Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Come modificare l’e-mail di amministrazione di WordPress (3 metodi…

Come modificare l'e-mail di amministrazione di WordPress (3 metodi...

La gestione dell’e-mail dell’amministratore di WordPress è fondamentale per una comunicazione efficace e per ricevere notifiche importanti sulle prestazioni del tuo sito, sugli aggiornamenti di sicurezza, sulle interazioni degli utenti e altro ancora.

Questo indirizzo email è il punto di contatto principale per scopi amministrativi, quindi è necessario mantenerlo aggiornato.

WordPress offre un’interfaccia intuitiva per la modifica delle impostazioni critiche, adatta sia ai principianti che agli utenti esperti. Sebbene all’inizio la modifica dell’e-mail dell’amministratore possa sembrare scoraggiante, sono disponibili diversi approcci.

E questa flessibilità ti consente di scegliere il metodo che si allinea meglio al tuo livello di comfort e alla tua competenza tecnica. Questa guida dettagliata esplora tre metodi, fornendo una comprensione completa di come modificare l’e-mail dell’amministratore e consentendoti di scegliere il metodo più adatto alla tua situazione specifica.

Perché dovresti cambiare l’indirizzo email dell’amministratore?

La modifica dell’indirizzo email dell’amministratore in WordPress potrebbe sembrare poco importante, ma svolge un ruolo cruciale nel migliorare la sicurezza del sito web, l’efficienza della comunicazione e la chiarezza amministrativa. Ecco alcuni motivi principali per cui dovresti prendere in considerazione la possibilità di modificare l’e-mail dell’amministratore:

Violazione della sicurezza

L’e-mail dell’amministratore è vitale per il recupero dell’account e le notifiche di sicurezza. Se compromesso o inaccessibile, rappresenta un grave rischio per la sicurezza.

L’aggiornamento a un’e-mail sicura e monitorata attivamente riduce la vulnerabilità dell’accesso non autorizzato, salvaguarda le informazioni sensibili e previene potenziali violazioni.

Aggiornamento a un’e-mail professionale

Passare da un indirizzo email generico o personale a uno professionale offre numerosi vantaggi, soprattutto quando si gestisce un sito Web WordPress. Un’e-mail professionale collegata al tuo dominio conferisce un’immagine più credibile.

I servizi di posta elettronica professionali offrono spesso funzionalità di sicurezza avanzate, come protocolli di crittografia e autenticazione a più fattori, rafforzando la protezione del tuo accesso amministrativo.

Rebranding

Durante un processo di rebranding per un sito Web WordPress, la modifica dell’e-mail dell’amministratore è in linea con la trasformazione complessiva dell’identità del sito.

L’aggiornamento dell’e-mail dell’amministratore riflette la nuova identità del marchio, il che significa un cambiamento completo nella proprietà, nella gestione e nei canali di comunicazione. Ciò garantisce coerenza tra tutti i punti di contatto e stabilisce una linea di comunicazione diretta sotto l’identità rinominata.

Hai perso l’accesso al tuo account di posta elettronica

La perdita dell’accesso all’e-mail di amministrazione del tuo sito web può comportare rischi per la sicurezza e problemi di accessibilità. Le password dimenticate possono rendere vulnerabile il tuo sito web e le notifiche mancate potrebbero influire sulle prestazioni.

Pertanto, ripristinare l’accesso è fondamentale per mantenere la sicurezza e l’esperienza utente del tuo sito.

E-mail gestita dagli sviluppatori

Se hai assunto uno sviluppatore per configurare il tuo sito web, potrebbe aver utilizzato il suo indirizzo email per l’account amministratore. In questi casi, cambiare l’e-mail dell’amministratore diventa imperativo, soprattutto se hai ereditato il sito web o non collabori più con lo sviluppatore.

La dipendenza dagli sviluppatori può ostacolare un rapido processo decisionale e risposte tempestive a questioni urgenti, poiché eventuali modifiche o problemi con l’e-mail dipendono dalla loro disponibilità. Inoltre, il passaggio da un’e-mail gestita dagli sviluppatori può essere impegnativo, con conseguenti ritardi o perdite di dati durante il processo.

