Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

10 suggerimenti per la soluzione del problema di arresti anomali dell’applicazione iPhone 7

10 suggerimenti per la soluzione del problema di arresti anomali dell'applicazione iPhone 7

Un problema cronico ha iniziato a verificarsi su iPhone 7. Questo bug sta “espellendo” gli utenti di iPhone 7 dall’app. Siamo consapevoli che questo problema che gli utenti di iPhone 7 e 7 Plus hanno iniziato a riscontrare è piuttosto fastidioso. Ma non devi preoccuparti. Probabilmente uno dei metodi seguenti risolverà il problema di espulsione dell’applicazione che stai riscontrando sul tuo iPhone 7. Ma prima, vediamo cosa potrebbe causare questo errore.

Perché iPhone 7 ha il problema di chiudere le applicazioni?

  • Errori nell’applicazione.
  • L’applicazione è mal codificata.
  • Errori nella versione iOS installata sul tuo iPhone.
  • L’app potrebbe non essere aggiornata o ottimizzata per la versione iOS installata sul tuo iPhone.
  • Errori che si verificano a causa del mancato spegnimento dell’iPhone per un lungo periodo.
  • Spazio libero insufficiente su iPhone.
  • Avere troppe applicazioni in esecuzione contemporaneamente.
  • Esecuzione di processi intensivi e ad alto consumo di risorse all’interno di un’applicazione.
  • Problemi di Internet.
  • L’app ha accesso alla fotocamera, al microfono, alla posizione dell’iPhone, ecc. Non consentire l’accesso.
  • Il tuo iPhone è surriscaldato.
  • Stai Utilizzando un vecchio iPhone che non è in grado di gestire le app moderne a causa di RAM insufficiente, versione iOS obsoleta, processore più debole o altri fattori simili.
  • Parti hardware che non funzionano bene con l’applicazione in questione

Possiamo parlare di molti altri errori come questo. Ora parleremo di alcuni passaggi che puoi eseguire per risolvere il problema.

Problema e soluzione di arresto anomalo dell’app per iPhone 7

Chiudi e riapri l’app

Con App Switcher, puoi chiudere e riaprire l’applicazione problematica. Questo metodo può aiutare l’applicazione che causa problemi software minori a funzionare stabilmente in seguito. Per chiudere l’applicazione è necessario seguire questi passaggi:

  • Se hai un iPhone con Face ID, scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo.
  • Se hai un iPhone con un pulsante Home (pulsante centrale), premi questo pulsante due volte.
  • Ora trova l’app bloccata, tieni premuto su di essa e scorri verso l’alto per chiuderla.
  • Dopo che sono trascorsi circa 10 secondi, aprire nuovamente l’applicazione.

Abilita la modalità aereo, quindi disattivala

Se l’app è causata da una connessione di rete scarsa, metti il ​​telefono in modalità aereo e spegnilo dopo 15-20 secondi. Tuttavia, puoi anche visitare un sito Web diverso per verificare se c’è un problema con la connessione.

Riavvia il tuo iPhone

Se il tuo dispositivo iPhone 7 ti espelle costantemente dall’applicazione, riavviare il dispositivo è uno dei passaggi semplici ma efficaci. Pertanto, se i primi metodi non funzionano, potresti considerare di spegnere e riaccendere il tuo iPhone.

Lascia abbastanza spazio libero sul tuo iPhone

Sai quanto spazio libero hai sul tuo iPhone? Forse ora hai così poco spazio di archiviazione rimasto che il tuo iPhone non funziona in modo stabile. Per controllarlo, usa il tuo iPhone Impostazioni > Generali > Archiviazione iPhone Segui l’ordine. Quindi controlla quanto spazio libero è rimasto sul tuo dispositivo. Se il tuo spazio libero è entro MB, questo potrebbe essere il motivo per cui sei stato espulso dall’applicazione.

Ciò che devi fare in uno scenario del genere è aumentare la memoria del tuo iPhone. Abbiamo preparato un articolo molto utile a riguardo. Lui da qui Puoi raggiungerci e scoprire quali passi devi compiere.

Assicurati che la tua app disponga delle autorizzazioni richieste

Ad esempio, supponiamo che non consenti a Snapchat l’accesso alla fotocamera del tuo iPhone. In tal caso, l’applicazione potrebbe bloccarsi ogni volta che apri Snapchat. Lo stesso vale per altre app e autorizzazioni come microfono, posizione, Face ID.

Per concedere i permessi necessari ad un’app, dal tuo iPhone ImpostazioniVai a . Scorri verso il basso e tocca il nome dell’app con cui riscontri problemi. Da qui, concedi tutte le autorizzazioni necessarie, ma non tutte.

Aggiorna l’app con cui riscontri problemi

Questo è uno dei dettagli più critici. Sei sicuro di Utilizzare una versione aggiornata dell’app? Se c’è ancora un aggiornamento in attesa, dovresti risolverlo senza perdere tempo. Controlla se è disponibile una nuova versione dell’app accedendo all’App Store o al Google Play Store. Se è disponibile un aggiornamento, eseguilo e inizia a utilizzare l’app per vedere se continui a riscontrare lo stesso problema.

Aggiorna il tuo iPhone

Il tuo iPhone deve essere aggiornato tanto quanto l’app è aggiornata. Per questo, dal tuo iPhone Impostazioni > Generali > Aggiornamento software Segui l’ordine. Se è disponibile un aggiornamento, assicurati di essere connesso al WiFi e aggiorna il tuo dispositivo.

Assicurati che il tuo iPhone non sia troppo caldo

Se l’iPhone si surriscalda troppo, il dispositivo potrebbe comportarsi in modo irregolare in generale. Ciò include problemi come l’espulsione dell’applicazione. Pertanto, ciò che devi fare è spegnere il tuo iPhone caldo per un po’ e attendere che si raffreddi. Oltre a questo, puoi anche eseguire il processo di raffreddamento con un metodo diverso (ad esempio posizionandolo davanti al condizionatore d’aria).

Elimina e reinstalla l’app

Puoi anche provare a eliminare completamente l’applicazione problematica dal tuo iPhone 7 e reinstallarla. Questo è uno dei modi semplici ma efficaci per risolvere il problema che stai riscontrando. Quando elimini l’applicazione, elimini anche tutti i dati, ma questo è un piccolo prezzo rispetto al fatto che li butta costantemente fuori dall’applicazione. Dopo aver eliminato l’app, installala di nuovo. Speriamo che questo metodo abbia funzionato ora.

Utilizza la versione Lite dell’app

Infine, puoi utilizzare la versione Lite dell’applicazione, se disponibile. Ad esempio, Facebook Lite è una versione più leggera dell’applicazione Facebook in cui puoi utilizzare alcune funzionalità di base. Inoltre, non occupa tanto spazio sul tuo dispositivo quanto l’applicazione principale.

Puoi utilizzare le app Lite solo per i dispositivi Android. Per questo, dovresti verificare se l’applicazione con cui riscontri problemi ha una versione Lite sul Google Play Store. Per fare ciò, digita il nome dell’applicazione e cercalo digitando Lite accanto ad essa. Se riscontri problemi con una versione Lite dell’applicazione, puoi scaricarla e iniziare a utilizzarla.

articoli Correlati

Come risolvere il problema dei “crash di Snapchat dall’applicazione”?