Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Come ridurre i costi di spedizione – Efficace…

Come ridurre i costi di spedizione – Efficace...

I costi di spedizione incidono in modo significativo sulla redditività della tua azienda. La maggior parte dei vettori tende a rivedere le proprie tariffe su base annuale. Poiché la domanda nel settore dell’e-commerce è aumentata considerevolmente negli ultimi anni, i corrieri devono anche adeguare le loro tariffe in base a fattori che vanno dalla quantità di spazio di magazzino disponibile alla distanza da coprire durante il trasporto.

Imparare a ridurre i costi di spedizione è incredibilmente importante per la tua attività. Le aziende più grandi come Amazon utilizzano la spedizione gratuita praticamente in tutto il mondo per rendere più difficile per l’imprenditore medio competere offrendo la spedizione gratuita praticamente in tutto il mondo sui prezzi. I bassi costi di spedizione sono quindi uno strumento chiave nel tuo arsenale per migliorare i tuoi margini.

Sfortunatamente, questo è molto più facile a dirsi che a farsi. Ci sono molti fattori che influenzano i costi di spedizione. Ad esempio, devi prestare molta attenzione al tipo di imballaggio che utilizzi. Ancora più importante, dovrai anche condurre un’attenta ricerca per capire quale corriere è più adatto alle tue esigenze.

Esistono molti modi diversi con cui puoi ridurre i costi di spedizione. Imparare a ridurre i costi di spedizione potrebbe consentirti di generare profitti più elevati. In definitiva, il denaro risparmiato potrebbe essere utilizzato meglio per far avanzare la tua attività. Ma come puoi ridurre i costi di spedizione? Continuate a leggere per scoprirlo.

10 modi per ridurre i costi di spedizione

Ecco alcuni dei modi più efficaci per ridurre i costi di spedizione medi.

1. Negoziare con diversi vettori

Troppe aziende si affidano al primo corriere che incontrano. Ovviamente è una cattiva idea. Praticamente tutti i corrieri modificano i prezzi in base al volume. Maggiore è il volume, minore è il prezzo.

Sfortunatamente, molte piccole imprese non riescono a rendersi conto di avere un po’ di margine di manovra nella negoziazione del prezzo. Visita gli uffici di alcuni operatori locali o parla con loro al telefono. Acquisisci familiarità con fattori come le dimensioni e il peso del pacco, nonché la sua origine e destinazione, e utilizza queste Informazioni per ottenere un affare migliore. Alcuni offrono anche l’elaborazione dei pagamenti e-commerce come pacchetto, quindi potresti voler esaminarlo.

2. Pesare i pacchi e radere le dimensioni

I pacchi più pesanti generalmente costano di più da spedire, a meno che tu non abbia optato per questa opzione spedizione forfettaria. Se stai stampando le etichette e spedendo tutto dal tuo garage o da un negozio, potresti prendere in considerazione l’acquisto di una bilancia postale. Questo ti darà un’idea migliore del peso di ciascun pacco e ti consentirà di calcolare i costi in modo più accurato.

Dovresti anche cercare di ridurre il più possibile le dimensioni del pacco. Alcune aziende fanno pagare di più a seconda delle dimensioni della scatola. Se l’articolo è leggero, non c’è motivo di imballarlo in una scatola grande. Usa quelli più piccoli e puoi risparmiare una quantità significativa.

3. Utilizza i pacchetti forniti dal tuo corriere

Uno dei modi migliori per ridurre i costi di spedizione è utilizzare solo il scatole e imballaggi fornito dal tuo operatore telefonico. La maggior parte dei corrieri come FedEx e UPS addebitano una tariffa dimensionale se utilizzi le tue scatole. Potrebbe aiutare con il branding, ma a meno che tu non possa permetterti di sostenere un costo aggiuntivo su ogni pacco spedito, dovresti assolutamente prendere in considerazione l’utilizzo dell’imballaggio e-commerce fornito dal corriere.

4. Cerca forniture scontate

I corrieri più grandi come UPS e FedEx spesso forniscono forniture di imballaggio scontate o addirittura gratuite ai proprietari di piccole imprese. Il materiale di imballaggio come il pluriball, le buste in polietilene e il pagliolo possono essere acquistati in grandi quantità, il che si tradurrà in ulteriori risparmi sui costi per la tua azienda.

