Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Come risolvere il computer che non vede il problema WiFi?

Come risolvere il computer che non vede il problema WiFi?

Può essere piuttosto frustrante quando il tuo computer non vede il WiFi. Nel momento in cui svolgiamo tutto il nostro lavoro su Internet, il computer che non vede il WiFi causa interruzioni nel nostro lavoro. Se riscontri un problema di questo tipo, puoi iniziare a implementare i seguenti suggerimenti di soluzione.

Soluzione al computer che non vede il problema WiFi

Disattiva la modalità aereo sul tuo computer

Se vedi il WiFi sul tuo telefono ma non sul computer, potresti avere la Modalità aereo abilitata. Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura:

  • Fare clic su Start nell’angolo in basso a sinistra, quindi su Impostazioni > Rete e InternetVai a . ImpostazioniPuoi accedervi tramite la piccola icona a forma di ingranaggio sulla sinistra del menu Start.
  • Ora nel riquadro di sinistra modalità aereoSelezionare .
  • Disattiva l’interruttore accanto alla modalità aereo.
  • Infine, Assicurati che il WiFi sia attivo e prova a connetterti di nuovo.

Dimentica la rete WiFi

A volte, dimenticare la rete WiFi a cui sei connesso sul tuo computer e connetterti di nuovo può risolvere il problema che stai riscontrando. Quando utilizzi questo metodo, devi assicurarti di conoscere la tua password WiFi. Se non conosci la password WiFi, come trovarla su iPhone QuiPer imparare sui telefoni Android Qui Puoi dare un’occhiata all’articolo.

Per dimenticare la rete WiFi sul tuo computer Windows, segui questi passaggi:

  • sulla tastiera per aprire il menu delle impostazioni. Logo Windows + I Premere i tasti.
  • Rete e Internet > WiFi > Gestisci reti conosciute Guarda la classifica.
  • Seleziona la rete WiFi che hai utilizzato in precedenza e fai clic su Dimentica.

Dopo questo processo, spegni e riaccendi il WiFi e dovresti vedere di nuovo il WiFi dopo una scansione della rete. È possibile riconnettersi al WiFi facendo clic sul nome della rete e inserendo la password.

Abilita Wi-Fi

Se il tuo computer non vede il WiFi, è molto probabile che Windows abbia disabilitato il servizio WiFi. Se Windows lo disabilita, non sarai in grado di connetterti al WiFi. In questo caso, ci sono alcune cose che puoi fare per abilitare il WiFi.

Come primo metodo, alcuni computer come HP, Lenovo, Dell hanno un tasto sulla tastiera (come Fn+F5) per attivare/disattivare il WiFi. Dopo aver ottenuto il controllo da qui, puoi attivare il WiFi.

Oltre a questo, puoi anche attivare il WiFi visitando alcuni posti sul tuo computer. La procedura che devi seguire a questo scopo è la seguente:

  • Fai clic con il tasto destro sull’icona di Internet sul tuo computer e Rete aperta e centro di condivisione Seleziona l’opzione.
  • Ora Cambia le impostazioni dell’adattatore Fare clic su .
  • Quindi fare clic con il tasto destro su WiFi (potresti vederlo anche come Rete wireless su alcuni computer) e fare clic attivareFare clic su .

Dopo questi passaggi, puoi verificare se il problema è stato risolto spegnendo e riaccendendo il computer Windows.

Attiva la configurazione automatica WLAN

La configurazione automatica WLAN è la parte che può configurare la sicurezza wireless e le impostazioni di connessione. Quando questa funzionalità è abilitata, le impostazioni di configurazione automatica WLAN vengono applicate a tutti gli adattatori di rete wireless IEEE 802.11 installati sul computer. Consente inoltre di connettersi automaticamente alle reti WiFi le cui password vengono salvate. Per abilitare la configurazione automatica WLAN, è possibile seguire questi passaggi:

  • Logo Windows+R premendo i tasti contemporaneamente correreAvviare il.
  • Ora services.msc scrivere e scrivere accedere Premere il tasto.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su Configurazione automatica WLAN, quindi su CaratteristicheSelezionare .
  • Tipo di avvioIn AutomaticoDopo aver selezionato Fare domanda aa e poi OKFare clic su .
  • Ora riavvia il computer e riconnettiti alla rete WiFi per vedere se appare il WiFi.

