Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

7 passaggi che le aziende di e-commerce devono seguire per fornire un omaggio efficace

Il seguente articolo ti aiuterà: 7 passaggi che le aziende di e-commerce dovrebbero seguire per organizzare un omaggio efficace

Gli omaggi creano un’aria di eccitazione per i follower del marchio. Danno alle persone la possibilità di interagire con i marchi che amano e allo stesso tempo hanno la possibilità di vincere fantastici premi.

Di conseguenza, sapere come offrire omaggi è essenziale per gli imprenditori di e-commerce.

Gli omaggi sono un ottimo modo per presentare nuovi prodotti e mantenere il pubblico coinvolto. Possono anche aiutarti a ottenere nuovi follower.

Quindi, come puoi farlo esattamente?

Seguendo questi passaggi imparerai come organizzare un giveaway di successo e aumentare le vendite del tuo e-commerce.

Iniziamo!

1. Definisci i tuoi scopi e obiettivi.

È importante sapere che l’omaggio è una campagna di marketing. Pertanto, dovresti stabilire obiettivi e obiettivi di marketing, sia che tu stia ancora cercando una nuova azienda Contributi alle piccole imprese O una società di e-commerce esistente. Questi obiettivi ti aiuteranno a misurare il successo della tua idea di omaggio.

Determina se stai provando:

  • Aumenta la notorietà del tuo marchio
  • Ottieni più vendite
  • Indirizza traffico al tuo negozio e-commerce
  • Aumenta i tuoi follower sui social network
  • Aumenta il coinvolgimento dei clienti con il tuo marchio
  • Ottieni più abbonati

Supponiamo che tu stia lanciando un nuovo prodotto nel tuo negozio di e-commerce. Dovresti impostare “Consapevolezza del marchio” come obiettivo della donazione. Il tuo obiettivo per l’omaggio sarà assicurarti che i tuoi clienti conoscano il nuovo prodotto condividendolo.

Ecco un omaggio lanciato da Tropic Tan con lo stesso obiettivo:

Una volta identificati i tuoi obiettivi, è il momento di fissarli indicatore chiave di prestazione (Indicatore chiave di prestazione). Questi dovrebbero essere allineati con l’obiettivo specifico. Ad esempio, se l’obiettivo è la consapevolezza del marchio, i tuoi KPI potrebbero aumentare gli abbonati alle email e i follower sui social media, aumentare la portata, le menzioni del marchio, il coinvolgimento e le impressioni.

I tuoi scopi e obiettivi possono essere qualsiasi cosa se sono in linea con la tua strategia di marketing. Pianifica i tuoi omaggi in base ai tuoi obiettivi specifici e sii sulla buona strada per il successo.

2. Identifica il tuo pubblico target.

Il passo successivo è determinare a chi è rivolto il giveaway. In questo passaggio, i tuoi obiettivi e obiettivi aziendali saranno la tua guida. Ad esempio, supponiamo che il tuo obiettivo sia aumentare il coinvolgimento con il tuo marchio. Ti rivolgerai sia ai clienti esistenti che a quelli potenziali. Oppure supponiamo che tu voglia creare la tua lista di posta elettronica verificata. Quindi non prenderai di mira gli abbonati e-mail esistenti con i tuoi omaggi. Ti consigliamo di rivolgerti a coloro che non si sono già iscritti alla tua lista e-mail.

Inoltre, i dati e gli approfondimenti sui social media che hai raccolto nel tempo possono guidarti nell’identificazione del tuo pubblico di destinazione. Dati quali età, dati demografici, posizione geografica, cronologia di navigazione e interazioni con i siti Web possono aiutarti a determinare a chi indirizzare ciascun regalo.

Dopo aver identificato il tuo pubblico di destinazione, puoi creare contenuti accattivanti che soddisfino le loro esigenze. Conoscere il tuo pubblico di destinazione può anche aiutarti a trovare il premio giusto a cui candidarti.

