Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

25 migliori idee di marketing per il Black Friday da Season…


25 migliori idee di marketing per il Black Friday da Season...

Il Black Friday e il Cyber ​​Monday sono due delle date più importanti per gli imprenditori SaaS. Se hai pianificato una promozione, devi iniziare a pubblicizzarla il prima possibile per ottenere più traffico e generare maggiori entrate.

Tuttavia, non è così facile come sembra. Molti proprietari di negozi faticano a trovare modi innovativi per promuovere i propri prodotti. Per facilitare i nostri lettori, abbiamo parlato con alcuni esperti di marketing SaaS delle migliori idee di marketing del Black Friday che consigliano agli imprenditori.

Ecco cosa avevano da dire.

1. Restituisci, se sei nella posizione di farlo!

In genere, la creazione di grandi sconti è il modo in cui il Black Friday e il Cyber ​​Monday vengono visti nello spazio SaaS. Ma recentemente, molte aziende B2C hanno scelto di adottare un approccio più sostenibile e benefico al BCFM, e lo stesso può essere fatto all’interno del B2B. Noi di Weglot, negli ultimi tre anni, abbiamo deciso di smettere di offrire offerte e invece di donare 50% delle entrate realizzate su BFCM a diverse organizzazioni di beneficenza.

È un approccio che è stato accolto positivamente dai clienti nuovi e attuali e che consente a tutti di sentirsi come se avessero avuto un ruolo in qualcosa di positivo.

2. Gira la ruota virtuale

Puoi trasformare il tuo Promozioni del Black Friday in un gioco. Girare una ruota virtuale è un modo popolare. Questa piccola aggiunta al sito web del tuo negozio può invogliare i consumatori attuali e potenziali a visitarlo per avere la possibilità di vincere premi, sconti e coupon. Questa strategia di marketing del Black Friday mira più a offrire un’esperienza divertente che a regalare fantastici premi. Crea un’esperienza favorevole sia per il tuo marchio che per il tuo sito web in modo indiretto.

3. Adottare l’automazione

Ogni cliente desidera una reazione immediata. Gli studi hanno dimostrato che rispondere alle e-mail entro 24 ore aumenta le entrate del 60%. L’automazione può aiutarti a raggiungere potenziali acquirenti e a rispondere rapidamente alle loro domande. Utilizza il software CRM per automatizzare le attività di vendita, le risposte via email, i follow-up e altre attività come feedback e assegnazione di lead. Ti assicurerà di non perdere mai una richiesta.

4. Cross-selling e up-selling con sconti

Upselling e cross-selling sono ottime strategie per massimizzare il potenziale di vendita e infine aumentare il valore medio degli ordini. L’upselling induce i clienti ad acquistare una versione più costosa o aggiornata del prodotto che stanno considerando. Al contrario, il cross-selling incoraggia i clienti ad acquistare più articoli che completano quelli che hanno già inserito nel carrello.

Pertanto, perderai potenziali vendite aggiuntive se la tua campagna di marketing del Black Friday non include up-sell e cross-sell quest’anno. Per le idee di vendita del Black Friday, puoi mettere insieme set da tre a cinque articoli gratuiti che funzionano bene insieme e vendere il tutto agli acquirenti con uno sconto sulla somma.

Quando i consumatori cercano attivamente pacchetti a un prezzo inferiore, come nel Black Friday e nel Cyber ​​Monday, questo tipo di promozione combinata funziona abbastanza bene.

5. Promuovere attraverso la sensibilizzazione

Non sarebbe male ripresentarti a quei contatti freddi con la tua fantastica offerta. Crea una lista e-mail per il Black Friday e non essere misericordioso. Ancora meglio se riesci ad attirare l’attenzione di una figura influente nella tua lista email. Poi c’è la questione dei tempi. Le tue email rimbalzeranno se le invii troppo presto perché l’offerta del Black Friday non è stata ancora pubblicata; tuttavia, se aspetti troppo a lungo, il Black Friday potrebbe essere passato e non avrà senso inviare quell’e-mail. Inoltre, sei libero di continuare la campagna e le attività di sensibilizzazione per tutto il tempo che desideri. Qualunque sia il periodo di tempo in cui desideri gestire la tua campagna, non dimenticare di contattare le persone giuste e, chissà, potresti ottenere più di quanto pianificato.

