Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Come installare WordPress su sistema operativo Linux…

Come installare WordPress su sistema operativo Linux...

Quindi hai acquistato un server da un provider di web hosting WordPress di prim’ordine e ora desideri installare WordPress su Linux. Se non sei sicuro di come farlo, non preoccuparti, sono qui per aiutarti. Una volta seguito questo tutorial, il processo sarà per te come una passeggiata nel parco.

Prima di entrare nei dettagli del processo, ecco alcuni prerequisiti da tenere a mente:

Hosting WordPress gestito a partire da $ 11 al mese

Gestisci i tuoi siti WordPress senza problemi con DreamHost e ottieni tempi di caricamento ridotti da record.

  1. Sistema operativo

Quando acquisti un server, generalmente viene fornito con un sistema operativo preinstallato. Di solito è una distribuzione Linux popolare, come Ubuntu o Debian. In questo tutorial utilizzerò Debian 9 per installare WordPress. Utilizziamo la Piattaforma di hosting WordPress gestita da DreamHost.

  1. LAMPADA

LAMP è un’abbreviazione delle quattro principali tecnologie utilizzate in combinazione per ospitare e lanciare un sito Web dinamico. Questi componenti open source sono:

  • Linux
    Linux è un sistema operativo sia per uso desktop che server. Include il kernel Linux (il nucleo del sistema operativo) e strumenti e librerie di supporto.
  • Apache
    Apache è un server web open source ampiamente utilizzato e, secondo W3Techs, alimenta quasi 35% dei siti web Oggi.
  • MySQL/MariaDB
    MySQL e MariaDB sono due principali sistemi di gestione di database open source. Entrambi sono basati su SQL, un linguaggio di query strutturato utilizzato per creare query di database complesse per il DBMS.
  • PHP
    PHP è un noto linguaggio di scripting per lo sviluppo web lato server open source. Rimane tra i primi tre linguaggi di programmazione più popolari per la creazione di applicazioni web.
  1. phpMyAdmin

Questo è forse lo strumento di gestione dei database più comunemente utilizzato nel settore dello sviluppo web. Puoi creare, modificare, eliminare, eliminare, importare ed esportare query di database direttamente utilizzando phpMyAdmin.

  1. WordPress

Come forse già saprai, WordPress è un popolare CMS che ti consente di creare negozi online, blog e siti di eLearning in modo molto semplice. Installerò l’ultima versione di WP (al momento della stesura di questo tutorial, 5.6) in questo tutorial.

Installazione della LAMPADA

Prima di installare WordPress sul tuo server, devi imparare come installare LAMP su un server Debian. Mentre sei lì, puoi anche imparare come installare phpMyAdmin su Debian.

Scarica WordPress su Linux

Dopo aver installato con successo lo stack LAMP sul tuo server, dovrai scaricare ed estrarre i file WordPress. Dovrai accedere al tuo server tramite SSH. In questo esempio, utilizzerò Mastice per connettersi al server.

Accedi al server

Avvia PuTTY, fornisci l’IP del server, la porta e il nome utente.

Dopodiché, vai a Connessione > SSH > Autaccedere al file della chiave privata per l’autenticazione e fare clic su Aprire.

Fornisci le tue credenziali di accesso per accedere al server. Dopo aver effettuato correttamente l’accesso, vedrai una schermata simile a questa:

Passare alla cartella html utilizzando questo comando:

cd /var/www/html

All’interno della cartella creerò un’altra cartella denominata “farhan”. Quindi, scaricherò, estrarrò e installerò WordPress all’interno della cartella appena creata. Digitare il seguente comando per creare la cartella all’interno della cartella html:

sudo mkdir farhan

Entra nella cartella utilizzando:

CD Farhan

Ora scarica i file WordPress utilizzando il seguente comando:

sudo wget https://wordpress.org/latest.zip

Una volta scaricato WordPress, estrai i file utilizzando questo comando:

decomprimere latest.zip

Una volta completato il processo di estrazione, vedrai una nuova cartella denominata WordPress contenente tutti i file WordPress. Puoi visualizzare un elenco completo dei file estratti digitando:

l

Sei sicuro che il tuo provider di hosting non addebiti costi aggiuntivi?