Cose da fare prima di modificare l’indirizzo email dell’amministratore in WordPress

Prima di modificare l’indirizzo email dell’amministratore in WordPress, segui questi passaggi essenziali:

Prima di apportare modifiche significative, crea un backup del tuo sito WordPress. Utilizza un plug-in di backup affidabile o la funzionalità di backup del tuo servizio di hosting Web WordPress per eseguire il backup sicuro dei dati del tuo sito Web, inclusi file e database.

  • Controlla i privilegi amministrativi

Assicurati che il nuovo indirizzo email che intendi Utilizzare disponga dei privilegi amministrativi necessari. WordPress richiede che l’e-mail dell’amministratore disponga di diritti amministrativi per una gestione efficace del sito Web.

  • Aggiorna l’e-mail dell’amministratore nelle Impostazioni generali

Accedi alla dashboard di WordPress e vai al “Impostazioni” scheda. Navigare verso “impostazioni generali” e individuare il “Indirizzo e-mail” campo. Aggiorna questo campo con il nuovo indirizzo email dell’amministratore.

Aggiorna i profili utente associati al precedente indirizzo email dell’amministratore. Nella dashboard di WordPress, vai su “Utenti,” e modifica il profilo utente collegato al vecchio indirizzo email, sostituendolo con quello nuovo.

  • Esamina i plugin o i servizi di notifica

Esamina eventuali plug-in o servizi che inviano notifiche all’e-mail dell’amministratore. Assicurati che anche questi servizi siano aggiornati con il nuovo indirizzo email, assicurandoti di continuare a ricevere avvisi e comunicazioni importanti senza problemi.

Come Modificare l’E-mail di Amministrazione di WordPress (3 Metodi)

Abbiamo menzionato tre semplici metodi per modificare l’e-mail dell’amministratore in WordPress:

Metodo 1: modifica dell’indirizzo e-mail dell’amministratore di WordPress tramite l’amministratore

  • Navigare verso “Impostazioni” e fare clic su “Generale” sulla dashboard di WordPress
  • Aggiorna l’e-mail nella sezione “Indirizzo e-mail di amministrazione”.
  • Una volta terminato, fare clic su “Salvare le modifiche” pulsante.
  • La tua nuova email di amministratore è ora aggiornata in WordPress.

Metodo 2: modifica l’e-mail di amministrazione di WordPress utilizzando un plug-in

  • Se non puoi modificare il tuo indirizzo email nelle impostazioni di WordPress, puoi invece utilizzare un plugin.
  • Installare E attivare IL “Modifica e-mail amministratore” plugin accedendo a “Plugin” → “Aggiungere nuova“Dalla dashboard di WordPress.
  • Una volta attivato, vai su “Impostazioni” e poi il “Generale” nella dashboard.
  • Aggiorna il nuovo indirizzo email nella sezione “Indirizzo e-mail di amministrazione” opzione.
  • Clicca sul “E-mail di prova” pulsante dopo aver aggiornato l’e-mail.
  • Salva le modifiche facendo clic su “Salvare le modifichepulsante “.

Metodo 3: modifica l’e-mail di amministrazione di WordPress tramite DreamHost DBMS

  • Accedi alla piattaforma DreamHost con le tue credenziali Fai clic su Applicazioni nella barra dei menu in alto e seleziona l’applicazione di destinazione dall’elenco.
  • Attendi qualche minuto per completare il processo di avvio del server.
  • Quindi, seleziona l’applicazione.
  • In Gestione applicazioni, fare clic su Dettagli di accesso
  • Avvia Gestione database sotto l’opzione Accesso MySQL.
  • Apri il tuo database e fai clic su “wp_opzioni” tavolo.
  • Clicca sul “Modificare” pulsante situato accanto a “email_amministratore”.
  • Per modificare l’indirizzo e-mail:
    • Completa la forma.
    • Clicca il “Andare” per memorizzare le impostazioni.
  • Clicca sul “wp_users” tabella nel phpMyAdmin finestra.
  • Clicca sul “Modificare” accanto alla riga con lo stesso login utente di quello che desideri modificare.
  • Nel “utente_e-mail“, inserisci il nuovo indirizzo email dell’utente.
  • Clicca il “Andare” per salvare le modifiche.