5. Paga la spedizione online

Questo potrebbe essere una sorpresa per la maggior parte delle persone, ma puoi risparmiare fino al 16% sugli ordini per posta prioritaria tramite USPS semplicemente pagando la spedizione online. Questa cifra può arrivare fino al 60% per la spedizione espressa, il che può essere un importo significativo se si considera il numero di pacchi spediti ogni mese. Inoltre avrai anche il ritiro gratuito!

6. Scegli Spedizione prepagata

La spedizione prepagata offre uno sconto fino al 20%. Ciò significa che acquisti un sacco di etichette di spedizione e le metti sui pacchi quando verranno spediti, invece di pagarle ciascuna quando devi spedirla. Questa è la scelta ideale per le persone che sanno che i pacchi dello stesso peso verranno spediti più e più volte dalla loro azienda.

7. Utilizzare l’assicurazione contro terzi

L’assicurazione sulla spedizione può intaccare seriamente i margini di profitto, soprattutto per le merci di valore. La maggior parte delle persone di solito opta per un’assicurazione solo presso la compagnia di spedizioni, ma optare per una terza parte potrebbe farti risparmiare notevolmente. Di solito è più economico di quello offerto dalla tua compagnia di spedizioni.

8. Sii accurato con la fatturazione

Esistono tutta una serie di spese di spedizione diverse che potrebbero essere applicate al prodotto, quindi è necessario tenerne conto tutte quando si fattura ai clienti. Se il tuo cliente paga la spedizione, inviagli un preventivo accurato in modo da non doverlo assorbire.

9. Scegli Servizi ibridi

In determinate situazioni, i servizi ibridi offerti da società di logistica come UPS e FedEx potrebbero essere più economici. Questi servizi sono generalmente più economici e ritirano anche i pacchi e li spediscono all’ufficio postale più vicino alla destinazione. Costano meno, ma dovresti sapere che anche i tempi di consegna sono più lenti. Ma questo è un ottimo modo per ridurre i costi di spedizione.

10. Optare per buste postali in polietilene

Se devi spedire merci non fragili, come i vestiti, potresti prendere in considerazione l’utilizzo di buste postali in polietilene invece delle scatole. Le buste in polietilene sono economiche perché occupano meno spazio e riducono i costi di imballaggio. Per sigillare i sacchetti di polietilene è possibile Utilizzare il nastro convenzionale.

La maggior parte delle persone non ci pensa, ma devi anche concentrarti sulla riduzione il più possibile dei tempi di caricamento della pagina. Ciò aumenterà gli ordini e migliorerà le entrate, quindi assicurati di scegliere un host di negozio web affidabile.

DreamHost ti offre una gamma di strumenti come un calcolatore del margine di profitto per aiutarti a razionalizzare i costi

Usa questi strumenti per ottenere un vantaggio sulla concorrenza.

Come altri imprenditori riducono i costi di spedizione

Abbiamo discusso i modi migliori per ridurre i costi di spedizione. In questa sezione ci concentreremo sui consigli di altri imprenditori e sulle misure adottate per ridurre i costi di spedizione.

1. Collaborare con un centro logistico

Calloway Cook, il presidente di Illumina i laboratori, dice che dovresti collaborare con un centro logistico. Quando ottieni un partner 3PL, possono negoziare tariffe di spedizione significativamente più basse con tutti i principali corrieri (sia nazionali che internazionali) a causa del loro volume di spedizioni. Le nostre attuali tariffe di spedizione sono inferiori di circa il 30% rispetto alle tariffe al dettaglio grazie alla nostra società partner di evasione ordini. L’altro modo in cui un partner logistico aiuta a ridurre i costi di spedizione è separando il tuo inventario in diversi magazzini in tutto il paese. Ciò consente la spedizione degli ordini dal magazzino più vicino, riducendo significativamente i costi.

