Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Come creare un portafoglio online

Il seguente articolo ti aiuterà: Come creare un portafoglio online

Creare un sito web portfolio per mostrare il tuo lavoro e darti una preziosa presenza online è un modo efficace per promuovere i tuoi servizi e raggiungere potenziali clienti. Che tu sia un designer, un fotografo o qualsiasi altro tipo creativo, hai bisogno di un sito web che rifletta la qualità del tuo lavoro e impressioni il tuo pubblico. Allora come si crea un sito Web di portfolio online?

In questo articolo vedremo più da vicino come creare un portafoglio online. Esamineremo le funzionalità di cui ha bisogno un sito web di successo e discuteremo passo dopo passo come creare un sito portfolio utilizzando sia WordPress che Wix. Alla fine della lettura, avrai una chiara comprensione di come creare il tuo portafoglio online.

Iniziamo…

Disclaimer di affiliazione: questa guida contiene link di affiliazione. Quando acquisti articoli tramite i link sul nostro sito, potremmo Guadagnare una piccola commissione (senza costi aggiuntivi per te). Questo ci aiuta a gestire makeawebsitehub.com e a mantenere tutti questi fantastici contenuti gratuiti.

Perché dovresti creare un portafoglio online?

Creare un portfolio online è un modo efficace per mostrare il proprio lavoro e lavorare al meglio. Un portfolio online può promuovere il tuo lavoro e le tue competenze, spiegare ai potenziali clienti cosa fai e aiutarti a stabilire il tuo marchio come professionale, rispettabile e affidabile.

Se fatto bene, la creazione di un portafoglio online ti aiuterà anche a raggiungere nuovi clienti, generare contatti e ottenere visibilità per la tua attività. Ricorda che il portafoglio online è disponibile per i clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Pertanto, quando decidono di contattare la tua azienda, di giorno o di notte, il tuo portfolio online è pronto per aiutarti a commercializzare i tuoi servizi.

Come costruire un portafoglio online

Esistono numerosi strumenti e software che ti consentiranno di creare facilmente un fantastico portfolio online. In questa guida ci concentreremo su due piattaforme principali che puoi Utilizzare per creare il tuo sito portfolio: WordPress.org e Wix. Abbiamo scelto queste soluzioni perché sono molto facili da usare e ti garantiranno la possibilità di progettare in modo rapido e semplice uno straordinario sito Web di portfolio online che coinvolga il tuo pubblico. Potresti anche voler leggere la nostra migliore guida gratuita ai costruttori di portafogli online.

Introduzione a WordPress

WordPress.org è un software gratuito e open source che ti consentirà di creare un sito Web di portfolio online adatto alle tue esigenze. La community di WordPress si estende in tutto il mondo, con aziende, designer e sviluppatori che forniscono una gamma di prodotti e supporto gratuiti e premium.

Ecco alcuni dei principali vantaggi di WordPress…

  • Software gratis
  • facile da usare
  • Piena proprietà del tuo sito web
  • Migliaia di temi, estensioni, prodotti e servizi gratuiti e premium
  • OPZIONI DI PERSONALIZZAZIONE ILLIMITATE (sia che tu voglia codificare il tuo sito web, utilizzare un generatore di pagine drag-and-drop o modificare il tuo sito utilizzando il pannello delle opzioni del tema), sarai in grado di personalizzare tutti gli elementi del tuo sito web.

Per essere chiari, quando parliamo di WordPress in questo articolo, ci riferiamo a WordPress.org, non a WordPress.com. Per ulteriori informazioni sulle differenze tra queste due soluzioni, consulta il nostro articolo WordPress.org vs WordPress.com – Qual è quello giusto per te?

Introduzione a Wix

Wix è un costruttore di siti Web all-in-one che offre un’esperienza di progettazione divertente e creativa. Iniziare con Wix è in realtà molto semplice. Utilizzando uno dei tanti modelli Wix e l’intuitivo editor Wix, puoi creare rapidamente un sito portfolio attraente e altamente ottimizzato.