Saprai anche quale piattaforma di social media Utilizzare. Dopotutto, il tuo omaggio sarà efficace solo se lo pubblichi sulla piattaforma utilizzata dal tuo pubblico di destinazione.

3. Identificare una ricompensa convincente.

Per quanto le persone amino le cose gratuite, non si prenderanno la briga di partecipare a un concorso a meno che non ritengano che valga la pena vincere il premio. Pertanto, avere un premio interessante per il concorso è essenziale per un giveaway di successo. Ad esempio, SheaMoisture ha offerto ai suoi follower la possibilità di vincere quattro prodotti gratuiti per capelli e labbra dal loro partner The Lip Bar.

Tuttavia, assicurati che il premio in omaggio online si applichi al tuo pubblico target. Scegliere i premi che i tuoi clienti target probabilmente apprezzeranno ti aiuterà a Guadagnare più iscrizioni dai tuoi clienti ideali.

Vuoi che i tuoi premi in omaggio siano il più pertinenti possibile per il tuo marchio. Anche se hai molti obiettivi per i regali che fai, il tuo obiettivo finale come azienda è fare vendite. Pertanto, vuoi che le persone che partecipano ai tuoi omaggi siano persone che puoi convertire in clienti paganti. Ecco uno scenario per illustrare il mio punto.

Supponiamo che tu venda prodotti per cani. Supponiamo, ad esempio, che tu decida di regalare un buono regalo Amazon da $ 50 alle prime cinque persone che si iscrivono alla tua lista e-mail. In questo caso, probabilmente attirerai un’ampia gamma di partecipanti (quasi tutti usano Amazon e vedrai un certo utilizzo del tuo buono regalo), anche se non hanno animali domestici.

Pertanto, anche se si iscrivono alla tua lista e-mail, il cui scopo principale è coltivare contatti in clienti, non sarai in grado di convertirli in clienti.

Puoi usare Intelligenza artificiale generativa Strumenti come Ask Writer ti aiutano a creare testo pertinente per la tua campagna. Possono aiutarti a sviluppare contenuti di blog, e-mail e social media attorno al tuo omaggio.

4. Determinare i criteri e le regole di ingresso.

Il prossimo passo è definire le regole di ingaggio. Prima di lanciare un giveaway, dovresti avere regole e requisiti di partecipazione chiari per aiutarti a determinare quali voci sono valide e quali no.

È essenziale che i requisiti di ingresso siano facili da seguire e implementare. Questo ti aiuterà ad attirare più partecipanti per partecipare al concorso a premi.

Di seguito è riportato un esempio di un concorso con regole semplici e chiare di Jar Milo.

Le regole del tuo concorso saranno determinate dagli obiettivi del giveaway che hai impostato in precedenza. Ad esempio, supponiamo che il tuo obiettivo sia far crescere la tua lista di posta elettronica. Una delle principali regole di ingresso sarà quella di iscriversi alla nostra newsletter via email. Se miri ad aumentare il coinvolgimento, farai in modo che i tuoi follower condividano il post e tagghino i loro amici.

5. Promuovi l’omaggio.

Quando pensi a come offrire un omaggio, dovresti pensare anche a come lanciarlo e aiutarlo a guadagnare slancio. Esistono diversi modi per promuovere il tuo omaggio. Il primo modo è inviarlo alla tua lista e-mail.

Poiché i tuoi abbonati e-mail hanno già interagito con il tuo marchio, possono facilmente partecipare al tuo omaggio. Crea una semplice e-mail promozionale che descriva il premio in omaggio, i criteri di partecipazione e la durata. Inoltre, dai ai tuoi iscritti un buon motivo per partecipare.

Puoi anche pubblicare il tuo omaggio sui tuoi canali di social media. È facile per le persone condividere un post omaggio sui social media con i propri follower. Più condividono la partecipazione al concorso, maggiore sarà il numero di destinatari dell’omaggio.

Considera la possibilità di collaborare con influencer rilevanti se disponi del budget per farlo. Una campagna ben eseguita può aiutarti ad aumentare la copertura e ad aumentare la tua presenza online.