2. Akram Tariq Khan, Yourlibaas.com

Akram Tariq Khan a Yourlibaas.com dice che è meglio collaborare con aziende che hanno conti di spedizione simili. Spediamo oltre 400 pacchi al giorno a livello internazionale, principalmente in India. Le strategie che abbiamo adottato sono:

  • Collaborazione con più aggregatori di spedizioni e corrieri partner. Abbiamo sviluppato internamente uno script PHP che richiede preventivi a tutti i fornitori durante la creazione di etichette di spedizione e invia richieste di spedizione a quello con il preventivo più basso.
  • Poiché i corrieri applicano sovrapprezzi elevati per servizi come il pagamento in contrassegno, incentiviamo gli utenti che effettuano pagamenti prepagati online. Ciò si traduce sia in una riduzione dei costi di spedizione che in una riduzione delle spedizioni RTO (Return to Origin). Le spedizioni RTO sono quelle che non vengono consegnate al destinatario per qualsiasi motivo.
  • Ridurre il volume della spedizione per ridurre il peso volumetrico. I corrieri tengono conto, oltre al peso effettivo in chilogrammi/libbre, anche del volume del pacco.
  • Collaboriamo con un’azienda vicina che utilizza lo stesso conto di spedizione per spedire. Abbiamo creato un account secondario per loro. Ciò si traduce in un impegno minimo più elevato nei confronti del fornitore di servizi di spedizione e questi concordano preventivi più bassi.
  • Scegliere quale metodo spedire utilizzando lo script automatizzato menzionato in precedenza. Ad esempio, un pacco inviato via terra arriverà più o meno nello stesso momento a una destinazione vicina. Optare per una consegna aerea più rapida comporterebbe solo costi più elevati mentre il servizio rimarrebbe lo stesso. Queste decisioni vengono prese dallo script che calcola la distanza tra il CAP del cliente e il nostro magazzino. Può anche essere eseguito manualmente per i negozi con volumi ridotti.

Vuoi saperne di più sui costi di spedizione?

Leggi la nostra guida completa alla spedizione e-commerce.

Grazie

La tua guida alla spedizione scaricabile è in arrivo nella tua casella di posta.

3. Utilizza scatole e buste di dimensioni diverse

Meaghan Thomas, Mercato delle spezie afferma: “il maggiore risparmio sulla spedizione è arrivato da noi utilizzando Shipping Easy, che si collega al nostro sito web Woocommerce e ci consente di confrontare i negozi per determinare quale dimensione di scatola o busta imbottita sarà più economica per spedire ogni ordine.

Ciò significa che dobbiamo avere a portata di mano una varietà di scatole di diverse dimensioni e buste imbottite. Disponiamo sempre dei tipici pacchi/scatole USPS, ma acquistiamo anche scatole e buste di dimensioni diverse, in modo da poter scegliere la tariffa più economica possibile (ci capita di acquistare le nostre scatole/buste tramite Royal Mailers e Uline, ma ce ne sono molte opzioni disponibili).

Ciò si traduce in un grande risparmio. Ad esempio, la nostra sede è a Louisville, KY. Se dovessimo spedire spezie a un cliente californiano tramite posta prioritaria nel nostro imballaggio, costerebbe qualcosa come $ 13, ma Shipping Easy ci dice che se lo facciamo tramite l’imballaggio prioritario di USPS, è più vicino a $ 7,75, un enorme risparmio.

Altre volte è più economico utilizzare il nostro imballaggio; tutto dipende dal peso e dalla regione in cui viene spedito. Abbiamo anche imparato che l’utilizzo delle caselle regionali A e B USPS è fondamentale per ottenere tariffe più basse. Questi non sono disponibili presso l’ufficio postale locale: devi ordinarli online su USPS.com.

Questi comportano grandi risparmi (40-60%) quando spediamo pacchi su distanze più brevi, diciamo nell’Illinois o nel Tennessee. Solo questo può farci risparmiare $ 5-7 per ordine. Come puoi vedere, utilizziamo principalmente USPS, ma esiste un’eccezione. Se abbiamo un pacco che pesa più di 5 chili, ci rivolgiamo a UPS, che in genere offre tariffe migliori per i pacchi di peso maggiore.

4. Concentrarsi sulla riduzione dei rendimenti

David De Corte di Riaddebiti911 afferma: “puoi ridurre considerevolmente i costi di spedizione e incoraggiare la fidelizzazione dei clienti riducendo i resi. Quattro clienti su cinque vedono la spedizione gratuita come un vantaggio quando decidono se completare o meno un acquisto, e quasi la metà di tutte le attività di e-commerce ora la offrono.

Tuttavia, la spedizione di reso gratuita può essere irrealistica se non si affrontano i motivi comuni per cui gli acquirenti richiedono un reso. Ad esempio, gli acquirenti spesso giustificano i resi dicendo che i prodotti ricevuti non sono corretti o che non corrispondono alle immagini o alla descrizione.