6. Promuovi ai tuoi follower

Senza dubbio hai almeno alcune persone che ti seguono sui social media se non sei il tipo di azienda SaaS che si concentra solo sul Black Friday. Dopotutto, questo è il momento che stavano aspettando. Avvisa i tuoi clienti abituali che lo sconto del Black Friday si sta avvicinando e fai un ulteriore passo avanti rendendo la tua campagna qualcosa che vorranno condividere.

Quando Giffgaff e LadBible hanno collaborato su YouTube per la campagna Check Your Drawers, ad esempio, molte persone ne sono rimaste entusiaste e l’hanno persino condiviso. La premessa della campagna era che le persone avrebbero tenuto i vecchi telefoni nei loro cassetti in cambio di denaro da Giffgaff. Cosa ti impedisce di avere un’idea brillante per il Black Friday che prenderà d’assalto Internet?

7. Ottimizza le pagine di destinazione del tuo sito web

Le pagine di destinazione delle festività non solo ti aiuteranno ad acquisire traffico organico da coloro che cercano offerte specifiche, ma ti aiuteranno anche a soddisfare meglio le intenzioni degli acquirenti che arrivano tramite i tuoi annunci, i social media e le campagne e-mail. Considera come ogni anno le ricerche per le vendite di laptop aumentano durante il Black Friday; puoi trarre vantaggio da questo sviluppando una pagina di destinazione ottimizzata per il SEO per questa query di ricerca, eseguendo annunci PPC e social che promuovono sconti sui tuoi laptop e indirizzando le persone a quella pagina. Poiché una pagina di destinazione come questa è progettata per la conversione, supererà una pagina di elenco di prodotti generica o una home page:

  • Si concentrano su un’unica offerta.
  • Sono pieni zeppi di Informazioni.
  • Si rivolgono a un pubblico ben intenzionato.
  • Nella maggior parte dei casi, queste pagine utilizzano metodi FOMO e di urgenza.

8. Incoraggia le persone a creare liste dei desideri

Le liste dei desideri sono paragonabili ai carrelli della spesa abbandonati in quanto indicano interesse e indicano che il cliente si trova nella fase decisionale o in prossimità del suo percorso di acquisto. Le liste dei desideri possono essere utilizzate in vari modi durante il Black Friday e il Cyber ​​Weekend, tra cui incoraggiare il download di app o la registrazione di account; per espandere l’elenco dei tuoi iscritti alla posta elettronica; per migliorare la tua flebo marketing via email; effettuare il cross-selling e l’up-selling di articoli rilevanti; Se scegli di sviluppare le tue liste dei desideri curate in base alle cose più “desiderate”, puoi aumentare il traffico del sito web.

9. Semplifica la procedura di pagamento

Se i clienti incontrano difficoltà nell’acquistare il software che stai distribuendo, ciò non si riflette bene sull’esperienza che probabilmente avranno come utente. Crea un ottimo precedente assicurando che il processo di pagamento sia rapido e semplice dall’inizio alla fine. Chiedi solo le informazioni di cui hai bisogno e includi una barra di avanzamento nella parte superiore per far sapere agli utenti quanto mancano al completamento. L’obiettivo è ridurre al minimo eventuali barriere che potrebbero allontanare i potenziali clienti e la maggior parte di queste barriere si presentano durante il checkout.

10. Prepara il tuo sito web per gli utenti che effettuano ricerche su Google Shopper

Credo che i siti di e-commerce stiano lottando per una posizione sulla pagina principale di Google durante il Black Friday. Devi ottimizzare il tuo sito web per gli acquirenti online per poterlo classificare.

Usare parole chiave che i consumatori probabilmente utilizzeranno quando cercano occasioni per le vacanze è un metodo per farlo. Utilizza tali parole in tutto il tuo sito web dopo aver condotto alcune ricerche sulle parole chiave. Assicurati di sembrare naturale ed evita la pratica di riempire i tuoi scritti con parole chiave.

11. Utilizza il marketing video

Poiché c’è così tanto testo online, il video è un formato semplice da consumare e offre ai nostri occhi una pausa. Di conseguenza, un numero crescente di aziende sta aggiornando i propri piani di marketing per il Black Friday aggiungendo contenuti basati su video.

Ma quando si tratta di video marketing, molti imprenditori tendono a considerarlo una strategia costosa e dispendiosa in termini di tempo. In realtà è vero il contrario.

Puoi creare film coinvolgenti del Black Friday senza esagerare con le spese di marketing. Non vi è alcun obbligo di costosi o
videofotografi esperti. Nella maggior parte dei casi, tutto ciò di cui hai bisogno è uno smartphone e un concept originale!

