Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Come affittare la tua casa su Airbnb: la guida definitiva

Il seguente articolo ti aiuterà: Come affittare la tua casa su Airbnb: la guida definitiva

Come affittare la tua casa su Airbnb

Se ti piace l’idea di ospitare ospiti, probabilmente ti sarai chiesto cosa serva per affittare la tua casa come Airbnb. Che tu abbia un appartamento vuoto in città o desideri condividere la tua casa con i visitatori, questo è un ottimo modo per pagare il mutuo e generare entrate extra.

Ma senza un’ottima pianificazione e strategia, è difficile Guadagnare con Airbnb. Infatti, migliaia di persone pubblicano annunci di proprietà e si chiedono perché non ricevono clic o prenotazioni.

In questa guida ti spiegheremo se Vale la pena fare Airbnb, come affittare il tuo appartamentoe rapidamente riempito di prenotazioni.

Come guadagnare più di $ 1000 al mese? 👇

Se sei Iscriviti come host Airbnb Attraverso il nostro collegamento è possibile ottenere un file Chiamata gratuita di 30 minuti con il co-fondatore, Nick, che ti mostrerà esattamente come impostare il tuo profilo Airbnb per diventare un Superhost. Lo schiaccia e ti darà i passaggi esatti che usa per guadagnare più di $ 1000 al mese. Basta registrarsi utilizzando il collegamento sopra e inviarci un’e-mail.

Vale la pena farlo con Airbnb?

Se stai cercando modi rapidi per guadagnare soldi extra ogni mese, Airbnb non fa per te. Questa non è una strategia rapida e richiede un piccolo investimento e tempo per vedere i risultati.

Tuttavia, se sei appassionato di hosting e ami l’idea di guadagnare trasformando la tua proprietà in un boutique hotel, diventare host Airbnb vale sicuramente la pena.

Puoi aspettarti che i profitti siano conservativi all’inizio e dovrai investire in cose come arredi, biancheria da letto, servizi e tasse necessarie. Per non parlare del fatto che dovrai avere a che fare con gli ospiti regolarmente.

Se non sei ancora sicuro che diventare un host Airbnb sia la soluzione giusta per te, il resto di questa guida ti aiuterà a decidere.

ConsigliatoCome affittare il tuo appartamento su Airbnb Guida rapida

Cose da sapere quando affitti la tua casa

Non è così facile Elenca la tua casa sul sito web di Airbnb E accogliere gli ospiti. Ci sono alcune cose da sapere prima di iniziare.

La legge per Airbnbs varia a seconda della tua città. Alcune città limitano completamente l’accoglienza degli ospiti, altre richiedono un permesso e una licenza e altre ancora non hanno requisiti.

C’è anche una tassa a cui pensare. Airbnb riscuote la tassa di soggiorno locale per tuo conto in base alla tua posizione, ma è sempre una buona idea ricercare le regole specifiche nella tua giurisdizione per assicurarti di non infrangere alcuna regola.

Costi di hosting su Airbnb

Pubblicare la tua proprietà su Airbnb è completamente gratuito, ma la piattaforma trattiene una percentuale su tutte le prenotazioni, tra cui:

  • La tariffa standard per il servizio dell’host è pari al 3% del prezzo indicato (che può aumentare fino al 5% a seconda dei termini di cancellazione).
  • Le commissioni per il servizio agli ospiti variano tra il 5% e il 15% (tuttavia, sono a carico dell’ospite e non dell’host).

Dovrai anche considerare i file Protezione sicura dell’host Se qualcuno rimane ferito o la tua casa viene danneggiata durante il soggiorno.

Come funzionano le tasse di Airbnb?

Airbnb riscuote automaticamente le tasse di soggiorno per conto degli host e le paga direttamente alla giurisdizione in cui è pubblicata la tua proprietà. Tuttavia, la piattaforma spiega che non lo fanno in tutte le giurisdizioni, quindi spetta a te assicurarti di pagare le tasse corrette come Attività di noleggio a breve termine.

Non noterai che le tasse escono dal tuo account, sono tutte aggiunte alle commissioni standard addebitate da Airbnb quando ricevi una prenotazione.

Come diventare un Superhost su Airbnb?

