Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Come ottimizzare il tuo annuncio Airbnb: la guida definitiva

Il seguente articolo ti aiuterà: Come ottimizzare il tuo annuncio Airbnb: la guida definitiva

Migliora il tuo annuncio su Airbnb

Non importa cosa vendi, l’obiettivo del gioco è portare il tuo prodotto in cima alle ricerche di Google. Ecco come i potenziali clienti ti trovano e come aumenti le vendite.

È lo stesso concetto di Airbnb. Non riceverai prenotazioni se non appari in cima alle ricerche degli ospiti.

Ma con oltre un milione di annunci su Airbnb, può sembrare un compito impossibile posizionare il tuo annuncio Airbnb in cima ai risultati di ricerca.

Fortunatamente, con un po’ di tempo e un po’ di esperienza SEO su Airbnb, puoi facilmente migliorare il tuo posizionamento su Airbnb, apparire in più ricerche e ottenere più prenotazioni.

In questo post ti mostreremo come farlo Ottimizza il tuo annuncio Airbnb La SEO e alcuni errori comuni da evitare danneggeranno il tuo posizionamento.

Cos’è la SEO di Airbnb?

La SEO di Airbnb (ottimizzazione per i motori di ricerca) funziona proprio come la SEO di Google: ti aiuta a posizionarti più in alto nei risultati di ricerca di Airbnb.

Airbnb ha un file Algoritmo di ricerca Sono necessari oltre 100 fattori in considerazione per determinare quali annunci visualizzare nella prima pagina della ricerca di un ospite. Lavorando sulla SEO, puoi soddisfare più criteri e apparire in più ricerche.

Molti dei fattori di ranking delle ricerche di Airbnb sono noti al pubblico, ma la maggior parte viene tenuta segreta.

Anche se non possiamo essere sicuri di come il tuo annuncio Airbnb verrà posizionato in cima alle ricerche, ci sono alcuni fattori che sappiamo influiscono sul tuo successo, che esamineremo più avanti nel post.

Perché provare la SEO di Airbnb?

La risposta semplice è ottenere più prenotazioni.

Non importa quanto sia eccezionale il tuo Airbnb, non riceverai prenotazioni se non viene visualizzato nelle ricerche dei potenziali ospiti.

Migliorando il SEO di Airbnb, il tuo annuncio apparirà in ricerche più pertinenti, il che significa che avrai maggiori probabilità di ricevere prenotazioni. Una volta che la tua agenda inizia a riempirsi, puoi aumentare le tariffe notturne e aumentare le tue entrate.

Ci sono molti fattori riguardanti Airbnb che sono fuori dal tuo controllo, come la tua posizione, le dimensioni della tua proprietà Airbnb e i servizi locali. Ma puoi assicurarti di comparire nel maggior numero di ricerche possibile rivedendo e modificando costantemente l’ottimizzazione del tuo annuncio Airbnb.

Suggerimenti per migliorare il tuo annuncio Airbnb

Ecco alcuni trucchi provati e testati che puoi Utilizzare per ottimizzare il tuo annuncio Airbnb e ottenere più clic.

Rispondi immediatamente agli ospiti

Airbnb ha dichiarato pubblicamente che questa è la prima cosa che la Piattaforma prende in considerazione quando dà la priorità agli annunci. Il tasso di risposta e i tempi di risposta influiscono notevolmente sulle tue classifiche, quindi assicurati di rispondere a ogni richiesta di potenziali ospiti entro 24 ore.

Più velocemente rispondi, prima Airbnb riconoscerà che sei un host Airbnb reattivo e lo ricompenserà con un posizionamento migliore.

Il modo migliore per ottenere tempi di risposta rapidi è scaricare l’app Airbnb sul tuo telefono e salvare le risposte da utilizzare come modelli.

Aggiorna regolarmente il tuo calendario

Aggiornare regolarmente il tuo calendario Airbnb mostra a Airbnb che sei un host attivo e quindi migliora il tuo posizionamento. Garantisce inoltre che la disponibilità sia accurata in modo da non perdere la prenotazione.