12. Mantieni i tuoi creativi cristallini

Il duro lavoro inizia ORA. Devi trovare alcuni modi creativi per aumentare le conversioni e indirizzare il traffico, quindi il tuo primo passo è pensare a come massimizzare questa opportunità. Le tue creatività saranno il fulcro della tua campagna e un potente strumento per incrementare le vendite: non sottovalutarle.

Tieni a mente tutti i nostri punti precedenti sul percorso del cliente. Quale sarà la tua offerta? Che cosa sembra? Come apparirà? Come vuoi che si sentano i tuoi clienti a riguardo? *La regola d’oro del marketing *è che tutto dovrebbe essere orientato al cliente. Le tue creatività non dovrebbero essere diverse.

Pensa a cosa troveranno così allettante nella tua offerta da convincerli a fare clic e acquistare, invece di andare altrove. Non dimenticare che *la conversione è la cosa principale in BFCM*: basta uno sforzo minimo perché un cliente se ne vada, quindi portarlo oltre quel punto e inserirlo nella canalizzazione di vendita richiede abilità.

13. Svela un nuovo prodotto

Le persone sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo ed eccitante. Ecco perché durante il Black Friday dovresti sfruttare l’opportunità unica di commercializzare un nuovo prodotto che sarà offerto solo quel giorno. Questo è un ottimo modo per portare la tua promozione del Black Friday al livello successivo. Anche se un cliente precedente ha acquistato solo una volta, potrebbe interessarsi al tuo nuovo prodotto e acquistarlo.

Puoi presentare un nuovo prodotto in due modi. Per iniziare, aggiungilo qualche giorno prima del grande giorno. Chissà, forse questo porterà a ancora più vendite prima del Black Friday. La seconda opzione è includere l’articolo durante il Black Friday. Un timer per il conto alla rovescia potrebbe anche servire ad aumentare l’eccitazione. Potresti determinare che questo prodotto sarà offerto solo durante il Black Friday. Ciò crea un senso di urgenza, che motiva le persone ad agire.

14. Crea un accordo allettante

Può essere difficile scegliere un tasso di sconto e sviluppare una campagna attorno ad esso. Sì, desideriamo prezzi più bassi, ma non puoi dirmi che non hai mai visto un prodotto in vendita e hai pensato tra te e te, Wow, è un ottimo affare, ma perché è così economico? Non puoi semplicemente abbassare i prezzi e aspettarti un rendimento del 500%. investimenti a lungo termine. Ciò comporterebbe margini esagerati, che ti costeranno in seguito quando i tuoi concorrenti seguiranno la tua strategia e diminuiranno i loro prezzi.

Prova il metodo del venditore di scarpe. È abbastanza semplice. Quando si tratta di scarpe, la maggior parte dei consumatori si accontenta di qualsiasi accordo purché riceva un prodotto soddisfacente. I clienti che hanno un forte desiderio lo compreranno usato o aspetteranno un accordo del Black Friday. È essenzialmente la stessa cosa con gli strumenti SaaS. Poiché ogni strumento è diverso, la maggior parte delle persone non sarà in grado di dire quale abbia funzionalità migliori, quindi accetteranno semplicemente la prima offerta che incontrano durante il Black Friday.

15. Pacchetti intersettoriali

Dopotutto, questo è ciò per cui il software è progettato. Ad esempio, se vendi un software di fotoritocco, perché non assemblarlo con una fotocamera acquistata in uno dei grandi magazzini locali? Identifica i gadget più interessanti con cui il tuo software funzionerà bene in questa stagione e prova a sfruttare l’opportunità del fornitore. Risparmierai denaro sul marketing e raggiungerai un pubblico più vasto, aumentando la visibilità del tuo prodotto.

Il bundle di software ti consente di aumentare la soddisfazione dei clienti semplificando le loro decisioni e offrendo valore ai tuoi prodotti a un prezzo più ragionevole. Inoltre, il raggruppamento ti consentirà di dimostrare ai tuoi clienti che ascolti e comprendi le loro richieste, con conseguente maggiore fedeltà.

I pacchetti andranno a vantaggio anche di te, con un aumento delle vendite, del ROI del marketing e della vendita dei prodotti. Ricorda di essere unico e pertinente con il raggruppamento e la tua attività avrà un sicuro successo durante il Black Friday.