Ecco alcune delle funzionalità principali di Wix…

  • Soluzione completamente ospitata
  • Oltre 500 modelli
  • Crea un sito web utilizzando Wix ADI o all’interno dell’editor Wix
  • Supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Pacchetti gratuiti e premium di Wix

È chiaro che sia WordPress che Wix hanno molto da offrire a chiunque desideri creare un sito portfolio online. Per ulteriori informazioni su queste due soluzioni e per aiutarti a scegliere lo strumento giusto per te, dai un’occhiata al nostro articolo Wix vs WordPress.

Controlla gli ultimi costi e le opzioni di prezzo del sito web Wix per trovare oggi stesso il piano perfetto per il tuo sito web.

Ora sai qualcosa su WordPress e Wix. Ma prima di discutere in dettaglio come utilizzare queste soluzioni per creare un sito Web di portfolio online, pensiamo innanzitutto a quali pagine, contenuti ed elementi di design dovrebbe includere il tuo portfolio online e a come dovrebbe apparire il prodotto finale…

Come dovrebbe essere un portafoglio online?

Un portfolio online dovrebbe essere unico, riflettere la tua attività e attirare i tuoi visitatori. Con questi standard, non sorprende che i portafogli varino notevolmente nello stile e nel design. Tuttavia, ci sono alcune pagine e contenuti di base che sono “must-have” se vuoi che il tuo portfolio abbia successo. diamo un’occhiata…

Home page

La tua home page è un’introduzione alla tua attività e dovrebbe impressionare. Immagini o video audaci, una combinazione di colori accattivante e testo semplice ti aiuteranno a entrare in contatto con i tuoi visitatori non appena arrivano su questa pagina.

Anche se non vuoi molto testo sulla tua home page, alcune frasi esplicative di benvenuto su chi sei e cosa offri possono contribuire a coinvolgere i tuoi visitatori e mantenerli sul tuo sito.

Anche la navigazione sulla tua home page è fondamentale, taggando i tuoi contenuti importanti e incoraggiando il tuo pubblico a fare clic su altre pagine per controllare il tuo lavoro, le tue testimonianze e altro ancora.

Progetti

Mettere in mostra il tuo lavoro è senza dubbio l’aspetto più importante di un sito web portfolio. I potenziali clienti vogliono valutare le tue capacità ed esperienze, vedere la qualità del tuo lavoro e sapere per chi hai lavorato in precedenza. È qui che devi avere un impatto, quindi non mostrare tutto il tuo lavoro, ma solo una selezione dei pezzi più nuovi e più esposti.

Quando scegli il lavoro da includere nel tuo portfolio, seleziona progetti che ispireranno i visitatori con la tua creatività e professionalità. Fornisci il contesto per il tuo lavoro e aggiungi una breve descrizione di ogni pezzo, in modo che il tuo pubblico abbia un’idea di cosa comporta ogni progetto. E assicurati di aggiornare il sito del tuo portfolio, aggiungendo nuovo lavoro se e quando appropriato.

Servizi

A seconda del tuo settore, potresti voler aggiungere una pagina di servizi. Qui è dove descrivi ciò che offri, in modo che i tuoi potenziali clienti possano avere una chiara comprensione dei tuoi servizi e pacchetti.

La pagina dei tuoi servizi dovrebbe essere ben organizzata, con un testo che arrivi dritto al punto. I visitatori dovrebbero essere in grado di riassumere i tuoi servizi entro pochi secondi dall’atterraggio sulla pagina. Se i servizi che offri non sono estesi e non garantiscono una pagina intera, un’altra opzione è mostrare i tuoi servizi sulla tua home page.

Consiglio inoltre di non condividere i prezzi sul sito web del tuo portafoglio. I prezzi ridotti ti consentono di raccogliere indirizzi e-mail, vendere i tuoi servizi quando i clienti chiamano e persino adeguare i prezzi in base al lavoro.

