Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Dovresti fare queste 13 cose

Il seguente articolo ti aiuterà: Social media per imprenditori: dovresti fare queste 13 cose

I social media possono creare confusione, soprattutto per gli imprenditori che cercano di far crescere la propria attività. È difficile sapere da dove cominciare quando si parla di social media – ed è ancora più difficile tenere il passo con gli ultimi cambiamenti e tendenze.

Ecco perché ho compilato un elenco di 13 cose che tutti gli imprenditori dovrebbero fare sui social media. Questa guida ti aiuterà a iniziare la strada giusta e ad assicurarti di non perdere nessuna opportunità.

13 cose che tutti gli imprenditori dovrebbero fare sui social media

1. Chiedi feedback

I social media sono un ottimo modo per connettersi con potenziali clienti e una preziosa piattaforma di raccolta commento Informazioni sui tuoi prodotti o servizi.

Il feedback può assumere la forma di recensioni, richieste di funzionalità, sondaggi NPS, ecc. Se hai un seguito sui social media, hai già un gruppo di persone interessate a quello che fai, quindi perché non chiedere loro la loro opinione?

Dato che in genere le persone si sentono più a loro agio nell’esprimere le proprie opinioni online piuttosto che di persona, è probabile che riceverai un feedback più schietto rispetto ad altri canali.

Prendiamo l’esempio qui sotto, in cui il fondatore di Jasper, uno strumento di scrittura basato sull’intelligenza artificiale, chiede agli utenti di lasciare una recensione in cambio di 10.000 parole aggiuntive.

In alternativa, puoi anche indirizzare gli utenti a una pagina di destinazione specifica per fargli lasciare elementi come richieste di funzionalità o commenti generali.

Microsoft To Do ha mostrato un esempio di questa operazione su Twitter con il file Dopo aver risposto al cliente.

Tenere traccia dei commenti che ricevi può essere estenuante, quindi usa quelli positivi Strumento di raccolta feedback dei clienti Essenziale per semplificare questo processo.

2. Utilizza un collegamento nello strumento curriculum

La maggior parte delle aziende utilizzerà il campo URL della propria biografia sui social media per collegarsi direttamente alla home page del proprio sito Web. Tuttavia, cosa accadrebbe se potessi creare un microsito che mostri tutti i collegamenti pertinenti a cui i tuoi visitatori potrebbero essere interessati?

Ciò può includere un collegamento al tuo bestseller, un collegamento al tuo canale YouTube, un collegamento alla pagina di iscrizione alla newsletter, ecc.

È qui che l’A Link nello strumento bio Entra. Strumenti come Linktree e Beacons ti consentono di fare proprio questo. Inoltre, con lo strumento giusto, puoi modificarlo per adattarlo all’identità del tuo marchio, quindi non c’è alcuna interruzione di continuità.

Prendi questo esempio, barriera Link al piccolo sito bio. Quando fai clic sul loro collegamento, vieni accolto con tre collegamenti principali, seguiti da un’estensione video di YouTube e altri contenuti di social media.

Questi costruttori di micrositi possono essere incredibilmente utili e fornire un modo semplice per visualizzare tutti i collegamenti pertinenti a cui i tuoi visitatori potrebbero essere interessati.

Quindi, se stai cercando un modo per Utilizzare il collegamento bio del tuo account sui social media, considera l’utilizzo di un collegamento nello strumento bio.

3. Invitare gli esperti a collaborare

Collaborare con esperti del tuo settore è un ottimo modo per migliorare la tua strategia sui social media. Può aiutarti a imparare cose nuove e ad avere nuove idee. Può anche aiutarti ad affermarti come un’autorità nel tuo campo.

Esistono diversi modi per collaborare con gli esperti. Puoi invitarli a partecipare a webinar, post di blog o video. Puoi anche chiedere loro di pubblicare post come ospiti sul tuo blog e poi condividere quel post sulle tue pagine di social media.

Ad esempio, ho scritto un post ospite sul blog WordStream e poi hanno condiviso quel post sui loro canali di social media.

Questo è vantaggioso per tutti poiché la persona che scrive il guest post ottiene un nuovo pubblico, mentre il proprietario del sito ottiene contenuti per il proprio blog e i canali dei social media.

4. Condividi articoli correlati

Un altro modo per sfruttare i social media come imprenditore è condividere collegamenti ad altri articoli (non solo i tuoi) relativi al tuo settore. Questo ti aiuterà a entrare in contatto con il tuo pubblico e a dimostrare che sei ben informato sul tuo settore. Ti aiuterà anche ad affermarti come leader di pensiero nel tuo campo.