16. Diventa efficiente con le risposte dei clienti

Ogni cliente, secondo me, desidera risposte tempestive e soddisfacenti. Cerca opportunità per migliorare i tuoi rapporti con i clienti. Puoi anche sfruttare l’automazione per risolvere rapidamente le loro domande. Puoi raggiungere potenziali clienti e rispondere prontamente alle loro richieste con l’aiuto dell’automazione.

Tuttavia, disporre di meccanismi di risposta adeguati può aiutarti a commercializzare la tua attività. In conclusione: sii veloce con le tue risposte. Rispondi rapidamente alle e-mail, alle domande di follow-up e a qualsiasi feedback dei clienti.

17. Campagna di marketing via e-mail

Crea una campagna di email marketing e osserva l’aumento del ROI. In media, la posta elettronica genera un ROI di 36 dollari per ogni dollaro investito. Questo supera ogni altro canale.

Chi non riceve sconti e offerte giornalieri nella propria casella di posta? Creane uno con offerte per i tuoi abbonati un paio di settimane prima del Black Friday.

18. Mettiti nei panni dei tuoi clienti

Il Black Friday è una grande opportunità per le aziende di eCommerce e SaaS di connettersi con i propri clienti. È un’occasione per fare colpo, ma è anche importante fare attenzione a non esagerare.

È importante conoscere il tuo pubblico e capire cosa sta cercando. Se vendi scarpe, fare dei saldi sulle scarpe potrebbe essere una buona idea, ma se vendi articoli per animali domestici, potrebbe non essere altrettanto efficace. La chiave è pensare a ciò che vuole il cliente e trasmettere quel messaggio in modo chiaro e conciso.

Consiglierei anche di offrire uno sconto per un periodo limitato ai nuovi clienti. Questo può essere fatto sotto forma di codice coupon o offrendo uno sconto di un certo importo sul primo acquisto, con la clausola che non può
essere utilizzato di nuovo.

Questo è un ottimo modo per presentare nuovi clienti alla tua attività senza spendere troppi soldi. Ti aiuterà anche a costruire la tua lista e-mail, che potrai Utilizzare per promozioni e campagne future.

19. Costruisci un programma fedeltà

Una delle migliori strategie promozionali che puoi implementare ora è costruire un programma fedeltà in grado di farlo aiuta la tua attività SaaS guadagnare fidelizzazione dei clienti a lungo termine anche dopo la fine del Black Friday/Cyber ​​Monday. Dopotutto, il problema del settore SaaS è che le aziende devono pensare al futuro e elaborare una solida strategia di fidelizzazione per mantenere i clienti che riescono effettivamente ad attrarre. Dopotutto, non ha senso investire in acquisizioni se non si è sicuri di poterle trattenere. Se lo fai, tutto ciò che ti ritroverai sarà un setaccio, non un imbuto di vendita.

Pertanto, se desideri ottenere il massimo dalle tue offerte di marketing del Black Friday, l’implementazione di un programma fedeltà può spesso essere utile non solo per incentivare un numero significativo di utenti a iscriversi al tuo servizio, ma anche a restare, come quando ai potenziali clienti viene offerta una sorta di funzionalità extra, come un mese gratuito, prezzi scontati prolungati o qualche altra ricompensa significativa che si rivelerà loro utile, quindi saranno più propensi a rimanere fedeli alla tua azienda.

20. Classifica i tuoi clienti

Scopri cosa si aspettano i tuoi clienti da te. Inoltre, non tutti i clienti saranno uguali. Persone diverse rientreranno in categorie diverse.

  • Quelli che cliccano sui tuoi prodotti ma non li acquistano mai. Puoi tenere sotto controllo queste statistiche con gli strumenti di analisi disponibili per i siti web.
  • I tuoi clienti già esistenti e fedeli.
  • I nuovi clienti che entrano.
  • Quelli che hanno osservato il prodotto ma aspettavano il momento giusto.

Tutti questi avranno idee diverse quando entreranno. Avrai bisogno di una nuova strategia per ogni categoria. Darai uno sconto fedeltà ai tuoi clienti esistenti.

Puoi anche fare un’offerta di adesione ai nuovi. Molte volte vediamo che la maggior parte dei marchi offre uno sconto del 10% sui primi acquisti. Combinato con i saldi del Black Friday, questo può essere una buona cosa per acquisire nuovi clienti e renderli permanenti.

21. Installa un Chatbot sul tuo sito web

Maggiori richieste di servizio al cliente derivanti da un aumento del numero di acquirenti. È inevitabile. I clienti ti contatteranno con domande frequenti su ordini, spedizioni, resi e altro.