Testimonianze – Raccomandazioni

La maggior parte dei potenziali clienti vorrà sapere per chi hai lavorato in precedenza e cosa pensano dei tuoi servizi. Fornire una serie di testimonianze di clienti soddisfatti è un modo efficace per dimostrare il tuo valore.

Raccogli brevi citazioni da clienti affidabili, insieme a foto, se possibile, per dare alle tue testimonianze un tocco personale. Ancora una volta, se non hai abbastanza testimonianze per garantire una propria pagina, aggiungile alla tua home page.

Informazioni sulla pagina

Anche la pagina “Chi siamo” è importante perché ti aiuterà a costruire relazioni con i futuri clienti. Condividi la tua esperienza lavorativa, i tuoi valori, la tua etica, le tue qualifiche e alcune informazioni personali. Assicurati che il tuo curriculum si legga bene, sembri umano e abbia anche un po’ di umorismo. Questo ti aiuterà a farti apprezzare dal tuo pubblico.

Pagina dei contatti

Un’altra pagina importante nel tuo sito web è la pagina dei contatti in cui i visitatori del tuo sito possono comunicare con te. La tua pagina di contatto dovrebbe includere alcuni o tutti i seguenti elementi…

  • Modulo di contatto: offri un modulo di contatto facile da usare in modo che i potenziali clienti possano contattarti immediatamente senza lasciare il tuo sito.
  • Indirizzo e-mail: aggiungere il tuo indirizzo e-mail alla pagina dei contatti è un altro ottimo modo per incoraggiare il tuo pubblico a contattarti. È preferibile utilizzare un indirizzo email professionale.
  • Indirizzo fisico: se disponi di un edificio fisico ed è conveniente per i tuoi clienti, elenca il tuo indirizzo nella pagina dei contatti.
  • Numero di telefono: se desideri che le persone ti contattino telefonicamente, fornisci il tuo numero.
  • Orari di apertura – Se gestisci un negozio o un negozio, aggiungere gli orari di apertura alla pagina dei contatti è un must.
  • Google Maps – Ancora una volta, se disponi di un edificio fisico, dovresti considerare di aggiungere una mappa della tua posizione per aiutare le persone a trovarti facilmente.

Il layout della tua pagina di contatto è molto importante. Assicurati che sia pulito e ordinato, in modo che i visitatori non siano distratti dal lavoro da svolgere, contattandoti.

Blog

Un blog è un elemento opzionale di un sito portfolio. Tuttavia, creare un blog per il tuo sito e pubblicarvi regolarmente contenuti può essere utile in molti modi…

  • Ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO): a Google piace vedere il tuo sito web aggiornato frequentemente, quindi pubblicare sul blog del tuo sito è un modo efficace per raggiungere questo obiettivo. Una varietà di post di blog mirati aiuterà anche il tuo contenuto a classificarsi per parole chiave, che a loro volta aiuteranno il tuo pubblico target a trovarti nei motori di ricerca.
  • Raggiungi un pubblico più ampio: produrre articoli di blog per te e per i visitatori del tuo sito ti fornirà contenuti da condividere sui social media. Ciò, a sua volta, contribuirà a dare visibilità ai tuoi contenuti a un pubblico più ampio e ad attirare nuovo traffico sul tuo sito web.
  • Costruisci fiducia con potenziali clienti: un blog ti aiuterà a comunicare e creare fiducia con potenziali clienti. Rispondendo alle loro domande tramite articoli, ti presenterai come un esperto nel tuo campo o nella tua nicchia e diventerai il loro blogger preferito per consigli e notizie.

Per ulteriori informazioni sulla creazione di un blog di successo, consulta il nostro articolo Come scrivere post di blog efficaci che portino traffico.

