Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Intervista di DreamHost allo sviluppatore PHP senior D…

Intervista di DreamHost allo sviluppatore PHP senior D...

Daniele Abernathy è di Dripping Springs, Texas. Daniel lavora come ingegnere presso Mio, che ha una vasta esperienza con Laravel e Vue. Ha iniziato a lavorare con PHP circa 10 anni fa e da allora si è fatto un nome nella comunità. Siamo entusiasti di avere Daniel qui con noi oggi mentre ci parla del suo viaggio, della sua esperienza di lavoro con PHP e Laravel, della creazione di eventi PHP e molto altro ancora.

Shahzeb: Ciao Daniel, è bello averti per questa intervista! Potresti per favore raccontare ai nostri lettori di te e del tuo viaggio?

Daniele: Ciao Shahzeb! Grazie per avermi chiesto di partecipare. Sono uno sviluppatore web a Dripping Springs, Texas, appena fuori Austin. Mia moglie Emily ed io abbiamo due figli, Carson e Caden. Lavoro con PHP ormai da circa un decennio, iniziando come sviluppatore autodidatta. Ho iniziato come sviluppatore WordPress e sono passato allo sviluppo di app con Laravel e Vue.js alcuni anni fa.

Shahzeb: Ti sei organizzato PHP di Longhorn eventi già da un po’. Potete confermare che l’evento Austin Longhorn PHP si svolgerà sul posto quest’anno, dato che il COVID-19 ha fermato così tanti eventi? In che modo pensi che gli sviluppatori PHP traggano beneficio da queste conferenze?

Daniele: Il terzo Longhorn PHP annuale si svolgerà di persona questo ottobre. Abbiamo dovuto spostare l’evento già due volte, ma siamo fiduciosi che la data di ottobre avrà senso dato che il numero di vaccinazioni continua ad aumentare. Gli eventi dal vivo rappresentano una parte preziosa della formazione di qualsiasi sviluppatore, soprattutto per l’opportunità di interazioni personali con colleghi e sviluppatori esperti. Riteniamo inoltre che le conferenze dal vivo contribuiscano a promuovere un senso di comunità tra gli sviluppatori PHP.

Shahzeb: Quando e come hai iniziato la tua carriera con PHP? Qualche storia interessante che puoi condividere con i nostri lettori sul tuo viaggio? Quali sono state le sfide o gli ostacoli che hai dovuto affrontare nei tuoi primi giorni e come li hai affrontati?

Daniele: Ho iniziato la mia carriera nello sviluppo web subito dopo il college, circa 10 anni fa, nonostante avessi poca Esperienza in merito. Avevo conosciuto l’HTML per la prima volta alle scuole medie da mio padre (un ingegnere aerospaziale), ma io e mio fratello non eravamo molto interessati. Vorrei averlo mantenuto allora!

Quando stavo iniziando c’erano meno risorse online gratuite per lo sviluppo web da autodidatta, quindi gran parte del mio apprendimento era semplicemente prove ed errori pratici. Ho avuto la fortuna di iniziare la mia carriera in un luogo in cui avevo spazio per imparare mentre lavoravo.

Shahzeb: Hai una vasta conoscenza dello sviluppo PHP. Cosa ti ha motivato a diventare uno sviluppatore web PHP? Chi sono stati i tuoi mentori e ispirazioni in questo viaggio?

Daniele: Ho iniziato ad Utilizzare PHP tramite WordPress, poiché era il principale CMS per la creazione di siti Web quando ho iniziato la mia carriera. Le risorse su cui ho fatto veramente affidamento durante quei primi anni includevano Chris Coyier, sia per la sua conoscenza del front-end che per il suo libro Digging Into WordPress scritto con Jeff Starr. Ho imparato molto anche da Thord Daniel Hedengren, l’autore di Smashing WordPress.

Quando sono passato da WordPress allo sviluppo di applicazioni, le mie principali influenze sono cambiate. Ho iniziato a imparare da più fonti locali e offline: gruppi di incontro e conferenze. Sono abbonato a Laracasts di Jeffrey Way da molto tempo.

Shahzeb: Cosa dovrebbero sapere i lettori su tutto ciò che stai facendo in PHP in questi giorni?

Daniele: L’applicazione della mia attuale azienda è un po’ meno tradizionale per PHP perché siamo nello spazio della messaggistica. Sebbene alcune parti della nostra tecnologia siano più tradizionali come applicazioni web, la maggior parte del nostro codice viene eseguito tramite webhook, API e code. PHP è stato meno favorito in questo tipo di spazio fino a poco tempo fa, e voglio che le persone sappiano che oggi Laravel offre strumenti altrettanto buoni, se non migliori, per questo tipo di app come qualsiasi altro framework, PHP o altro.

Shahzeb: Vorresti parlare ai nostri lettori di alcuni dei progetti PHP su cui ti è piaciuto di più lavorare?

Daniele: Vorrei avere più tempo ed energia per lavorare su progetti open source. Ma non ho davvero una grande risposta a questa domanda in questo momento.

Shahzeb: Cosa ti piace fare quando sei lontano dal tuo laptop?

Daniele: Al di fuori dello sviluppo web, mi piacciono i giochi da tavolo, i viaggi, la birra artigianale e lo zaino in spalla (quando ne ho la possibilità). Sia a me che a mia moglie piace guardare i programmi thriller.

Shahzeb: Cosa cerchi in un host PHP? Secondo te, quali sono i vantaggi dell’utilizzo dell’hosting gestito dal cloud rispetto all’hosting condiviso convenzionale?

Daniele: Il vantaggio più grande che vedo nell’hosting gestito è la tranquillità riguardo ai problemi di sicurezza e prestazioni. Anche se accade qualcosa di brutto, un collo di bottiglia o una vulnerabilità, qualcuno viene pagato per aiutarti a diagnosticare e risolvere i problemi.

Shahzeb: Cosa ne pensi delle soluzioni di hosting come DreamHost? Pensi che queste soluzioni aggiungano valore alle applicazioni basate su PHP?

Daniele: Penso che sia fantastico ogni volta che uno sviluppatore può concentrare maggiore attenzione sulla propria applicazione e meno sui devops. Ogni volta che sento una storia spaventosa sulla necessità di approfondire la configurazione esoterica di PHP e Nginx per diagnosticare un problema di prestazioni, sono grato di non doverlo fare. Se stessi lanciando un’app per conto mio e mi aspettassi di ricevere una notevole popolarità, esplorerei sicuramente le opzioni di hosting gestito.

Shahzeb: Chi pensi che dovremmo intervistare il prossimo e perché?

Daniele: Chiunque ospiti (o ospitasse) una conferenza PHP sarebbe un ottimo candidato.

Shahzeb: Può essere difficile conciliare lavoro e vita personale. Allora cosa ti piace fare nel tuo tempo libero? Vuoi raccontarci i tuoi hobby?

Daniele: Questo è stato in qualche modo trattato sopra. Vorrei averne di più da condividere in questo momento, ma con due bambini piccoli a casa non ho più tanto tempo libero come prima!

Shahzeb: Puoi condividere per i nostri lettori alcune istantanee del tuo ufficio o della tua attuale postazione di lavoro nella situazione pandemica COVID-19?

Shahzeb: Grazie ancora, Daniel!

×

Ricevi la nostra newsletter
Sii il primo a ricevere gli ultimi aggiornamenti e tutorial.

Grazie per esserti iscritto!