I tuoi servizi di assistenza clienti possono essere semplificati e automatizzati aggiungendo un chatbot al tuo sito web. Quando è richiesto un agente del servizio clienti, può intervenire e prendere in carico la conversazione. Il chatbot può gestire semplici domande frequenti. Il tuo team può liberare tempo per concentrarsi su problemi più significativi utilizzando questa tecnica per ridurre le attività ripetitive che li tengono impegnati.

22. Incassa i CTA della tua pagina di destinazione

Secondo la mia esperienza, la migliore idea di marketing del Black Friday per un’attività di e-commerce è creare una landing page del Black Friday.

Una landing page è una singola pagina web che funge da hub per tutte le informazioni sul Black Friday. Dovrebbe essere progettato per attirare i clienti e spiegare cosa possono aspettarsi dalla promozione. Ciò include parlare loro dei prodotti in vendita, di quanti soldi risparmieranno e di quanto dureranno le offerte.

È importante che questa pagina contenga un forte invito all’azione nella parte inferiore, in modo che i clienti sappiano esattamente cosa fare dopo. Se vuoi che le persone si iscrivano alla tua lista e-mail, usa questa opportunità per chiedere loro! Assicurati di includere pulsanti di condivisione sui social media in modo che i clienti possano condividere facilmente le loro emozioni con gli amici su Facebook e Twitter.

La cosa più importante è che la tua pagina di destinazione sia chiara, concisa e scritta in modo convincente, in modo che sia facile per i clienti capire cosa sta succedendo e perché dovrebbero interessarsene!

23. Retargeting degli annunci su Google

Se stai cercando un ottimo modo per pubblicizzare la tua vendita, prova ad acquistare alcuni annunci di retargeting su Google. Queste ricerche mirate comporteranno un aumento delle impressioni degli annunci e delle concomitanti percentuali di clic degli annunci (CTR).

Quando gli utenti cercano Offerte del Black Friday, verrà mostrato loro un annuncio pubblicitario pertinente ai loro desideri. L’uso del retargeting ti permette di trovare gli utenti che sono interessati al tuo prodotto o servizio, invece di mostrarlo semplicemente ovunque come fa la pubblicità tradizionale. Utilizzando questa tecnica sarai in grado di acquisire clienti che prima non riuscivano a prendere una decisione!

24. Pagina di destinazione specifica del Black Friday

La pagina di destinazione deve essere visivamente accattivante, con inviti all’azione che sottolineano che gli sconti che offri sono un’offerta una tantum o un’opportunità una volta all’anno. Considera l’idea di aggiungere un timer per il conto alla rovescia alla pagina per aggiungere un senso di urgenza ed eccitazione.

Quando sviluppi una landing page, assicurati che:

Crea un senso di urgenza per aumentare il valore percepito dei tuoi prodotti e dimostrare ai potenziali clienti che l’affare è un’opportunità che si verifica una volta all’anno e che non possono permettersi di saltare.

È semplice, quindi non ci sono ambiguità su ciò che offri. È necessario assicurarsi che i termini dell’accordo siano chiaramente definiti. Se offri uno sconto del 25% sul tuo prodotto, chiarisci che stai offrendo uno sconto del 25%.

25. Messaggi di riepilogo del Black Friday

In realtà è piuttosto facile. In questo periodo dell’anno, molti content manager e scrittori raccolgono post di riepilogo delle offerte del Black Friday in cui elencano un gran numero di offerte in un unico posto. Tutto quello che devi fare è tenere d’occhio chi li sta raccogliendo e inviare il tuo. Aiuta tantissimo perché ottieni visibilità aggiuntiva e un backlink gratuito, e tutto ciò che devi fare è copiare e incollare alcune frasi. Si tratta di rimanere aggiornati su ciò che accade nel mondo del marketing SaaS. Per suggerimenti e trucchi più preziosi come questo, assicurati di rimanere sintonizzato con BFCM Prepathon. È un evento che ti fornirà tantissime strategie per aumentare le tue vendite durante questa stagione redditizia!

Riepilogo

Ora che hai sentito parlare dei migliori del settore, cosa ne pensi? Questi sono alcuni dei modi migliori per promuovere le tue offerte durante il Black Friday e il Cyber ​​Monday per le aziende SaaS. Speriamo che questo post ti abbia dato l’ispirazione che ti sfuggiva! Inizia oggi a promuovere le tue offerte per ottenere il massimo dalle promozioni del Black Friday e del Cyber ​​Monday!