Ora hai una buona idea di cosa dovrebbe includere il tuo sito web portfolio. Successivamente diamo un’occhiata a come creare un portfolio online con WordPress…

Crea un portfolio online con WordPress

Creare un portfolio online con WordPress è un processo semplice e veloce, che si tradurrà in un sito Web elegante, professionale e facile da usare. Ci sono una serie di passaggi e decisioni da prendere quando si crea un sito Web con WordPress, quindi discuteremo ora ogni fase del processo, inclusa una gamma di piani di hosting, temi WordPress e plug-in tra cui scegliere per garantire che il tuo portfolio online sia fiorente .

Primo passo: scegli un nome di dominio

Il tuo nuovo sito web portfolio avrà bisogno di un nome di dominio che rifletta la tua attività. I domini possono essere registrati su Domain.com, NameCheap o tramite una serie di altri registrar di domini e host web e costeranno circa $ 12 all’anno.

Se possibile, utilizza il nome della tua attività oppure un nome o una frase che sia in qualche modo correlata al tuo marchio o alla tua nicchia. Prova a scegliere un nome memorabile, in modo che rimanga impresso nella mente dei tuoi visitatori e venga in mente quando vorranno visitare di nuovo il tuo sito. Per chiunque abbia difficoltà a trovare un nome, l’utilizzo di un generatore di nomi di dominio può essere d’aiuto.

Passaggio 2: seleziona il tuo provider di hosting

Scegliere il giusto provider di hosting per il tuo sito web portfolio è un compito importante. Con l’hosting, la regola pratica è che ottieni ciò per cui paghi. Quindi non limitarti a scegliere il pacchetto hosting più economico che puoi trovare.

Un provider di hosting efficace garantirà che il tuo sito abbia tempi di caricamento rapidi, tempi di inattività minimi e livelli di prestazioni ottimali, anche quando il numero di visitatori è elevato. Ecco alcune buone opzioni di hosting che puoi prendere in considerazione…

  • Bluehost: un ottimo host web completo con tempi di attività elevati e tempi di caricamento rapidi, Bluehost è un’ottima scelta per i siti di portfolio di piccole dimensioni. I pacchetti di hosting includono un dominio gratuito e un certificato SSL, oltre all’installazione di WordPress con un clic. I prezzi partono da soli $ 2,95 al mese.
  • HostGator – Offrendo una gamma di pacchetti di hosting, oltre a un potente hosting specifico per WordPress, HostGator è un’altra ottima opzione per chiunque crei un sito portfolio online con WordPress. I piani di hosting cloud WordPress includono SSL, 1 GB di backup, sicurezza avanzata e altro ancora. Questi piani partono da soli $ 3 al mese.
  • SiteGround – Conosciuto per il suo eccellente supporto clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, SiteGround è perfetto per coloro che non sono sicuri di gestire un sito Web ospitato autonomamente. Offrendo un hosting veloce e sicuro, altre funzionalità includono SSL, e-mail, CDN Cloudflare, backup giornalieri e molto altro. I prezzi partono da $ 3,95 al mese.

Sebbene questi siano tre dei migliori provider di hosting, esiste una vasta gamma di servizi e pacchetti di hosting per soddisfare qualsiasi esigenza. Per saperne di più sull’hosting del tuo sito WordPress, dai un’occhiata a queste recensioni dei migliori host web WordPress.

Passaggio tre: installa WordPress

Dopo aver selezionato e pagato il pacchetto di hosting, il passaggio successivo del processo è installare WordPress. Esistono diversi modi per farlo, ma il più rapido e semplice è lasciare che se ne occupi il tuo provider di hosting.

Se scegli un host affidabile con esperienza WordPress, offrirà l’installazione di WordPress con un clic o addirittura fornirà WordPress preinstallato. Questo è davvero semplice come sembra. O consenti al tuo provider di hosting di installare WordPress con un solo clic, oppure scoprirai che WordPress è già installato sul tuo sito web.