Utilizza GRATUITAMENTE il calcolatore del risparmio sul web hosting per trovare immediatamente l’host ideale che meglio si adatta alle tue esigenze.

Installa WordPress su Debian

Ora apri il browser e vai all’installazione di WordPress digitando l’indirizzo IP del server insieme al percorso della cartella WordPress. Nel mio caso, il percorso della cartella è:

http://34.125.xxx.xxx/farhan/wordpress

Come puoi vedere, sta chiedendo la connessione a un database. Dato che ho già configurato phpMyAdmin, utilizzerò le credenziali per connettere il database all’installazione di WordPress.

Crea un database WordPress utilizzando phpMyAdmin

Passare alla directory phpMyAdmin digitando questo URL in una scheda del browser:

http://34.125.xxx.xxx/phpmyadmin/

Accedi con le credenziali SQL e creare una banca dati. Creerò un database denominato farhandb per questo tutorial:

Una volta creato il database, vai sul terminale SSH e apri la cartella WordPress con il comando cd.

cd wordpress

Quindi, utilizza il seguente comando per creare un nuovo file wp-config.php facendo una copia di wp-config-sample.php.

sudo cp wp-config-sample.php wp-config.php

Successivamente, apri il file wp-config.php appena creato e modifica i tre valori (nome del database, nome utente e password).

Per aprire e modificare il file wp-config, Utilizzare il seguente comando:

sudo nano wp-config.php

Quindi, definire il nome del database (creato in precedenza), il nome utente e la password. Una volta apportate le modifiche, premere “CTRL + x” per uscire, quindi “Y” per salvare le modifiche.

Il passaggio successivo è accedere al browser e accedere alla cartella di installazione di WordPress. Nel mio caso, l’URL è:

http://34.125.xxx.xxx/farhan/wordpress/

Quindi, esegui semplicemente la procedura guidata di installazione e inserisci le informazioni necessarie per finalizzare il processo di installazione.

A questo punto, dovresti aver installato con successo WordPress sul server basato su Debian. So che è un po’ tecnico installare WordPress su distribuzioni Linux, ma spero che questo tutorial semplifichi il processo per te. In generale, le fasi del processo sono:

  • Installa LAMPADA
  • Installa phpMyAdmin
  • Scarica e decomprimi WordPress
  • Crea un database tramite phpMyAdmin
  • Concedere un’autorizzazione speciale alla directory WordPress
  • Installa WordPress

Come puoi immaginare, questo processo di installazione di WordPress su Linux richiede del tempo per essere completato e in caso di inconvenienti, devi ricominciare tutto da capo.

Puoi facilmente evitare tutto questo fastidio iscrizione per un account DreamHost. Otterrai una piattaforma di hosting WordPress gestita che ti consente di saltare tutti i passaggi e fornirti un’installazione WordPress con 1 clic.

Ecco un’anteprima di quanto sia facile avviare e installare WordPress su Debian sulla piattaforma DreamHost:

Perché DreamHost?

Forse ti starai chiedendo perché sto consigliando DreamHost qui? Beh, a dire il vero, la suddetta installazione manuale di WordPress a volte può essere complicata. Oltre alla facile installazione, ottieni:

Facilità d’uso e tranquillità

DreamHost ti consente di godere dei vantaggi dell’hosting cloud senza dover affrontare tutte le seccature legate all’entrare nel nocciolo della questione, e tutte le query relative al server sono a portata di clic. Se hai domande, avvia semplicemente una sessione di chat dal vivo.

Pila ottimizzata

Tutti i server lanciati sulla piattaforma DreamHost sono preinstallati con LAMP e tecnologie di supporto come NGINX, Varnish, Redis e Memcached, ecc. Ecco come appare lo stack DreamHost:

I siti WordPress ospitati su DreamHost si caricano in pochi millisecondi. Puoi trovare le guide per l’intero ambiente di test e i risultati dei test di seguito:

Non dimenticare di condividere questo articolo se lo hai trovato utile. E se hai qualche domanda, lascia un commento qui sotto e ti risponderemo a breve!

×

Ricevi la nostra newsletter
Sii il primo a ricevere gli ultimi aggiornamenti e tutorial.

Grazie per esserti iscritto!