Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

Agenzia in primo piano: come l’amore di un imprenditore per…

Agenzia in primo piano: come l'amore di un imprenditore per...

Re-sign è un’agenzia di marketing digitale con sede a Goeree-Overflakkee, Paesi Bassi, e ha una storia interessante dietro la sua concezione.

Il proprietario dell’agenzia gestiva un’altra attività denominata “Salted” e desiderava servizi da un tipo specifico di agenzia. Voleva un’agenzia specializzata nel branding ma che mirasse anche a rendere questo mondo un posto migliore lavorando per enti di beneficenza. Non riuscendo a trovarne una, ha deciso di fondare la propria agenzia di marketing: Re-sign.

L’azienda è nata come ditta individuale, ma sta crescendo rapidamente con un team di 8 membri che aiuta altre aziende a crescere. Diamo un’occhiata al loro percorso e al modo in cui utilizzano DreamHost per semplificare le operazioni aziendali.

La nicchia di Re-Sign

Re-sign intraprende progetti in due nicchie importanti: il settore no-profit e il settore dell’ospitalità. L’agenzia lavora in collaborazione con un partner ed è così che gestiscono progetti di 2 nicchie diverse.

Il suo proprietario ama intraprendere progetti affiliati a organizzazioni no-profit poiché ha a cuore quest’area. Ma per mantenere le cose divertenti, hanno ampliato il loro lavoro alla nicchia dell’ospitalità.

Funzionano per numerose attività di ristorazione e ottimizzano l’esperienza dell’utente per molte persone.

Gli orgogliosi risultati ottenuti dall’Agenzia

Le persone di Re-Sign sono orgogliose della crescita raggiunta in appena un anno.

“Siamo estremamente orgogliosi dell’enorme crescita che abbiamo ottenuto in un solo anno. In un momento in cui l’economia non è forte ed è difficile trovare personale qualificato, siamo riusciti a passare da una ditta individuale a un team dedicato di 8 specialisti”.

Alcune sfide affrontate e superate dalla ri-firma

Il viaggio di Re-sign non è stato affatto facile. La sfida principale che hanno dovuto affrontare riguardava i problemi di budget del cliente.

“La sfida che abbiamo dovuto affrontare principalmente è stata che molte aziende non volevano mettere a disposizione molto budget per il marketing. Ciò è dovuto alle conseguenze del Covid-19 e molte aziende (soprattutto nel settore della ristorazione) hanno voluto costituire una riserva prima di iniziare a spendere. La ragione di fondo di questo comportamento era l’insicurezza riguardo al macroambiente e alle finanze”.

Il piano di Re-sign per superare questa sfida era conquistare la fiducia del cliente. Pertanto, hanno adattato strategie di vendita intelligenti e curato offerte a lungo termine affinché i loro clienti guadagnassero la loro fiducia.

E i loro sforzi sono stati fruttuosi poiché i clienti hanno acquisito fiducia nei loro servizi e hanno aumentato i budget di marketing.

Alcune ricette di successo che forniscono i migliori risultati per la nuova firma

Re-sign ritiene che tre cose diano loro i migliori risultati:

“La nostra strategia principale è il principio “per ricevere, devi dare”. Un principio biblico in cui il primo donatore è il più vulnerabile ma guadagna fiducia. Il cliente ricompenserà questa fiducia.”

“La seconda strategia si concentra sulla generazione di flussi di cassa. Lo svantaggio dei lunghi processi di marketing è che passa un lungo periodo tra la fattura parziale e la consegna del lavoro. Quindi devi giocare in banca temporaneamente. Chiedere un anticipo è una cosa che i nostri clienti non trovano piacevole, ma per noi è la cosa migliore. Quello che facciamo con un preventivo è chiedere un pagamento anticipato del 50% in cambio di uno sconto di circa 200 euro, a seconda dell’ordine. Si tratta di una piccola somma sia per il cliente che per noi, ma è comunque abbastanza convincente per effettuare il pagamento anticipato del 50%”.

“La terza strategia è iniziare con una conversazione personale. Chattare e inviare e-mail online è divertente e veloce, ma investire in una relazione personale è meglio a lungo termine. I clienti hanno un legame con te e sanno cosa fare con te. Ciò infonde fiducia e un maggior numero di ordini da parte dello stesso cliente”.

Il progetto più impegnativo per Re-Sign

La sfida più grande per Re-sign è stata organizzare un grande evento di beneficenza. L’evento ha attirato l’attenzione dei media nazionali nei Paesi Bassi e le visite reali di diverse case reali.

Re-sign era responsabile di tutte le questioni relative al web, compresi i sistemi di ticket e il corretto follow-up dei canali principali.

Poiché l’evento era per un’organizzazione internazionale, Re-sign ha collaborato con un team globale che ha portato con sé alcune sfide serie. Operare in fusi orari diversi era uno di questi.

3 strumenti utilizzati da Re-Sign per fornire i migliori risultati ai propri clienti

Re-sign ha elencato 3 strumenti che utilizza per fornire risultati di alta qualità ai propri clienti.

  1. Il primo è DreamHost. Come ha detto l’agenzia:
    “Realizziamo un numero significativo di siti web su base annuale, quindi abbiamo bisogno anche di un buon partito per l’hosting. In DreamHost abbiamo trovato un partner che ci aiuta a offrire la migliore esperienza al cliente”.
  2. Il secondo strumento di riferimento dell’agenzia è la suite Adobe.
    “Utilizziamo molti strumenti Adobe come XD, Illustrator e Photoshop. Come agenzia di marketing, è Importante avere gli strumenti giusti per ottenere risultati anche visivamente gradevoli”.
  3. Il terzo strumento utilizzato dall’agenzia è SERanking. È un software olandese (anche in inglese) che aiuta l’agenzia a condurre ricerche dettagliate sulla concorrenza, ricerche di parole chiave e audit dei siti web.

Ruolo di DreamHost nella crescita di Re-Sign

DreamHost si è rivelato fondamentale nella crescita di Re-sign. Nelle parole del rappresentante dell’agenzia:

“Crediamo che sia importante prendersi cura dei nostri clienti. Sembra molto semplice, ma un hosting party in cui il servizio è costantemente fuori servizio compromette la nostra immagine, anche se il problema non riguarda noi. Per preservare la nostra immagine dobbiamo quindi avere anche un soggetto su cui contare per far sì che tutto fili liscio. Abbiamo questa fiducia in DreamHost e, se dipenderà da noi, sicuramente non cambieremo nei prossimi anni”.

Hai difficoltà a far crescere la tua agenzia digitale?

Unisciti al programma di partnership per agenzie DreamHost e apri opportunità di crescita senza pari per la tua agenzia.

Alcuni consigli di Re-Sign per coloro che desiderano avviare una nuova agenzia

Secondo Re-sign, il consiglio più importante è Guadagnare fiducia essendo vulnerabili ma forti.

“Dimostri di avere il coraggio di correre un rischio, il che garantisce anche che il tuo cliente osi correre un rischio. Ti vedono come un pioniere e un esempio”.

×

Ricevi la nostra newsletter
Sii il primo a ricevere gli ultimi aggiornamenti e tutorial.

Grazie per esserti iscritto!