Il badge Superhost viene assegnato agli account che fanno sempre il massimo per i propri ospiti. Ci sono quattro diverse caselle che devi selezionare per diventare un Superhost:

  • L’80% delle tue recensioni dovrebbe essere a cinque stelle.
  • Non è necessario cancellare una prenotazione effettuata da un ospite per nessun motivo.
  • Tutti i messaggi devono ricevere risposta entro 24 ore e hanno un tasso di risposta del 90%.
  • Devi ospitare almeno 10 viaggi Airbnb, inclusa l’offerta di esperienze Airbnb.

Quando soddisfi queste condizioni, sui tuoi annunci apparirà un badge che mostrerà ai potenziali ospiti che sei un Superhost.

Gli ospiti possono effettivamente filtrare le ricerche per “superhost” e scegliere di soggiornare su Airbnbs solo con quel badge, quindi è importante lottare per ottenerlo.

Se mantieni il badge per un anno, riceverai anche un buono viaggio gratuito e alcune offerte e sconti esclusivi.

Quanti soldi puoi guadagnare come host su Airbnb?

Lavoro medio di host Airbnb $ 924 al mese, ma i numeri variano ampiamente. Le persone lavorano a tempo pieno comprando immobili, affittandoli su Airbnb e guadagnando redditi a sei cifre. Mentre altri affittano le loro case quando non sono in giro per qualche soldo extra.

Se vuoi avere un’idea migliore di cosa puoi fare come host, vai sul sito e inserisci la tua posizione, quanti ospiti puoi ospitare e se stai offrendo o meno l’intera proprietà per scoprire la media prezzo.

La cosa migliore di Airbnb è il controllo che hai sul tuo potenziale di guadagno. Puoi affittare la tua proprietà quanto vuoi, a breve o medio termine, e puoi fissare le tue tariffe.

Stabilisci i tuoi obiettivi come host e poi lavora a ritroso da lì.

Ad esempio, se vuoi pagare la tua nuova proprietà con le entrate di Airbnb, calcola il costo di tutte le spese, quante volte puoi affittare lo spazio, e poi sarai in grado di capire quanto devi addebitare.

Una volta ottenuto questo numero, puoi lavorare per migliorare la tua proprietà in modo che abbia un buon rapporto qualità-prezzo per il tuo potenziale ospite.

Consigliato:Recensione Lodgify: immersione profonda definitiva

Come iniziare a ospitare su Airbnb

Prima di pubblicare la tua proprietà su Airbnb, devi prepararla per gli ospiti. Ecco alcuni passaggi rapidi per iniziare.

Occupatevi della manutenzione

Se hai rimandato le riparazioni o la manutenzione annuali, ora è il momento di farlo. Non vuoi che gli ospiti si presentino in una casa fatiscente che non sembra amata. Ora è il momento di:

  • Tocca qualsiasi vernice incrinata o screpolata
  • Pulisci le grondaie
  • Fai ispezionare il tuo sistema HVAC
  • Sostituire i filtri dell’aria
  • Lavare le finestre
  • Metti in ordine il cortile

Questi potrebbero non sembrare dettagli importanti, ma gli ospiti scopriranno i problemi all’arrivo e potrebbero influenzare la tua recensione.

Aggiorna le serrature

La maggior parte degli ospiti di Airbnb si aspetta un check-in automatico quando soggiornano con te. Ciò significa che dovrai aggiornare la serratura a un sistema senza chiave o installare una chiave sicura a cui puoi fornire un codice in modo che gli ospiti possano entrare.

L’opzione digitale è la migliore perché ti dà accesso remoto se qualcosa va storto e significa un processo di check-in più veloce per gli ospiti. Inoltre, non devi preoccuparti di perdere le chiavi fisiche.

Pulizia a fondo

Non importa quanto sia pulita la tua proprietà, è sempre una buona idea fare una pulizia approfondita prima di iniziare ad accogliere gli ospiti. Pensa a tutte quelle aree che non vengono pulite regolarmente, tra cui:

  • Dispositivi
  • Dietro i dispositivi
  • Fori di ventilazione
  • apparecchi di illuminazione
  • Interruttori dell’illuminazione
  • Controlli remoti
  • Materassi

Avere le basi

Le persone tendono a scegliere Airbnbs rispetto agli hotel per la comodità della cucina e di altri servizi che non si trovano in una stanza d’albergo. Per offrire loro una fantastica esperienza, fai scorta di articoli essenziali come strofinacci, condimenti, pentole, padelle, tazze, posate, oli, sapone per le mani e altri elementi essenziali per la cucina.

