Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Correzione: Trova il mio Mac non poteva essere disabilitato

Nota: il seguente articolo ti aiuterà con: Correzione: Trova il mio Mac non poteva essere disabilitato

I computer Mac sono diventati strumenti indispensabili per varie attività. Tra le tante funzionalità che Apple offre ai suoi utenti, Trova il mio Mac si distingue come misura di sicurezza cruciale, offrendo la possibilità di tracciare, proteggere e gestire da remoto i propri dispositivi. Tuttavia, ci sono casi in cui gli utenti devono affrontare un ostacolo: l’impossibilità di disabilitare la funzione Trova il mio Mac quando necessario.

In questo articolo, abbiamo discusso le cause del problema Impossibile disabilitare Trova il mio Mac e alcuni modi per aiutarti a risolvere il problema.

Quali sono le cause del problema Impossibile disabilitare Trova il mio Mac?

Abbiamo menzionato alcuni motivi comuni che potrebbero causare l’impossibilità di disattivare Trova il mio Mac.

  • Connessione internet scarsa.
  • Interruzione del server.
  • Bug e anomalie del sistema.

Cosa fa Command+R su Mac?

Come risolvere il problema?

Per risolvere il problema Impossibile disabilitare Trova il mio Mac, abbiamo spiegato alcuni metodi di seguito.

Controlla la connessione Internet

Poiché l’ID Apple e i servizi iCloud si basano su Internet, avere una connessione Internet buona e stabile sul tuo Mac è fondamentale quando si gestiscono attività di rete. Pertanto, se riscontri problemi con la disattivazione di Trova il mio Mac, prova a riavviare il router WiFi e a riconnetterti al WiFi o a passare a una rete WiFi diversa per garantire una connessione Internet stabile.

Foto: DG Studio / Shutterstock.comFoto: DG Studio / Shutterstock.com

Controlla lo stato del server di sistema Apple

Se si verifica un problema con Apple System Server, potresti visualizzare il messaggio Impossibile disattivare Trova il mio Mac. Per verificare se questo è il caso, visita il sito Apple Pagina Stato del sistema. Se vedi un cerchio giallo o rosso accanto a Trova il mio, significa che Trova il mio non funziona al momento.

Riavviare il dispositivo

A volte, piccoli problemi possono interferire con il corretto funzionamento dei servizi iCloud. Un semplice riavvio del tuo Mac spesso può risolvere questi problemi.

Avvia in modalità provvisoria

Alcuni utenti Mac hanno scoperto di poter disabilitare Trova il mio Mac avviando il proprio Mac in modalità provvisoria. La modalità provvisoria è una modalità di risoluzione dei problemi che aiuta a isolare e risolvere i problemi relativi a macOS caricando solo i file e le app necessari. Una volta in modalità provvisoria, puoi provare a disabilitare Trova il mio Mac e riavviare il Mac come faresti normalmente.

Correzione: la condivisione dello schermo FaceTime non funziona

Rimuovi il tuo account da iCloud

Se non riesci a disattivare Trova il mio Mac dal tuo dispositivo, puoi disattivarlo da iCloud.com. Per fare ciò, seguire i passaggi seguenti.

Passo 1: Visita www.icloud.com/find.

Passo 2: Accedi con il tuo ID Apple e la tua password.

Passaggio 3: Clic Tutti i dispositivi sulla cima.

Passaggio 4: Seleziona il dispositivo che desideri disattivare Trova il mio Mac.

Passaggio 5: Scegli il Rimuovi dall’account opzione.

Disattiva Trova il mio Mac su un Mac usato

Se la persona che possedeva il tuo Mac prima di te non è uscita dal proprio account ID Apple, dovrai ottenere la password dell’ID Apple per disattivare Trova il mio Mac. In alternativa, puoi rimuovere il Mac dal proprio account ID Apple utilizzando iCloud da un altro dispositivo. Se non riesci a contattare il proprietario precedente, potresti provare a reimpostare la NVRAM, che contiene i dati Trova il mio Mac.

Per reimpostare la NVRAM/PRAM, spegni innanzitutto il Mac. Quindi, quando accendi il Mac, tieni premuto il pulsante Comando + Opzione + P+ R tasti contemporaneamente. Continua a tenere premuti i tasti finché non senti due volte il suono di avvio.

Perché c’è una macchia arancione sullo schermo del MacBook?