Modifica dell’e-mail di amministrazione in WordPress: suggerimenti per la risoluzione dei problemi

La modifica dell’e-mail dell’amministratore di WordPress a volte può causare problemi se non eseguita correttamente. Ecco i passaggi per risolvere gli errori che potrebbero verificarsi quando si modifica l’e-mail dell’amministratore:

  • Configurazione dell’invio di e-mail WordPress: WordPress utilizza la funzione di posta PHP o SMTP per inviare e-mail. Se le email non vengono inviate, controlla se la configurazione di invio delle email del tuo sito è corretta.
    • Configurazione SMTP: Installa e utilizza un plug-in SMTP come WP Mail SMTP, Easy WP SMTP o altri. Ciò aiuta a instradare le e-mail di WordPress attraverso un server SMTP adeguato, riducendo le possibilità che le e-mail vengano contrassegnate come spam.
    • File di configurazione di WordPress (wp-config.php): Verifica la costante ‘WP_DEBUG’ nel tuo file wp-config.php. Impostalo su “true” per abilitare il debug e verificare eventuali messaggi di errore relativi all’invio di e-mail.
  • Disattiva plugin/temi: Alcuni plugin o temi potrebbero interferire con la funzionalità di posta elettronica di WordPress. Disattiva temporaneamente tutti i plugin e passa a un tema WordPress predefinito per verificare se il problema è stato risolto. Se funziona dopo la disattivazione, riattiva ciascun plugin/tema una volta completata la transizione.
  • Controlla la cartella Spam: Dopo aver modificato l’e-mail, WordPress invia un’e-mail di conferma al nuovo indirizzo. A volte, questa email potrebbe essere contrassegnata come spam, quindi controlla la cartella spam.
  • Versione/Aggiornamenti di WordPress: Assicurati che la versione, i plugin e i temi di WordPress siano aggiornati. A volte, il software obsoleto può causare problemi con le funzionalità di posta elettronica.

Attiva il componente aggiuntivo SMTP personalizzato su DreamHost

DreamHost ti consente di configurare Elastic Componente aggiuntivo SMTP per e-mail per inviare e-mail transazionali (o e-mail in uscita) in blocco dal tuo server.

DreamHost non dispone di servizi di posta elettronica come funzionalità standard. Tuttavia, hai la libertà di utilizzare qualsiasi servizio di posta elettronica di terze parti senza alcuna restrizione da parte nostra.

Passo 1

  • Login alla piattaforma DreamHost, fai clic sulla scheda Server dalla barra dei menu in alto e scegli il tuo server di destinazione.
  • Successivamente, fai clic sull’opzione SMTP dalla barra dei menu di sinistra.

Passo 2

  • Ora, fai clic su questa casella a discesa, che ti chiede di selezionare SMTP, quindi scegli un’opzione chiamata Il tuo SMTP.
  • Compila il modulo in base alle impostazioni dell’applicazione/sito Web.

Questo è tutto! È facilissimo configurare SMTP con DreamHost.

Parole finali

Ricorda, la modifica dell’e-mail dell’amministratore in WordPress a volte può portare a interruzioni temporanee nelle comunicazioni e-mail.

Fortunatamente, sia che utilizzi le impostazioni della dashboard di WordPress o che implementi modifiche tramite phpMyAdmin e il database, hai a disposizione diverse opzioni per aggiornare rapidamente la tua email di amministratore.

Rimanendo proattivo nella gestione dell’e-mail di amministrazione del tuo sito web, contribuisci alla sua efficienza e sicurezza complessive, consentendoti di rimanere informato e connesso in modo efficace con la tua Piattaforma WordPress.

×

Ricevi la nostra newsletter
Sii il primo a ricevere gli ultimi aggiornamenti e tutorial.

Grazie per esserti iscritto!