Ogni settimana, aggiorna il tuo calendario Airbnb per dimostrare che sei un host attivo su Airbnb e monitora le tue prenotazioni.

Ottieni più recensioni a cinque stelle

Questo è un altro fattore che, secondo Airbnb, influisce sulle valutazioni. Più recensioni a cinque stelle hai, migliore sarà la tua reputazione. Ad Airbnb piace promuovere annunci che hanno molte recensioni positive perché è più probabile che gli ospiti abbiano una buona esperienza con quegli host.

Ricorda, l’annuncio della tua proprietà riflette la piattaforma, quindi Airbnb promuoverà annunci con ottime recensioni.

Se non hai ancora recensioni, concentrati sull’offrire ai tuoi ospiti un’esperienza fantastica e poi invia loro un messaggio dopo il soggiorno chiedendo loro di lasciare una recensione per aiutarti a far crescere la tua attività.

Utilizza la Prenotazione Immediata

Prenotazione istantanea È una funzionalità di Airbnb che consente agli ospiti di prenotare istantaneamente senza attendere l’approvazione dell’host. È una funzionalità che Airbnb ama promuovere, quindi otterrai una spinta nelle classifiche di ricerca se la offri.

Se effettui una ricerca su Airbnb, solitamente troverai la funzione di Prenotazione Immediata abilitata in cima alle classifiche. Infatti, gli ospiti possono filtrare la ricerca per mostrare solo le strutture che dispongono della funzione di prenotazione istantanea.

Puoi comunque chiedere agli ospiti di caricare il loro documento d’identità o ricevere consigli da altri host quando utilizzi la funzionalità di Prenotazione Immediata se sei preoccupato di chi soggiornerà nella tua proprietà Airbnb.

Evita il rifiuto e la cancellazione

Cerca di evitare del tutto il rifiuto. L’algoritmo di Airbnb esamina quante richieste riceve e quanti rifiuti dà, quindi confronta tale rapporto con quello di altri host. Se rifiuti più ospiti rispetto ad altri host, apparirai in fondo alla classifica.

Anche se non hai molto controllo sulle cancellazioni, puoi evitarle in una certa misura assicurandoti che il tuo calendario sia sempre aggiornato.

Compila e aggiorna il tuo profilo Airbnb

Prenditi del tempo per compilare ogni sezione del tuo profilo Airbnb per migliorare il tuo SEO Airbnb. Profili completi e aggiornati attirano più prenotazioni e le parole chiave che includi ti aiuteranno a posizionarti per termini di ricerca specifici.

È anche importante verificare il tuo account, quindi fallo il prima possibile.

Una volta completato il tuo profilo, aggiornalo regolarmente per rimanere attivo sulla piattaforma e migliorare costantemente il tuo SEO.

Marketing sui social media

Una parte importante del SEO di Airbnb è il marketing sui social media. Avere collegamenti esterni al tuo annuncio immobiliare aumenterà il traffico verso il sito, premiando Airbnb con un posizionamento migliore.

Assicurati di promuovere regolarmente il tuo annuncio su diversi canali social per aumentare il tuo traffico e di fare affidamento sulle ricerche organiche di Airbnb.

Crea una guida

La guida non è solo uno strumento utile per gli ospiti, ma è anche una grande opportunità per potenziare il tuo SEO con parole chiave e attrazioni locali. Compila la tua guida con consigli su ristoranti, attività e luoghi locali da visitare nella tua zona.

Quando i potenziali ospiti cercano la tua zona, questo ti aiuterà ad assicurarti di comparire nei risultati di ricerca.

Scatta foto professionali

Le foto professionali del tuo immobile sono essenziali. Devi affrontare una forte concorrenza, quindi le tue foto devono essere luminose e di alta qualità per attirare l’attenzione.

Creare Incredibile elenco di foto Significa più clic, cosa che l’algoritmo di Airbnb adorerà. Quindi, se puoi, investi in un fotografo che venga a catturare alcuni fantastici scatti di lifestyle della tua lista.