Dovreste anche spendere dal 5 al 10% circa del prezzo della camera per un cesto di benvenuto con tè, caffè, biscotti, ecc. come regalo di benvenuto per gli ospiti.

Ottieni un ottimo Wi-Fi

Se il WiFi nella tua proprietà in affitto è irregolare, è ora di aggiornarlo. Niente avrà un impatto maggiore sugli ospiti quanto la mancanza di una connessione WiFi adeguata per il loro soggiorno. Questo deve essere gratuito per gli ospiti e veloce in modo che il tuo streaming sia veloce. Ciò amplierà anche il tuo pool di ospiti per includere professionisti che fanno affidamento sul WiFi durante il loro soggiorno.

Puoi anche includere una smart TV con accesso a servizi di streaming come Netflix o Amazon PrimeVideo Come bonus aggiuntivo.

Stabilisci le regole della tua casa

Crea una cartella di benvenuto che fornisca agli ospiti tutte le informazioni di cui hanno bisogno per trascorrere un ottimo soggiorno. Includi elementi di base come la password WiFi e informazioni sui servizi locali, nonché sulle regole della casa.

Le regole saranno specifiche per la tua struttura, ma è importante includerle in modo che gli ospiti sappiano cosa è consentito e cosa non è consentito durante il loro soggiorno. Per esempio:

  • Ridurre il rumore dopo le 23:00
  • Politiche sugli animali domestici
  • Cosa succede se ci sono danni?
  • Regole sul fumo
  • Restrizioni sulle stanze chiuse
  • Regole della cassetta di sicurezza

Consigliato: Recensione TouchStay: pro, contro e alternative

Investi nella fotografia

Se sei bravo con la macchina fotografica e hai un telefono decente, puoi risparmiare un po’ di soldi e scattare foto del tuo annuncio Airbnb. Ma se vuoi far risaltare la tua casa sulla passerella, investire nella fotografia domestica professionale è un’ottima idea.

In ogni caso, apri le tende e le persiane per far entrare quanta più luce naturale possibile e fai ordine per far sembrare la tua casa spaziosa.

Come pubblicare la tua casa su Airbnb

Una volta che sei pronto per elencare e iniziare ad accogliere gli ospiti, è facile ottenere la tua casa Inserito su Airbnb.

Una volta creato un account, fai clic su “Aggiungi inserzione” nell’angolo in alto a destra della home page. Questo ti porterà a un modulo in cui potrai compilare i criteri generali per la tua proprietà.

Tipologia di casa

Hai la possibilità di elencare “Intero luogo”, “Stanza privata” o “Stanza condivisa”. La differenziazione è importante e dovresti pensare a ciò che offri.

Alla maggior parte degli ospiti piace avere la casa piena, ma ciò significa dare loro accesso a tutto, comprese cose come la piscina e il garage, se fanno parte della proprietà.

Allo stesso modo, una stanza privata prevede la necessaria condivisione della casa, come l’accesso al bagno o alla cucina.

numero di invitati

Ogni ospite richiede il proprio letto, che può includere un divano letto o un materasso gonfiabile (se specificato). Ricorda, gli ospiti hanno bisogno di un sonno ristoratore. Se affitti a 10 persone ma la metà di loro ha letti gonfiabili, non otterrai buone recensioni o prenotazioni ripetute.

Una volta compilate tutte le informazioni, Airbnb ti fornirà una stima di quanto puoi guadagnare ogni mese in base a proprietà simili nella tua zona.

Consigli per trasformare la tua casa in un paradiso Airbnb

Rendere redditizio il tuo Airbnb significa creare la migliore esperienza per i tuoi ospiti. Una volta che hai tutte le nozioni di base, ecco alcuni modi in cui puoi rendere il tuo spazio in affitto un paradiso in cui le persone vorranno tornare.

Rimuovere gli oggetti personali

Se vivi nella proprietà che intendi affittare, dovrai sistemarla prima dell’arrivo degli ospiti. Nessuno vuole sentirsi come se si stesse intromettendo in una casa di famiglia, quindi rimuovi foto di famiglia, cimeli di famiglia, fatture, disegni dei bambini e qualsiasi altra cosa che potrebbe mettere qualcuno un po’ a disagio.