Se preferisci, puoi anche installare WordPress manualmente, di cui abbiamo parlato nel nostro articolo Come installare WordPress.

Passaggio 4: trova il tema WordPress giusto

Ora sei arrivato al passo difficile: trovare il tema WordPress giusto per il tuo progetto. Fortunatamente, la difficoltà sta nel decidere tra i tanti temi di portfolio sorprendenti e di alta qualità disponibili, quindi non è un grosso problema!

C’è una vasta gamma di temi portfolio WordPress gratuiti e premium tra cui scegliere. Tuttavia, se desideri che il tuo sito abbia un aspetto veramente professionale e abbia le funzionalità necessarie per entrare in contatto con il tuo pubblico, dovresti prendere in considerazione la scelta di un tema premium.

Themeforest è un negozio di temi che fornisce una raccolta di bellissimi temi WordPress. Tuttavia, ci sono anche molti sviluppatori di temi che vendono i propri temi in modo indipendente, tra cui StudioPress, Elegant Themes, ThemeFuse, WPZoom e molti altri.

Diamo ora un’occhiata ad alcuni temi di portfolio attraenti, eleganti e facili da usare che potrebbero essere adatti alla tua attività…

Davy

Un tema multiuso di Elegant Themes, Divi viene fornito con un pacchetto di layout di portfolio, che ti consente di installare pagine di portfolio, layout e contenuti per aiutarti a prendere forma rapidamente il tuo nuovo sito di portfolio. Puoi anche utilizzare il builder Divi per personalizzare il tuo sito web secondo le tue esatte specifiche.

hackerare professionista

Breakthrough Pro è un bellissimo tema di portfolio di StudioPress. Dotato di una selezione di modelli e layout di pagine di portfolio, nonché di una straordinaria pagina gallery, questo tema è perfetto per mostrare il tuo lavoro, i tuoi servizi e la tua creatività.

Tema del portfolio Skylab

Skylab è un popolare tema portfolio WordPress che puoi acquistare da ThemeForest. Questo tema ricco di funzionalità include 12 straordinarie demo di portfolio, che possono essere facilmente personalizzate utilizzando un generatore di pagine drag-and-drop.

Ricorda, prima di acquistare un tema, assicurati di fare le tue ricerche. Dai un’occhiata alla demo, leggi le recensioni e verifica che abbia le funzionalità di cui hai bisogno.

Passaggio cinque: personalizza il sito web del tuo portfolio

Dopo aver scelto e installato il tuo nuovo tema WordPress, ora devi personalizzare il tuo sito portfolio. WordPress offre molti modi per personalizzare il tuo sito, anche se le opzioni varieranno da tema a tema. Diamo quindi una rapida occhiata ad alcuni dei metodi di personalizzazione che è possibile utilizzare…

  • Personalizzazione live: con il tuo prezioso personalizzatore live, puoi cambiare la combinazione di colori del tuo sito, cambiare l’immagine dello sfondo e dell’intestazione, aggiungere al menu e molto altro ancora, tutto in tempo reale.
  • Pannello Opzioni tema – All’interno della dashboard di WordPress, puoi utilizzare il pannello Opzioni tema per modificare le impostazioni del tema. Le opzioni di personalizzazione includono layout, colori, tipografia e widget, solo per citarne alcuni.
  • Generatore di pagine: alcuni temi premium sono dotati di generatori di pagine integrati oppure puoi installare un plug-in per la creazione di pagine se desideri avere un maggiore controllo sul design del tuo sito. Il generatore di pagine principali ti consentirà di modificare ogni aspetto del tuo sito web, spesso sia nel front-end che nel back-end del tuo sito, utilizzando le funzionalità di trascinamento della selezione per assicurarti di non dover toccare una riga di codice .

Naturalmente, con WordPress, c’è sempre la possibilità di codificare il tuo sito portfolio, permettendoti di creare un portfolio online secondo le tue esatte specifiche.

