Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

I migliori giochi horror a cui avrai difficoltà a giocare a causa della paura

I migliori giochi horror a cui avrai difficoltà a giocare a causa della paura

I giochi horror, che sono stati il ​​tema di gioco più popolare dal passato al presente, sono spesso difficili da giocare, ma creano dipendenza perché creano eccitazione. Per questo motivo sul mercato vengono costantemente immessi nuovi giochi horror. Tuttavia i migliori giochi horror La maggior parte delle volte rimane lo stesso. Per questo motivo a Suggerimenti di giochi horror Volevamo preparare una lista. Ora puoi dare un’occhiata all’elenco dei migliori giochi horror che abbiamo scelto per te.

I migliori giochi horror

Snello: le otto pagine

Slender: The Eight Pages, un gioco horror indipendente sviluppato da Parsec Productions e distribuito gratuitamente, anche se di breve durata, regala agli amanti dei giochi horror momenti davvero da cardiopalma. Con la sua grafica semplice e il produttore indipendente, Slender ha dimostrato che il gioco non richiede un grosso budget per funzionare, e riesce a spaventare i nostri giocatori proprio come un “semplice” film horror a basso budget, molto efficace.

Alan Wake

Il gioco, pubblicato nel 2010, racconta la storia dello scrittore di thriller Alan Wick e di sua moglie Alice, che risolvono il mistero dietro la scomparsa delle loro mogli durante la loro vacanza a Bright Falls, Washington. Allen non ricorda il periodo in cui scriveva il romanzo per vivere, e questo implica l’illusione di vedere questi personaggi. Anche se potrebbe non spaventare tutti, la storia del gioco sembra uscita da un film di Hollywood. Ti consigliamo inoltre di guardare la serie Night Springs sulla TV del gioco.

Piccoli incubi 2

È un gioco a tema horror-avventura in cui ai giocatori è piaciuto il secondo tanto quanto il primo. Little Nightmares 2 racconta le avventure nel mondo spaventoso di un ragazzino di nome Mono. Intrappolato in un mondo distorto dalle onde radio, Mono parte con il suo compagno Six alla scoperta della fonte delle onde radio. Con la sua storia, la musica, gli effetti sonori e la grafica, Little Nightmares 2 è un gioco che non può mancare nella tua libreria.

Fino all’alba

Until Dawn è un gioco survival horror interattivo sviluppato da Supermassive Games e prodotto da Sony. 8 amici che si recano in uno chalet deserto dove due persone del loro gruppo di amici sono scomparse un anno fa, si ritrovano in un mondo in cui dovranno prendere decisioni difficili per sopravvivere.

Amnesia: rinascita

Anche se Dark Descent, un altro gioco della serie, merita di essere in questa lista, Amnesia: Rebirth riesce a entrare nella nostra lista con la sua struttura moderna. Rebirth ha una struttura che apre la strada ai giocatori per esplorare un tipo di horror che forse non è mai stato provato nei videogiochi. In Amnesia: Rebirth, dove ti troverai in una corsa contro il tempo in un’area deserta, interpreterai un personaggio chiamato Tasi Trianon. Proverai a risolvere alcuni enigmi che ti vengono forniti nel gioco, ma questi oggetti non si trovano in posti molto eccentrici come in The Dark Descent.

SOMA

SOMA; è un gioco horror di fantascienza con una storia scioccante che coinvolge l’identità, la coscienza e cosa significa essere umani. Molto acclamato dalla critica e dai giocatori, SOMA racconta la storia del nostro eroe che cerca di sopravvivere in una struttura sottomarina dove la macchina inizia a credere che sia un essere umano e non abbia alcun collegamento con il mondo esterno.

Gerico di Clive Barker

Molte persone conoscono già il nome Clive Barker da film e storie dell’orrore. Jericho di Clive Barker è stato firmato nel 2007 e, sebbene non abbia avuto lo stesso successo di Immortal, è stato, secondo molti, un gioco horror di successo quell’anno. Abbiamo l’opportunità di gestire diversi personaggi nel gioco e la grafica è molto buona a seconda degli anni.