Non è necessario portare il personaggio fuori casa in questo processo. Opere d’arte, libri e giocattoli renderanno attraente la tua casa. Si è deciso di lasciare una foto di famiglia in modo che gli ospiti sapessero chi erano i loro ospiti.

Crea una zona pranzo

Nella tua struttura dovrebbe esserci un luogo designato in cui gli ospiti possono mangiare. Se attualmente mangi davanti alla TV sul divano, dovrai acquistare un tavolo da pranzo e risparmiare spazio.

Uno dei maggiori vantaggi di Airbnbs è la possibilità di cucinare, quindi avere una sala da pranzo dedicata è importante. Dovrebbe avere spazio sufficiente per accogliere il numero di ospiti consentiti.

Rendi confortevole il tuo soggiorno

Il soggiorno dovrebbe essere un luogo confortevole dove gli ospiti possono rilassarsi dopo una giornata di lavoro o di visite turistiche. Aggiungi tanti comodi cuscini e coperte per farla sentire a suo agio, oltre a un’illuminazione delicata sotto forma di lampade.

Ancora una volta, assicurati di avere spazio sufficiente per accogliere comodamente il numero di ospiti che stai ospitando, in modo che nessuno rimanga seduto sul pavimento.

Concentrati sulle camere da letto

Airbnb ha uno spazio designato nella sezione recensioni per il sonno notturno, quindi è necessario rendere le camere da letto perfette.

Lenzuola e biancheria da letto devono essere di buona qualità, morbide e confortevoli per dormire. Se i tuoi materassi hanno visto giorni migliori, il topper può renderli anche più comodi.

Dovresti anche avere tavolini con una lampada, accesso alle prese per i caricabatterie del telefono e tende adeguate per bloccare i raggi del sole.

Svuota armadi e spazio di archiviazione

Quando riordini la tua casa per essere pronta per gli ospiti, dovrai anche pulire cassetti e armadietti. Nessuno vorrebbe aprire un cassetto e trovarlo pieno delle cose di qualcuno.

Se devi conservare degli oggetti nella tua proprietà durante il soggiorno degli ospiti, installa delle serrature in modo che non possano accedere a determinati armadi, cassetti o stanze.

Un portabagagli o uno stendibiancheria nelle camere da letto darà agli ospiti lo spazio per appendere i vestiti se non hanno accesso a un armadio.

Fai scorta di articoli da toeletta

La tua casa dovrebbe avere le cose di base, tra cui carta igienica e sapone per le mani. Ma puoi creare un’esperienza più piacevole includendo altri articoli da toeletta come lozione, shampoo, balsamo, bagnoschiuma, dentifricio, ecc.

Considera anche l’idea di includere un cestino per l’igiene femminile per eventuali ospiti che potrebbero essere sorpresi durante il soggiorno con te.

Sono questi piccoli dettagli che portano a ospiti soddisfatti, ottime recensioni e più prenotazioni.

Come guadagnare più di $ 1000 al mese? 👇

Se sei Iscriviti come host Airbnb Attraverso il nostro collegamento è possibile ottenere un file Chiamata gratuita di 30 minuti con il co-fondatore, Nick, che ti mostrerà esattamente come impostare il tuo profilo Airbnb per diventare un Superhost. Lo schiaccia e ti darà i passaggi esatti che usa per guadagnare più di $ 1000 al mese. Basta registrarsi utilizzando il collegamento sopra e inviarci un’e-mail.

Sei pronto a guadagnare con Airbnb?

Se ti stai ancora chiedendo, vale la pena Utilizzare Airbnb? La risposta è si. Ci vogliono tempo e investimenti per ottenere un profitto come host Airbnb, ma una volta che hai una strategia in atto, è un’attività secondaria redditizia che può prendersi cura dei pagamenti della tua casa e altro ancora.

La chiave è pianificare la tua strategia e preparare la tua proprietà per la quotazione. Gli ospiti inizieranno a mettersi in fila una volta ottenuta una sistemazione accogliente e tranquilla.

Se stai cercando un target demografico che aiuti la tua struttura a distinguersi, gli infermieri viaggianti sono sempre alla ricerca di alloggi locali convenienti su Airbnb.

Consulta la nostra guida su come affittare Airbnb per infermieri viaggianti per vedere se questa è la strategia giusta per te.

Come affittare il tuo appartamento su Airbnb