Plugin WordPress aggiuntivi per il tuo sito web portfolio

Uno dei vantaggi di WordPress è che ti consente di aggiungere facilmente funzionalità aggiuntive al tuo sito tramite plugin. Se ritieni che al tuo sito portfolio manchino alcune funzionalità essenziali o desideri aggiornare la funzionalità del tuo tema, ecco alcuni plugin WordPress che dovresti prendere in considerazione…

  • Ninja Forms: crea e visualizza moduli attraenti sul tuo sito portfolio con questo potente generatore di moduli, aiutando i visitatori del tuo sito a connettersi facilmente con te.
  • OptinMonster: uno strumento premium, OptinMonster ti consentirà di aggiungere una gamma di popup e moduli di registrazione al tuo sito, aumentando la generazione di lead e le conversioni.
  • Invira Gallery – Se stai cercando un plug-in avanzato per il portafoglio, Invira Gallery fa al caso tuo. Questo plugin premium ti consentirà di aggiungere gallerie e album illimitati al tuo sito web e di mostrare al meglio le tue raccolte di lavori.
  • Slider Soliloquio: crea slider completamente reattivi in ​​pochi minuti e stupisci il tuo pubblico con questo slider premium che mostrerà con eleganza il tuo lavoro.
  • Monarch – Creato da Elegant Themes, questo plugin premium aggiungerà bellissimi pulsanti di condivisione social ai tuoi post, pagine e immagini, incoraggiando il tuo pubblico a condividere il tuo lavoro sui social media e dando visibilità al tuo lavoro a un pubblico più ampio.

Per ulteriori informazioni sull’utilizzo dei plugin WordPress, dai un’occhiata a questo elenco di 48 dei migliori plugin WordPress per siti Web aziendali.

Progetta un sito Web portfolio con Wix

Wix offre un’esperienza di progettazione molto diversa rispetto a WordPress, ma è altrettanto facile da usare con risultati di alta qualità. diamo un’occhiata…

Passaggio 1: registrati con Wix

La registrazione a Wix è un processo semplice e veloce. Basta aprire la home page di Wix e selezionare Inizia. Quindi segui le istruzioni, registrati con il tuo account Gmail o Facebook o altro indirizzo email.

Wix ora ti farà una serie di domande sul tuo progetto e qui potrai scegliere di utilizzare Wix ADI o Wix Editor per creare il tuo sito web.

Wix ADI utilizza l’intelligenza artificiale per progettare un sito Web per te in base alle tue specifiche. Sebbene sia un ottimo strumento per i principianti assoluti, l’editor Wix offre opzioni di personalizzazione superiori, rendendolo la scelta migliore se desideri un sito web che gridi “WOW”!

Passaggio 2: seleziona un modello di portfolio

Una volta che hai scelto di progettare il tuo sito utilizzando l’editor Wix, il passo successivo è scegliere un modello per il tuo portfolio online. Wix offre oltre 500 modelli con un gran numero di modelli di portfolio che si rivolgono a una vasta gamma di settori e nicchie. Scorri e visualizza le demo di ciascun modello finché non trovi quello più adatto al tuo progetto.

Passaggio tre: personalizza il tuo sito nell’editor Wix

Dopo aver selezionato il modello giusto per la tua attività, ora puoi personalizzare il tuo modello all’interno dell’editor Wix. Diamo quindi un’occhiata ad alcune delle modifiche chiave che puoi apportare al tuo sito…

