igienica/prodotti per il bagno
  • Detersivo per il bucato
  • Attrezzature per la pulizia

Premi dell’assicurazione sanitaria

Un altro articolo importante per il quale dovrai assicurarti di avere un budget è l’assicurazione sanitaria per te e la tua famiglia. Alcune persone possono permettersi il lusso di ricevere questo importo dalla loro busta paga mensile, il che può aiutare nel complesso con il budget, ma se lo paghi di tasca propria, è una spesa da non trascurare.

L’aspetto positivo di conoscere le spese dell’assicurazione sanitaria è che conoscerai i tuoi premi mensili per il mese in cui sono stati bloccati. Ma una volta iniziato il processo di rinnovo, esiste la possibilità che i pagamenti mensili aumentino.

Si tratta di spese fisse su cui puoi contare per almeno 12 mesi consecutivi.

Non dimenticare di includere in questa categoria anche l’assicurazione dentale e tutti i premi dell’assicurazione sulla vita che paghi.

Pagamenti mensili del debito

Questa categoria può applicarsi o meno a te, ma non dovrebbe essere trascurata. Ci sono milioni di persone nel nostro mondo che sono in debito, e i pagamenti mensili per uscire da questo debito acquisito sono solo una parte dell’equazione.

Pagare i tuoi debiti in tempo è la chiave per riparare e costruire il tuo credito. Prima ripagherai i tuoi debiti, meno soldi “butterai via” a causa degli alti tassi di interesse che maturano ogni mese.

Se hai un margine di manovra nel tuo budget, anche saldare rapidamente il tuo debito dovrebbe essere qualcosa sul tuo radar. Perché l’effetto a cascata di non avere pagamenti mensili del debito è un enorme impulso per avere più soldi da spendere come desideri o di cui hai bisogno.

Alcuni dei pagamenti mensili che devi includere nel tuo budget includono:

  • Fatture della carta di credito
  • Prestiti personali
  • Prestiti rata auto
  • Prestiti studenteschi
  • Abbonamenti

Trubel È un modo geniale per assicurarti di non spendere soldi per cose che non usi mai. Possono trovare abbonamenti indesiderati e annullarli. Negoziano anche le fatture per te, facendoti risparmiare un sacco di soldi!

Risparmiare soldi

Durante l’intero processo di definizione del budget, il tuo obiettivo generale dovrebbe essere quello di liberarti dei debiti, essere in grado di pagare le spese mensili senza stressarti ed essere in grado di mettere da parte dei soldi per il futuro.

Potresti anche prendere in considerazione la possibilità di risparmiare in un fondo di emergenza. Ciò ti consentirà di superare stress finanziari imprevisti senza dover sforare il tuo budget.

All’inizio non concentrarti troppo su quanto risparmi mensilmente perché qualsiasi cosa risparmiata è un buon inizio. Questo può essere semplice come $ 10 a settimana o fino a $ 1.000 aggiuntivi al mese. Tutto dipende davvero da quanto puoi risparmiare per non mettere a dura prova le altre tue esigenze finanziarie.

Un semplice consiglio da tenere a mente riguardo al risparmio di denaro è che non deve essere un processo doloroso. Puoi anche creare un conto di risparmio separato con il tuo datore di lavoro e far sì che una parte del tuo assegno vada direttamente nei tuoi risparmi in modo da poter risparmiare senza pensarci.

Se potessi Guadagnare il 10% al mese dai tuoi risparmi, sarebbe fantastico. Ma se hai bisogno di tempo per lavorarci, non preoccuparti. Finché sarai diligente nel mantenere il corso, il tuo conto di risparmio inizierà a crescere e continuerà a crescere nel tempo.

Lettura consigliata: Come risparmiare denaro velocemente | 17 modi per iniziare oggi

Spese di intrattenimento ovvero “Fun Money”.

Parliamo un po’ del lato divertente del budget per te stesso. Anche se in questo periodo tutto può sembrare “triste e negativo”, può esserci spazio per guadagnare qualche soldo divertente anche per te stesso.

Una volta che hai saldato tutte le bollette fisse, le spese mensili richieste e hai messo da parte un po’ dei tuoi risparmi, perché non regalare a te stesso e alla tua famiglia un po’ di divertimento?

Alcuni oggetti divertenti su cui spendere i tuoi soldi potrebbero essere:

  • cena
  • film
  • Aggiorna i tuoi dispositivi elettronici
  • Pianificare una vacanza
  • Prendi il gelato

Comprendi come i bisogni rispetto ai desideri possono influenzare il tuo budget

Avere un piano di budget è uno dei motivi principali per cui molte persone si trovano in una posizione finanziaria solida. E se c’è mai un momento in cui ti ritrovi a sentire il bisogno di spendere e comprare qualcosa che non ti serve, sappi che ha un impatto a lungo termine sul tuo budget più di quanto potresti immaginare.

Un bisogno è qualcosa di cui hai bisogno per funzionare e vivere la tua vita. E anche se potrebbero sorgere all’improvviso esigenze che potrebbero essere costose (un nuovo frigorifero in cucina è un ottimo esempio), di solito è un caso che potrebbe riportarti in linea con il tuo budget in un tempo molto breve.