Imposta tariffe competitive per notte

Quando inizi per la prima volta e non hai recensioni o valutazioni, dovrai essere competitivo sul tuo prezzo. Ciò ti aiuterà a proteggere i tuoi primi ospiti e a ottenere quelle importantissime prime recensioni.

L’algoritmo di Airbnb tiene conto dei prezzi quando classifica gli annunci, quindi è importante avere prezzi competitivi quando non hai altri fattori con cui competere.

Una volta ottenuto un tasso di occupazione stabile e buone recensioni, puoi considerare di aumentare la tariffa per notte e non avrai più bisogno di essere competitivo con la tua struttura dei prezzi per continuare a posizionarti nelle ricerche.

Errori da evitare quando ottimizzi il tuo annuncio Airbnb

Quando ottimizzi il tuo annuncio Airbnb, non commettere questi errori comuni che potrebbero compromettere i tuoi progressi.

Riempimento di parole chiave

Anni fa, inserire quante più parole chiave possibile in un sito web significava che si sarebbe classificato in alto nelle ricerche. Ora gli algoritmi sono più intuitivi e vedrai questa tattica per quello che è: spam.

Anche se dovresti aggiungere termini chiave al tuo elenco (come nomi di aree locali, attrazioni, indicazioni stradali, ecc.), assicurati che i tuoi elenchi siano mirati agli ospiti con un buon flusso e leggibilità.

Dimentica i tuoi ospiti

Gli ospiti si immagineranno in una casa vacanza prima di prenotare, quindi dovrai dipingere un’immagine del tuo alloggio per loro. Ciò inizia con l’ottimizzazione del tuo indirizzo Airbnb per il tuo pubblico di destinazione.

Assicurati di includere chi è la proprietà e cosa la rende unica:

  • Un accogliente cottage in collina per fughe romantiche
  • Moderna casa ristrutturata sul lago per famiglie numerose

Puoi anche migliorare la descrizione del tuo annuncio Airbnb aggiungendo caratteristiche uniche e parole descrittive per aiutare i tuoi ospiti Airbnb a immaginare di stare con te:

  • TV a schermo piatto da 52 pollici con canali X, perfetta per rilassarsi guardando il calcio.
  • Una vasca idromassaggio a 4 posti per rilassarsi e distendersi con una vista mozzafiato sulle colline.
  • Accendi un fuoco nel tuo braciere all’aperto e resta accogliente con le coperte spesse e il kit smores fornito.
  • Serrature intelligenti avanzate per un check-in rapido e la tranquillità di essere sani e salvi.

Non includere servizi locali nell’elenco

I servizi locali sono essenziali per migliorare un annuncio, ma molti host dimenticano di aggiungerli. Ricorda, i tuoi potenziali ospiti probabilmente non conosceranno la zona in cui si trova la tua proprietà in affitto su Airbnb, ma conosceranno le famose attrazioni locali.

Assicurati di aggiungere i nomi delle spiagge locali, dei sentieri escursionistici e dei siti turistici più famosi per far sì che la tua inserzione venga visualizzata in ricerche come:

  • Cottage vicino a X Beach
  • Appartamenti con affaccio su X
  • 4 camere da letto vicino a X

Le priorità degli ospiti cambiano continuamente su Airbnb, quindi è importante tenere il passo con le ultime tendenze del momento.

Ad esempio, subito dopo la pandemia, le ricerche di Airbnb che accettano animali domestici sono aumentate notevolmente. Altre ricerche popolari per soggiorni di lunga durata sono WiFi e lavatrice/asciugatrice.

Assicurati di stare al passo con le tendenze attuali in modo da poter modificare i tuoi annunci per evidenziare ciò che gli ospiti di Airbnb stanno cercando.

Può sembrare un compito arduo, ma prendersi il tempo per ottimizzare il tuo annuncio Airbnb per il SEO è un passo cruciale per ottenere più prenotazioni.

Più puoi fare per ottimizzare la tua inserzione, più ricerche apparirai e prima riempirai il tuo calendario.

Migliora il tuo annuncio su Airbnb