Un articolo potrebbe essere più grande o più piccolo del previsto oppure essere del colore sbagliato. Tuttavia, disponendo di descrizioni dettagliate dei prodotti, di accuratezza durante il processo di evasione degli ordini e di una politica di restituzione chiara ed esauriente elencata sul sito, un commerciante può prevenire queste perdite.

Ciò avrà anche ulteriori effetti a catena. Ad esempio, un minor numero di resi significa costi generali inferiori e maggiori risparmi nel tempo. Inoltre, molti dei fattori scatenanti che possono causare un reso sono legati anche ai riaddebiti, che sono ancora più costosi.

5. Usa una grande azienda come FedEx

Jennifer Mayne di Mercato di Dorothy Lane afferma: “spediamo i nostri fantastici brownies, prodotti da forno e regali di cibo gourmet in tutto il paese. Molti dei nostri regali e prodotti alimentari sono deperibili, quindi spendiamo molto per la spedizione. Lavoriamo a stretto contatto con FedEx per ridurre le nostre spese di spedizione.

Ecco alcuni dei suggerimenti che ci hanno dato e che hanno implementato con successo per ridurre i nostri costi: Fedex fornisce rapporti sul peso effettivo di ciascun pacco rispetto al peso dimensionale di ciascun pacco che spediamo. Analizziamo attentamente il report per acquisire risparmi.

FedEx addebita il peso dimensionale, quindi le scatole più grandi costano di più. A volte inviamo due scatole più piccole invece di una scatola molto grande a causa delle tariffe più elevate per un peso dimensionale maggiore. Hanno analizzato le nostre confezioni regalo per aiutarci a individuare le confezioni di dimensioni meno costose da utilizzare.

Cerchiamo di selezionare i nostri prodotti alimentari da inserire nelle confezioni regalo che sono state predeterminate come più efficienti. Non sempre funziona, ma questo è il nostro obiettivo. Inoltre stiamo approfittando del loro nuovo servizio per effettuare consegne a terra il sabato. Questo ci permette di utilizzare il terreno più spesso verso la fine della settimana se non abbiamo bisogno di una data di arrivo garantita e i pacchi non sono troppo deperibili.

Penso che una volta che il tempo si raffredderà, ne approfitteremo di più. In questo momento, con l’ondata di caldo che ha colpito molte parti del Paese, dobbiamo utilizzare molto ghiaccio e preferiamo spedire dal lunedì al mercoledì. Ma quando il clima è più fresco, possiamo lasciare che le spedizioni vengano consegnate nel fine settimana.

L’outsourcing dell’adempimento è una buona idea?

Una delle cose che potresti dover considerare è se esternalizzare l’adempimento o mantenerlo internamente. Non c’è dubbio che l’outsourcing dell’adempimento ti farà risparmiare una notevole quantità di denaro sulla spedizione e migliorerà i tempi di consegna. Ma c’è anche un aspetto negativo in questo.

Quando esternalizzi l’adempimento, non avrai alcun controllo sulle operazioni o sull’inventario. Non sarai in grado di decidere quanto immagazzinare, cosa imballare e cosa spedire i tuoi prodotti. Ancora più importante, non avrai alcun controllo sulle strutture o sul team che lavora nel magazzino.

All’inizio, la maggior parte delle aziende preferisce esternalizzare l’adempimento perché offre maggiori risparmi sui costi. Se desideri affidare l’outsourcing a un centro logistico, devi valutare attentamente le tue opzioni. Ad esempio, puoi assumere Servizi di evasione ordini di Los Angeles per soddisfare i tuoi clienti a Los Angeles. Calcolare attentamente il risparmio sui costi, quindi determinare se vale la pena scendere a compromessi o meno.

L’outsourcing è l’ideale per le piccole imprese che desiderano registrare una rapida crescita. Una volta che puoi permetterti di spendere abbastanza per la spedizione, dovresti prendere in considerazione la creazione di un tuo centro logistico.

Conclusione

Molti imprenditori sono confusi su come ridurre i costi di spedizione. In questo articolo abbiamo trattato diverse strategie che ti aiuteranno a ridurre i costi di spedizione con un margine significativo e ti consentiranno di concentrarti sulla crescita del business. Alla fine della giornata, devi creare un equilibrio e trovare ciò che funziona meglio per la tua attività. Ancora più importante, dovresti sapere che i costi di spedizione sono dinamici e dovrai rivedere le tue stime di tanto in tanto.