Quando condividi collegamenti ad altri articoli, aggiungi il tuo commento. Ciò contribuirà a rendere i tuoi post più attraenti e interessanti. Assicurati inoltre di condividere collegamenti da una varietà di fonti. Ciò dimostrerà che sei ben informato e non sei prevenuto nei confronti di una sola fonte di notizie.

5. Sperimenta diversi tipi di contenuto

Quando si tratta di social media, devi sperimentare diversi tipi di contenuti per vedere a cosa risponde meglio il tuo pubblico. Non tutto il pubblico risponderà allo stesso modo allo stesso tipo di contenuto. Alcuni segmenti di pubblico potrebbero preferire i video, mentre altri potrebbero preferire le infografiche. Devi sapere cosa è meglio per il tuo pubblico e soddisfare le sue esigenze.

Puoi utilizzare l’analisi per aiutarti a vedere quali contenuti funzionano meglio. Guarda i tassi di coinvolgimento per ogni tipo di contenuto che pubblichi. Questo ti darà una buona indicazione di ciò che piace e cosa non piace al tuo pubblico.

Inoltre, chiedi direttamente al tuo pubblico cosa vuole vedere di più. Questo ti fornirà un prezioso feedback che potrai utilizzare per migliorare la tua strategia sui social media.

6. Analizza regolarmente le analisi dei tuoi social media e l’utilizzo degli UTM

Seguendo il suggerimento precedente, analizzare regolarmente l’analisi dei social media è un ottimo modo per vedere cosa funziona e cosa no in modo da poter apportare le modifiche necessarie. Monitorando le tue analisi, puoi capire meglio quali contenuti sono in risonanza con il tuo pubblico e quali no. Puoi anche vedere quali canali stanno ottenendo il maggior coinvolgimento e quali no.

Uno dei modi migliori per tenere traccia delle analisi dei social media è utilizzare UTM. Gli UTM sono codici speciali che puoi aggiungere ai tuoi collegamenti per tracciarne la provenienza. Queste informazioni possono quindi essere visualizzate in statistiche di Google. Aggiungere UTM ai tuoi collegamenti è un ottimo modo per ottenere una visione più dettagliata delle analisi dei tuoi social media.

Assicurati di monitorare costantemente le analisi dei tuoi social media in modo da poter apportare modifiche alla tua strategia secondo necessità. Ciò ti aiuterà a garantire di fornire sempre i migliori contenuti possibili al tuo pubblico.

7. Sviluppa la voce del marchio

La voce del tuo marchio è la personalità della tua attività. È il modo in cui comunichi con i tuoi clienti e potenziali clienti e svolge un ruolo importante nel modellare la loro percezione della tua azienda.

Una forte voce del marchio può aiutarti a differenziarti dalla concorrenza, a creare fiducia nel tuo pubblico e a sviluppare un seguito fedele. È anche una parte essenziale di qualsiasi strategia di content marketing. La giusta voce del marchio renderà i tuoi contenuti più coinvolgenti e memorabili e ti aiuterà a costruire una forte connessione con i lettori.

Sviluppare una voce distintiva del marchio può richiedere tempo. Per prima cosa devi pensare a chi è il tuo pubblico target. Ad esempio, se stai commercializzando un prodotto che salva la vita dei bambini, probabilmente non vorrai avere una voce divertente nel marchio.

Tuttavia, se ti rivolgi a un pubblico di proprietari di negozi di e-commerce, una voce leggera e divertente del marchio potrebbe essere proprio ciò di cui hanno bisogno per connettersi con il tuo prodotto.

Prendi Triple Whale, per esempio. Maggior parte I loro tweet Include meme divertenti, domande bizzarre e GIF divertenti.

8. Usa gli hashtag

Gli hashtag sono un ottimo modo per rendere i tuoi contenuti più rilevabili. Quando utilizzi gli hashtag, stai essenzialmente taggando i tuoi contenuti in modo che possano essere trovati da persone che cercano parole chiave specifiche.

Cerca per vedere gli hashtag più utilizzati nel tuo settore. Successivamente, inizia a utilizzare questi hashtag nei tuoi contenuti. Assicurati di usarlo con parsimonia. Usare troppi hashtag può far esaurire alcune persone.

Se utilizzi una piattaforma di social media come TikTok, puoi accedervi Centro di creatività Per visualizzare gli hashtag popolari che potresti essere in grado di utilizzare con i tuoi contenuti per trarre vantaggio dalle tendenze attuali.