  • Menu e pagine: il tuo modello conterrà già tutte le pagine necessarie per un sito Web portfolio. Tuttavia, se desideri aggiungerne o eliminarne qualcuno, seleziona semplicemente Elenco e pagine dal menu a sinistra.
  • Sfondo: per modificare l’immagine di sfondo su ogni pagina, seleziona Sfondo dal menu a sinistra, quindi modifica il colore e l’immagine o aggiungi un video. Puoi caricare i tuoi contenuti multimediali, scegliere tra i contenuti multimediali Wix gratuiti o acquistarli da Shutterstock.
  • Testo: puoi modificare il testo semplicemente facendo clic sul testo esistente e riscrivendolo. Puoi quindi modificare i caratteri, i colori, le dimensioni, la posizione e molto altro.
  • Aggiungi elementi di design aggiuntivi: l’icona Aggiungi ti consente di selezionare eventuali elementi di design aggiuntivi che potresti voler aggiungere al tuo sito portfolio. Dalle gallerie e lightbox agli strumenti social, qui potrai trovare una gamma di componenti aggiuntivi adatti alle tue esigenze.
  • Aggiungi app: Wix offre una varietà di app gratuite e premium. Quindi, se hai bisogno di uno strumento di lead generation, di un generatore di moduli o di una presentazione spettacolare, Wix App Store dovrebbe avere un’app per te.

Seleziona Anteprima dal menu per verificare lo stato di avanzamento del tuo sito e non dimenticare di salvare il tuo lavoro.

Passaggio 4: scegli un dominio e un pacchetto Wix e pubblica il tuo sito

Quando sei soddisfatto del tuo sito, seleziona Pubblica dal menu principale. Ti verrà ora chiesto di scegliere un sottodominio per il tuo sito, creare il tuo nome di dominio o collegare un dominio.

Se desideri utilizzare un dominio che non include /wix.com, ora dovrai iscriverti al piano Wix Premium. I prezzi di Wix partono da $ 5 al mese. Una volta selezionato un piano Wix, il tuo sito sarà attivo affinché i clienti possano navigarlo.

Altre soluzioni per creare un portfolio online di successo

Come puoi vedere, WordPress e Wix sono entrambe ottime soluzioni che ti permetteranno di creare un portfolio online che aiuterà la tua azienda a distinguersi dalla massa. Tuttavia, se non sei ancora convinto di nessuno di questi strumenti, ci sono molte altre opzioni. Diamo una rapida occhiata ad alcuni altri servizi di appunti che puoi utilizzare…

  • PortfolioBox: uno strumento per creativi, PortfolioBox offre una varietà di funzionalità di design, marketing ed e-commerce, che ti consentono di creare facilmente un sito Web portfolio unico ed elegante. PortfolioBox offre anche una versione gratuita e premium del suo servizio, rendendo questo strumento accessibile a tutti, qualunque sia il tuo budget.
  • Adobe Portfolio: fornendo una gamma di temi, pagine, gallerie e molte funzionalità relative al portfolio, Adobe Portfolio ti consentirà di progettare un sito Web portfolio straordinario e professionale. Inoltre, quando acquisti Adobe Portfolio ($ 9,99 al mese), avrai accesso ad Adobe Fonts, Photoshop e Lightroom.

Considerazioni finali su come creare un portfolio online

Ovviamente, ci sono una serie di soluzioni efficaci e facili da usare che ti permetteranno di creare uno straordinario sito web di portfolio. Sono tutte ottime opzioni, quindi sfogliale ciascuna e scopri quale piattaforma sarà la migliore per il tuo progetto. Quindi, una volta presa la decisione, è il momento di progettare. buona fortuna!

Quale soluzione sceglieresti per creare un portafoglio online? Per favore condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto…

Le due schede successive modificano il contenuto sottostante.

Mi chiamo Jamie Spencer e ho passato gli ultimi 10 anni a creare blog per fare soldi. Dopo essermi stancato del lavoro dalle 9 alle 5, del tragitto giornaliero e di non aver mai visto la mia famiglia, ho deciso che volevo apportare alcune modifiche e ho lanciato il mio primo blog. Da allora ho lanciato molti blog di nicchia di successo e dopo aver venduto il mio blog di sopravvivenza ho deciso di insegnare agli altri come fare lo stesso.