Ma lui vuole… beh, questa è una storia diversa. Un acquisto “ricercato” è un processo che può far deragliare l’intero budget in un tempo molto breve. Certo, tutti noi vogliamo quella nuova macchina, ma vuoi davvero il nuovo pagamento mensile di $ 500 al mese che ne deriva? E non dimenticare il fatto che dovrai stipulare un’assicurazione a copertura totale per il tuo prestito auto, quindi ci sono buone probabilità che i tuoi premi aumentino.

Inoltre, questo acquisto “obbligatorio” ti manterrà bloccato nel pagamento mensile per un periodo compreso tra 36 e 80 mesi. Pensa solo a quanti soldi avresti potuto risparmiare in quel periodo invece di acquistare un’auto nuova di zecca.

minimo? Dai priorità al tuo budget in un modo che funzioni per te e le tue esigenze finanziarie. Concediti un po’ di margine di manovra per apportare modifiche in modo da non sentirti stressato dalla tua situazione finanziaria.

Quanto più velocemente impari a gestire il budget, tanto più velocemente otterrai la libertà finanziaria che stai cercando.

Come rispettare il budget

Mantenere il budget può essere un compito molto difficile. Soprattutto per coloro a cui piace comprare cose carine. E anche se questo è un modo semplice per rivelare tutte le cose buone che hai fatto, non deve essere un motivo per farti crollare e bruciare il budget!

Ricorda, hai una categoria molto specifica creata per accogliere le “cose ​​divertenti” della vita. Questo è l’importo che puoi spendere per le cose che desideri senza compromettere l’integrità del tuo budget.

Le cose iniziano a diventare un po’ difficili quando quel “vaso di divertimento” non è sufficiente per qualcosa su cui vuoi spendere soldi. Diciamo, ad esempio, che hai appena visto che il tuo artista preferito terrà un concerto il mese prossimo e che il prezzo dei biglietti parte da $ 100. Ma hai solo $ 50 da spendere in attività aggiuntive. Cosa fai?

Bene, suggerirei di provare la regola dei 30 giorni: aspetti 30 giorni per vedere se è qualcosa di cui hai veramente bisogno e puoi giustificare l’acquisto.

Ma in questo scenario, il tempo non è dalla tua parte.

Quindi, aspetta il tempo possibile prima di prendere in considerazione l’acquisto e, se è sicuramente qualcosa di cui hai bisogno, puoi Utilizzare un “riporto”.

Ciò significa che dovrai ridurre la categoria “attività ricreative” dell’importo che hai speso in eccesso, di diversi mesi fino a quando non potrai tornare al “pareggio”. In sostanza, riporti l’importo che ti hai prestato per il mese precedente. Ci vuole un po’ di pianificazione e un po’ di autocontrollo, ma è un ottimo modo per rimanere al passo con il budget.

Percentuali per le categorie di budget

Alcune persone preferiscono lavorare in percentuali, piuttosto che in importi fissi in dollari quando lavorano con un budget. Questo ha senso, perché ti dà un quadro migliore di cosa sta succedendo e dove stanno andando i soldi.

Ad esempio, se hai un reddito mensile totale di $ 5.000 e Fisso + variabile Se la spesa è di $ 3.000, la ripartizione percentuale sarebbe simile a questa:

  • accedere – $ 5.000 – 100%
  • Spese – 3000 dollari – 60%
  • Risparmio – 500 dollari – 10%
  • Hazar- 500 dollari – 10%

Per personalizzare le percentuali del tuo budget, calcola semplicemente le tue categorie come percentuale del tuo reddito totale.

Lavorare con le percentuali offre anche il vantaggio aggiuntivo di poter effettuare valutazioni e aggiustamenti rapidi. Ad esempio, “Proviamo a risparmiare il 5% in più mensilmente quest’anno, oppure riduciamo le nostre spese del 10% in futuro”.

Come vincere con il budget

Il budget non è altro che una competizione tra te e le tue finanze personali. E ovviamente vuoi vincere questa partita, altrimenti non leggeresti del budget. Ma ricorda, il semplice fatto di gestire i tuoi soldi in questo modo è una buona cosa.

Quindi non abbatterti se commetti un piccolo errore o commetti un errore. Il trucco è essere focalizzataE precisoE frequente Quando si affronta il budget. Controlla i libri con il pugno di ferro e il tuo conto bancario ti amerà per gli anni a venire.

domande e risposte

Quali categorie dovrei includere nel budget?

Sebbene esistano innumerevoli sottocategorie che variano notevolmente a seconda del budget di una persona, dovrebbero esserci tre categorie principali, tra cui reddito, spese e risparmio.

Quali sono le due categorie principali del bilancio?

Le due principali categorie di budget sono le entrate (l’importo totale in entrata) e le spese (le cose che devi spendere per mantenere le luci accese).

Qual è un buon budget?

Un buon budget è quello a cui puoi attenersi. Non va bene dire che risparmierai il 5% del tuo reddito ogni mese se non hai la possibilità di mantenerlo! Rendi il tuo budget realistico e accurato, quindi adattalo di conseguenza in un periodo di tempo.

Come si crea un budget estremo?

Il budget massimo vedrà una significativa riduzione della categoria “spesa” con una maggiore attenzione al risparmio. Ciò può essere ottenuto adottando un approccio di stile di vita frugale e può essere considerato uno stile di vita estremo.

Categorie di budget per organizzare i tuoi soldi