È possibile anche per te Crea un hashtag unico Per promuovere il tuo concorso online per attirare nuovi follower e aumentare la visibilità del tuo omaggio. Incoraggia i partecipanti a utilizzare l’hashtag come parte dei criteri di ingresso per aumentare ulteriormente il successo della tua campagna.

Nell’esempio seguente, GoPro ha utilizzato l’hashtag #GoProAwards per lanciare la nuova #GoProHero11.

I vincitori hanno portato a casa $ 18.181 ciascuno: un premio davvero buono.

L’ultimo modo per promuovere i tuoi omaggi è aggiungere un popup al tuo sito web. Ciò garantisce che tutti i tuoi visitatori lo vedranno ogni volta che interagiscono con il tuo sito.

6. Coinvolgere e coltivare i partecipanti.

Questa è la parte in cui scegli il/i vincitore/i del concorso a premi. Sceglierai il vincitore in base alle regole e ai criteri di iscrizione che hai precedentemente determinato.

Una volta scelti i vincitori, è il momento di contattarli e far loro conoscere la bella notizia. Scegli tra avvisarli in privato tramite i loro messaggi diretti o pubblicamente tramite il tuo sito web e i canali dei social media.

Si consiglia di fare entrambe le cose in modo che tutti i partecipanti possano vedere che hai seguito e distribuire i premi in omaggio ai fortunati vincitori. Fai sapere ai vincitori i passi successivi che devono compiere per richiedere i premi vinti.

Questo è un esempio:

Oltre ai vincitori, è necessario dare seguito anche agli altri partecipanti che non hanno vinto. Invia loro e-mail e lettere di ringraziamento per apprezzare i loro sforzi. Invitali a partecipare al tuo prossimo giveaway per creare le loro aspettative per la prossima campagna.

Ricordati di pubblicare un messaggio “Il giveaway è chiuso” per far sapere ai tuoi follower che il concorso è terminato in modo che non partecipino una volta terminato.

7. Monitorare e misurare i risultati.

Il tuo giveaway è terminato e i vincitori riceveranno i loro premi. Sono tutti felici e ora possiamo andare tutti a casa, giusto? Beh, non proprio.

Dovresti misurare i risultati della tua donazione e analizzarne il successo. Qui è dove determini se hai raggiunto gli obiettivi e gli obiettivi prefissati.

Pertanto, se il tuo obiettivo è aumentare il numero di follower sui social media, dovresti rivedere quanti altri follower hai dopo il giveaway. Lo stesso vale se il tuo obiettivo è costruire la tua lista e-mail. Analizzerà quanti indirizzi email hai aggiunto alla tua lista.

Inoltre, se in passato hai riprodotto più contenuti, puoi utilizzare questi dati per analizzare:

  • Premi per i migliori risultati
  • Il periodo migliore dell’anno per fare regali
  • Il tipo di contenuto che ti coinvolge maggiormente
  • Il tipo di coinvolgimento che suscita interesse nelle persone

Puoi anche misurare quanti visitatori del sito web ottieni durante la durata del concorso. Strumenti come statistiche di Google L’analisi integrata dei social media ti aiuterà a misurare questo e molto altro ancora. I tuoi risultati ti diranno come regalare con successo in futuro.

Insomma

In questo articolo hai imparato come gestire un giveaway con successo. Innanzitutto, è essenziale esaminare gli scopi e gli obiettivi della competizione. Questi serviranno come il tuo vero nord, mostrandoti quale direzione prenderà la campagna.

Definisci il tuo pubblico target, seleziona un premio interessante e decidi quali regole ufficiali del concorso applicherai. Successivamente, promuovi l’omaggio sui social media e su altre piattaforme. Al termine del giveaway, coinvolgi e coltiva i partecipanti per mantenerli interessati al tuo marchio.

Tieni traccia dei risultati per vedere cosa ha funzionato meglio e come replicare i risultati in futuro. Sei pronto per organizzare un giveaway online di successo.