Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Come risolvere il problema “Questo PC non soddisfa attualmente i requisiti di sistema di Windows 11”?

Come risolvere il problema

Windows 11 è l’ultima versione del sistema operativo Microsoft, a cui molti utenti Windows sono passati dal suo rilascio il 5 ottobre 2021. Alcuni utenti hanno anche ritardato il passaggio a Windows 11 finché non avrà raggiunto uno stato stabile. Se sei uno di quelli che vogliono passare a Windows 11, potresti aver riscontrato un errore come questo:

“Questo computer attualmente non soddisfa i requisiti di sistema di Windows 11”

Questo bug è stato riconosciuto anche da Microsoft ed è ancora in fase di correzione. È possibile Utilizzare i seguenti suggerimenti di soluzione finché il problema non viene risolto da Microsoft.

Qual è il problema “Questo PC non soddisfa attualmente i requisiti di sistema di Windows 11”?

Questo PC attualmente non soddisfa i requisiti di sistema di Windows 11‘ è un messaggio di errore che viene visualizzato quando si desidera aggiornare il computer a Windows 11 e l’hardware del computer non soddisfa i requisiti minimi di sistema per il sistema operativo. Windows 11 richiede requisiti hardware di almeno un processore a 64 bit con 2 core, 4 GB o più RAM, 64 GB o più spazio di archiviazione, chip TPM 2.0 e supporto DirectX 12 o versione successiva.

La soluzione per questo computer attualmente non soddisfa i requisiti di sistema di Windows 11

Assicurati di soddisfare tutti i requisiti

Ci sono alcuni dettagli di cui devi assicurarti di incontrarti prima. Diamo un’occhiata a cosa sono:

  • Assicurati di utilizzare Windows 10 v2004 o versione successiva.
  • Assicurati che il tuo computer soddisfi i requisiti minimi di sistema per installare Windows 11.
  • Per scaricare Windows 11 sul tuo computer Utilizzando l’Assistente, assicurati di avere almeno 9 GB di spazio libero sul tuo dispositivo.
  • Assicurati di eseguire Impostazione Assistita come amministratore.

Requisiti di sistema annunciati da Microsoft per Windows 11 da qui puoi raggiungere. Puoi seguire questi passaggi per apprendere le funzionalità del tuo computer Windows:

  • Fare clic sul pulsante Start e digitare nella casella di ricerca Controllo in estate.
  • Dai risultati Pannello di controlloFare clic su .
  • Ora Sistema e sicurezza Fare clic su .
  • Finalmente SistemaFare clic su .

Facendo un confronto in questo modo, puoi scoprire se le funzionalità del tuo computer soddisfano Windows 11.

Correggi l’errore bypassando il registro

Se soddisfi i requisiti per Windows 11, puoi installare Windows 11 sul tuo computer ignorando i requisiti TPM e Avvio protetto.

Ti consente di farlo anche se hai ricevuto un messaggio di avviso da Windows che ti informa che sarai vulnerabile alle minacce alla sicurezza. Per trarre vantaggio da questo metodo, è necessario disabilitare il controllo del sistema nel registro TPM e Secure Boot.

Nota importante: Poiché questo metodo prevede la modifica dei valori del registro, ti consigliamo di eseguire il backup del registro prima di continuare. Come eseguire un backup del registro in Windows laggiù Potete scoprirlo dando un’occhiata all’articolo.

Ora riavvia il computer e prova a installare Windows 11 utilizzando l’Installazione assistita di Windows 11. Collegamento per il download di Windows 11 da qui puoi raggiungere. Diciamo che anche Microsoft consiglia questo metodo.

Utilizza lo script MCT.bat

Se nessuno dei metodi sopra indicati funziona, questo metodo risolverà sicuramente il tuo problema. Solo il numero di transazioni è leggermente superiore rispetto a quanto sopra. Tuttavia, una volta raggiunti i risultati, vedrai che valeva la pena fare queste cose.

Scarica la sceneggiatura

Contiene tutti gli strumenti necessari per aggiornare il tuo sistema a Windows 11 MediaCreationTool.bat Avrai bisogno dell’archivio. Dopo aver aperto la pagina Github, fare clic sul lato sinistro. CodiceFare clic su (Codice) e Scarica ZIPSelezionare (Scarica ZIP). Ora scaricherai il file sul tuo computer. Per accedere più facilmente al contenuto del file, ti consigliamo di estrarlo nella posizione più appropriata sul computer (come il desktop). Se finora stai bene, possiamo passare alla fase successiva.

Ignora i controlli durante l’aggiornamento da Windows 10 a Windows 11

Ora apri il file MCT.bat che hai scaricato e MediaCreationTool.bat Eseguire il file facendo doppio clic su di esso. Poi se lo si desidera correreFare clic su . Quando lo fai, sullo schermo verranno avviate una finestra di comando e una GUI basata su Powershell. Fare clic su 11 dalle opzioni visualizzate a destra. Prossimo Aggiornamento automaticoFare clic su (Aggiornamento automatico).

Abbiamo superato la fase più critica. Lo script avvierà l’installazione mentre scaricherà automaticamente l’ISO richiesta sul tuo sistema e applicherà le patch necessarie in background. Successivamente potrai continuare l’installazione come desideri e aggiornare automaticamente il tuo computer a Windows 11.