Cinque notti da Freddy

Five Nights at Freddy’s è uno dei giochi horror più famosi e popolari nel mondo dei giochi horror indie. Sei invitato a trascorrere una notte spaventosa nella pizzeria di Freddy Fazbear. Freddy Fazbear e i suoi due amici sono le mascotte delle pizzerie di giorno, e di notte mettono davvero guai e paura a noi giocatori.

Sopravvivere

Outlast è uno dei primi giochi che mi vengono in mente quando si parla di giochi horror. Il gioco ha molte scene cinematografiche che fanno venire la pelle d’oca a coloro che hanno effettivamente giocato a questo gioco. Il gioco è ambientato in un ospedale psichiatrico abbandonato. Gli attori svolgono un lavoro esplorativo qui. Anche se all’inizio può sembrare un cliché, in realtà è un gioco molto spaventoso.

MOLESTATORE

Dopo l’esplosione del quarto reattore della centrale nucleare di Chernobyl, sono iniziati gli esperimenti nella zona di isolamento istituita attorno alla centrale nucleare. Un errore nell’esperimento ha causato varie anomalie e “artefatti” nell’area di quarantena. Si chiama semplicemente The Zone e qui si riversano persone da tutto il mondo. Controlliamo una di queste mandrie nel gioco.

Il richiamo di Cthulhu: angoli oscuri della terra

Il libro di HP Lovecraft “The Call of Cthulhu” è stato adattato nel mondo di gioco da Bethesda nel 2005. Temiamo persino che le creature e i luoghi descritti nel suo libro diventino il tuo nuovo incubo. Anche se la grafica e gli errori di gioco sono molto evidenti, continua a spaventare i giocatori.

Metropolitana Redux

Sebbene i giochi metropolitani siano generalmente descritti come giochi d’azione, in realtà sono giochi horror. Quando cammini con Artyom attraverso i tunnel bui e abbandonati della metropolitana, vedrai creature peggiori dei nazisti. Se vuoi uscire, possiamo dire che l’esterno è peggio dell’interno. Non dimenticare di usare saggiamente i proiettili e la maschera antigas.

DENTRO

Se hai giocato e ti è piaciuto LIMBO, possiamo dire che INSIDE è un altro gioco horror che vale la pena provare. In esso, interpretiamo un bambino lasciato solo in una distopia oscura e inquietante. Nonostante la sua struttura 2.5D e la grafica semplice, è comunque molto inquietante e spaventoso.

Sangue

Bloodborne è un gioco horror ambientato nell’era vittoriana in un’antica città chiamata Yharnam. Dopo che una malattia implacabile si è diffusa nelle strade di Yharnam, le persone sono condannate a trasformarsi in mostri per sempre. Le persone che non sono infette devono dare la caccia a quelle che sono infette per sopravvivere.

Resident Evil 7

Questo gioco è uno dei migliori giochi di sempre. Resident Evil 7 parla di fuga e battaglia per la sopravvivenza. La grafica del gioco è molto realistica. Pertanto, ha un grande impatto sui giocatori. Il gioco si svolge in una villa e offre una grafica agghiacciante ad ogni passo che fai.

rovina 3

Doom 3 è uno dei giochi più spaventosi. In questo gioco mostri, creature e ragni appaiono all’improvviso dal nulla. Lo scopo del gioco è riportare il mostro apparso all’improvviso al suo posto originale. Il gioco si svolge in un’atmosfera da film horror. Anche la grafica è molto realistica.

Spazio morto 2

Questa serie horror, iniziata con Dead Space, pubblicata da Electronic Arts nel 2008, è riuscita a portare la paura, l’eccitazione e l’adrenalina a un livello superiore con Dead Space 2. “Dead Space 2” è uno dei giochi horror a tema spaziale più spaventosi nel mondo dei videogiochi, rendendo l’ambiente spaziale originariamente atmosferico e isolato ancora più spaventoso.