9. Utilizza gli strumenti di ascolto dei social media

Uno dei modi migliori per sfruttare le collaborazioni o correggere il reclamo di un cliente è utilizzare gli strumenti di ascolto dei social media. Questi strumenti tengono traccia di chi parla della tua azienda online. Questo ti aiuterà a comprendere meglio cosa dicono le persone sulla tua attività. Ti aiuterà anche a identificare potenziali clienti e sostenitori.

Puoi utilizzare diversi strumenti per tenere traccia di chi parla della tua azienda online. Avvisi di Google È un’ottima opzione gratuita. Puoi anche utilizzare strumenti di monitoraggio dei social media come Acqua di disgelo O Menzionato.

Una volta capito chi sta parlando della tua attività, puoi partecipare alla conversazione.

10. Condividi offerte promozionali

Tutti amano molto. Qual è il modo migliore per condividere le promozioni della tua azienda attraverso i social media? In questo modo aumenterai naturalmente le vendite senza la necessità di pubblicità a pagamento.

Quando condividi offerte promozionali, assicurati di includere tutti i dettagli rilevanti. Questo di solito consiste nell’offerta, nella data di scadenza e nei termini e condizioni. Dovresti anche avere un invito all’azione in modo che il tuo pubblico sappia cosa fare dopo.

Ecco un ottimo esempio di saldi del Black Friday Pubblicità su Twitter.

Condividendo offerte promozionali con il tuo pubblico, sarai in grado di aumentare le vendite e far crescere la tua attività. Ma fai attenzione a non condividere troppe promozioni per evitare che il tuo pubblico si senta frustrato.

11. Sii trasparente con i tuoi follower

La trasparenza è essenziale. Aiuta a creare fiducia e a migliorare il rapporto con il tuo pubblico.

Assicurati di condividere regolarmente Informazioni sulla tua attività con i tuoi follower. Ciò include informazioni sul tuo team, prodotti o servizi e sulla cultura aziendale. Dovresti anche condividere aggiornamenti su ciò su cui stai lavorando e sulle eventuali sfide che stai affrontando.

Oltre a condividere informazioni sulla tua attività, dovresti essere aperto e onesto riguardo agli errori che commetti. Nessuno è perfetto e le persone apprezzeranno la tua onestà se sei trasparente riguardo ai tuoi errori.

Essere trasparenti con i tuoi follower creerà fiducia e migliorerà la tua relazione. Questo ti aiuterà a far crescere la tua attività e ad aumentare le vendite.

12. Aggiorna i follower su eventuali problemi o tempi di inattività

Quando riscontri un problema, che sia dovuto a un’interruzione tecnica, a un arresto anomalo del sito Web o semplicemente a una brutta giornata, è importante tenere informati i tuoi follower. Non vuoi che pensino che sei scomparso o che non ti importa del tuo lavoro.

Prova invece a inviare un aggiornamento per far sapere loro cosa sta succedendo. Puoi anche sfruttare questa opportunità come un’opportunità per creare buona volontà essendo trasparente e mostrando il tuo impegno nel servizio al cliente.

Cloudflare fa un ottimo lavoro nel tenere informati i propri utenti quando si verifica un problema o un tempo di inattività. Hanno anche un account Twitter dedicato per segnalare queste cose in modo specifico.

Naturalmente, non vuoi esagerare e trasformare i tuoi social media in uno spazio negativo. Ma qualche aggiornamento qua e là mostrerà ai tuoi follower che li hai in mente, anche quando le cose sono difficili.

13. Mostra la tua squadra e i loro risultati

Uno dei modi migliori per creare fiducia con i tuoi follower è mostrare ciò che il tuo team ha realizzato. Fai sapere alle persone chi c’è dietro la tua azienda e su cosa stanno lavorando. Ciò contribuirà a umanizzare il tuo marchio e renderlo più riconoscibile.

Inoltre, condividere i risultati del tuo team aiuta a rafforzare la cultura aziendale e dimostra che sei un’organizzazione solidale e di successo. Ciò può portare persone più qualificate a candidarsi per posti di lavoro nella tua azienda, migliorando così la tua efficienza ed efficacia.

Inoltre, alle persone piace fare affari con aziende che conoscono, apprezzano e di cui si fidano. Quindi, condividendo alcuni contenuti dietro le quinte, puoi iniziare a coltivare importanti relazioni con i follower.

Conclusione

Come imprenditore, dovresti fare queste 13 cose sui social media. Non solo ti aiuteranno a costruire il tuo marchio e a coinvolgere i clienti, ma aiuteranno anche a indirizzare il traffico verso il tuo sito web.

Stai attualmente facendo tutto questo? In caso contrario, assicurati di aggiungerli alla tua strategia sui social media oggi stesso!