Ignora tutti i controlli nell’ISO di Windows 11

Ora vedrai di seguito come è necessario aggirare tutti i controlli di installazione in modo da poter installare Windows 11 sul tuo computer che non lo supporta in condizioni normali.

  • Facendo doppio clic sull’archivio precedentemente caricato, MediaCreationTool.bat Avvia il file.
  • Ora 11 Fare clic sull’opzione.
  • Poi a destra Crea ISO Fare clic su (Crea ISO).

Dopo questa fase, dovresti consentire al processo di continuare. Poi lo sfondo e la sceneggiatura, Download Creerà automaticamente una ISO con patch nella cartella.

Ignora tutti i controlli sull’unità USB di Windows 11

È possibile seguire i passaggi seguenti per creare una USB Windows 11.

  • Prima di utilizzare l’USB, è necessario formattare/formattare l’USB. Per fare ciò, controlla i nostri suggerimenti sui programmi di cui puoi beneficiare. da qui Puoi dare un’occhiata.
  • Ora esegui il file denominato “MediaCreationTool.bat” dall’archivio precedentemente estratto facendo doppio clic su di esso.
  • Se ricevi nuovamente una notifica, correre Dire (Correre).
  • Quindi fare nuovamente clic su 11 Crea USBSelezionare .

Dopo questa fase, attendi che il processo continui in background. Puoi seguire l’avanzamento del processo dalla finestra di comando sullo schermo.

Ignora i controlli su USB o ISO predefiniti per Windows 11

Se disponi dell’ISO o hai creato un’installazione USB per Windows 11, ti consigliamo invece di seguire i passaggi seguenti. In questo modo, non sarà necessario scaricare nuovamente l’ISO mentre utilizzi lo script MediaCreationTool.bat sul tuo computer.

  • Vai all’archivio che hai estratto in precedenza e da lì bypass11 Apri la cartella denominata .
  • Ora Quick_11_iso_esd_wim_TPM_toggle.bat Fare doppio clic sul file ed eseguire il file.
  • Quindi apparirà una finestra di comando che informa che la tua ISO o USB non è stata trovata, ma non devi preoccuparti.
  • Ora vai alla sorgente ISO e fai clic destro su di essa. Se disponi di un’unità USB Windows 11, apri l’unità e risorse Apri la cartella (Sorgenti) e installa|.wimFare clic con il tasto destro su . Dalle opzioni visualizzate Mostra più opzioniFare clic su .
  • Quindi dal menu Invia Quick_11_iso_esd_wim_TPM_toggle.bat Selezionare .

Dopo questo passaggio, lo script applicherà automaticamente la patch all’unità ISO o USB selezionata. Dopo aver applicato la patch, puoi continuare ad aggiornare il tuo computer avviando l’installazione di Windows 11.

Ignorare i controlli durante l’installazione degli aggiornamenti delle funzionalità di Windows 11

Dopo aver aggirato tutti i controlli e installato Windows 11 sul tuo computer, potresti essere un po’ turbato nell’apprendere che Microsoft sta bloccando attivamente l’hardware che non supporta gli aggiornamenti. Tuttavia, con lo script puoi saltare i controlli di cui abbiamo parlato e installare aggiornamenti di funzionalità sul tuo computer. Ecco cosa devi fare per questo:

  • Vai all’archivio che hai estratto bypass11 Apri di nuovo la cartella denominata.
  • Skip_TPM_Check_on_Dynamic_Update.cmd Esegui lo script facendo doppio clic su di esso.
  • UACConferma la tua scelta per procedere.
  • Quando si apre la finestra di PowerShell, ti verrà chiesto di premere un tasto sulla tastiera. Quindi, quando esegui lo script per la prima volta, in alto verrà visualizzata una dichiarazione di non responsabilità verde.

Le modifiche apportate verranno automaticamente applicate al tuo computer. Dopo questa fase, puoi aggiornare il tuo computer come desideri. Annullare le modifiche apportate da questo script dopo aver aggiornato il sistema ti aiuterà a risolvere eventuali problemi che potresti incontrare in futuro. Per fare ciò, attenersi alla seguente procedura:

  • Fare nuovamente doppio clic su Skip_TPM_Check_on_Dynamic_Update.cmd.
  • Questa volta il disclaimer apparirà in rosso.
  • Infine, premi un tasto qualsiasi sulla tastiera per annullare le ultime modifiche apportate.

Questo è tutto quello che dovevi fare. Ora dovresti essere in grado di utilizzare il tuo computer senza problemi.

Domande frequenti

Perché ricevo il messaggio di errore “Questo PC non soddisfa attualmente i requisiti di sistema di Windows 11”?

Ricevi questo messaggio di errore perché l’hardware del tuo computer non soddisfa i requisiti minimi di sistema per Windows 11.

Se non soddisfo i requisiti minimi per Windows 11, posso continuare a utilizzare il mio sistema operativo attuale?

Sì, se il tuo computer non soddisfa i requisiti minimi per Windows 11, puoi continuare a utilizzare il sistema operativo esistente come Windows 10.

articoli Correlati

Come risolvere il problema del processore Windows 11 non supportato?
Come ridurre a icona la barra delle applicazioni in Windows 11?