Strati di paura

Layers of Fear, un gioco orientato alla storia e all’esplorazione, ci porta nel passato; Ha svolto un lavoro unico nel combinare elementi gotici vittoriani con la moderna tecnologia horror. Layers of Fear ha vinto il premio come miglior gioco horror nel 2016 e la sua prospettiva in prima persona e il tema horror psichedelico ci hanno fatto saltare sui nostri posti.

Il male dentro

Sviluppato da Shinji Mikami, che all’epoca lavorava per Tanga Gameworks e creò vari giochi Resident Evil, The Evil Within è uno dei nomi più forti nei giochi horror a tema Estremo Oriente. The Evil Within è un gioco horror in cui immaginazione e realtà si mescolano, la paura fisica è ai massimi livelli e puoi giocarci senza battere ciglio.

Penombra: Peste Nera

Il primo episodio di “Penumbra: Overture” ha incontrato gli attori nel marzo 2007. Sebbene sia stata rilasciata una demo, non è stata molto apprezzata dal pubblico. A differenza di altri giochi, i tuoi nemici in Black Plague non sono solo insetti e animali selvatici, ma persone mutate dagli effetti dei virus. Anche la grafica è migliorata. La commedia racconta la storia del fisico Filippo, che perde la madre e riceve una lettera segreta da suo padre. Nel tempo gli amanti e i giocatori del gioco aumentarono.

Silent Hill 2

Un altro gioco che può essere considerato l’antenato dei giochi horror è Silent Hill 2. Nel secondo gioco si svolge la storia di James che cerca la moglie morta nella piccola città di Silent Hill. Rilasciato nel 2001 e costituisce un esempio per i giochi horror successivi, i mostri sono ovunque e creano un ambiente oscuro e nebbioso.

Isolamento alieno

Il gioco è basato sul tema del famoso film “Alien” e racconta la storia del film 15 anni dopo l’evento. A differenza di altri giochi horror, il fattore stealth nel gioco è all’avanguardia. Nessuno si aspetta che succedano cose terribili in qualsiasi momento, ma tu sei sempre di fretta senza essere notato. Altrimenti, momenti spaventosi attendono te e gli alieni.

PAURA

La serie FEAR è una delle serie più leggendarie nella categoria dei giochi horror. Come squadra speciale, devi cercare la super forte e spaventosa Alma Wade. La differenza tra questa serie e altri giochi horror è che contiene più elementi d’azione. Tuttavia, è stato straziante vedere Alma camminare lentamente lungo la navata.

kholat

Nel febbraio 1959, un eroe viene controllato seguendo le orme di nove studenti universitari russi scomparsi a Kholat Syakhl. Il gioco è basato sulla storia vera dell’incidente del Passo Dyatlov. Stai lavorando per risolvere il caso di nove studenti russi morti inspiegabilmente. È interessante notare che Kholat Syakhl significa “Montagna Morta” in dialetto russo.

Viso

Possiamo descrivere Visage come un ottimo gioco horror psicologico in prima persona. Sviluppato e pubblicato da Sadsquare Studios nel 2020, i giocatori proveranno a esplorare una casa stranamente strutturata con molta storia oscura. Visage non lascerà mai solo il tuo cuore mentre ti chiedi quali porte verranno aperte e quali angoli verranno girati.

Fasmofobia

In Phasmophobia, uno dei giochi horror multiplayer, tu e la tua fidata squadra di investigatori del paranormale andrete in varie case e luoghi per indagare sui fantasmi in agguato. Qui spaventerai i tuoi compagni di squadra e tremerai di paura. Se lo desideri, il gioco può essere giocato anche in VR, rendendo questa Esperienza soprannaturale ancora più coinvolgente.

articoli Correlati

Giochi che possono essere riprodotti sia su telefoni che su computer
I migliori giochi per PC di tutti i tempi
I migliori giochi gratuiti a cui puoi giocare su Steam