Aggiorna il driver di rete WiFi

Il driver di rete WiFi consente al tuo sistema operativo di comunicare con la tua rete wireless. Se il WiFi non viene visualizzato sul computer, potrebbe essere dovuto a driver obsoleti o corrotti.

Esistono due modi per aggiornare i driver; manuale e automatico. Per aggiornare manualmente il driver, devi trovare il driver corretto che corrisponde al tuo sistema operativo Windows sul sito Web ufficiale della marca del tuo computer. Oltre a questo, puoi ottenere aiuto da un programma di download dei driver. programma driver che è possibile installare sul computer. laggiù Puoi accedervi dal link.

Riavvia il modem

Il riavvio del modem risolverà la maggior parte dei problemi riscontrati con il WiFi. Problemi come la mancata visualizzazione del WiFi, l’impossibilità di connettersi a Internet o una connessione Internet debole vengono generalmente risolti riavviando il modem.

Per fare ciò, puoi riavviare il modem accedendo all’interfaccia del modem tramite il browser o scollegandolo dalla presa, aspettando qualche istante e quindi ricollegandolo.

Spegni i dispositivi wireless in casa tua

Dispositivi come telefoni cordless, forni a microonde e altoparlanti Bluetooth che utilizzano frequenze da 2,4 GHz o 5 GHz, proprio come i segnali WiFi, potrebbero far sì che il WiFi non venga visualizzato o non funzioni. Pertanto, puoi controllare questi dispositivi per vedere se il problema è causato da questo.

Quello che devi fare è prima spegnere questi dispositivi e scollegarli ciascuno. Quindi prova a connetterti nuovamente alla tua rete WiFi con il tuo computer. Se riesci a connetterti al WiFi, puoi concludere che il problema è causato da questi dispositivi.

Passa a ChromeOS

Penso che siamo tutti d’accordo sul fatto che Windows è una tecnologia molto vecchia. Naturalmente, Windows 11 è una versione completamente nuova. Anche Windows 10 è relativamente nuovo, ma è l’ultima iterazione di un sistema operativo vecchio di decenni progettato per un’epoca passata.

Ora disponiamo di connessioni Internet elevate, spazio di archiviazione cloud gratuito e molte applicazioni Web (come Gmail, Google Docs, Slack, Facebook, Dropbox e Spotify). Quindi possiamo fare qualsiasi cosa in Windows con programmi e file installati localmente.

Tuttavia, quando installi programmi di terze parti in modo incontrollato, apri costantemente la porta a virus e altri malware. Inoltre, sappiamo tutti che il modo in cui Windows gestisce il software e l’hardware installato è sempre un problema. Quando il tuo computer si spegne inaspettatamente o installi un programma in modo errato, potresti riscontrare problemi come la corruzione del “registro”. Questo è il motivo per cui i computer Windows diventano lenti e instabili nel tempo.

Per la maggior parte delle persone, il modo più semplice per eliminare i problemi in Windows è abbandonare completamente Windows. Per questo potrebbe essere preferibile un sistema operativo più veloce, affidabile, sicuro, più facile da usare e più economico. In questo senso, Google ChromeOS è tra le migliori soluzioni che puoi applicare.

Proprio come Windows, ChromeOS ti consente di Utilizzare applicazioni web invece di installare una serie di programmi per inviare e-mail, chattare, navigare sul Web, creare bozze di documenti, fare presentazioni, creare fogli di calcolo e tutto ciò che fai normalmente su un computer. Ciò dimostra che non è necessario installare nulla di aggiuntivo sul tuo sistema.