Technologie Gadgets, SEO Tipps, Geld Verdienen mit WEB!

10 brutti segnali da evitare durante la ricerca di un lavoro da remoto

Il seguente articolo ti aiuterà: 10 brutti segnali da evitare durante la ricerca di un lavoro da remoto

Quando sei alla ricerca di lavoro, potresti sentire il bisogno di accettare la prima offerta che ricevi per ottenere un lavoro e Guadagnare denaro il più rapidamente possibile.

Tuttavia, durante la ricerca di un lavoro, ci sono alcuni segnali di allarme rossi e non evidenti che dovresti evitare mentre cerchi un lavoro da remoto.

Oggi imparerai che esistono diversi modi per determinare se un particolare lavoro è adatto a te.

Esistono diverse fasi nel processo di assunzione che metteranno in mostra le tue migliori qualità e quanto sei importante per l’azienda. Ma dovresti Utilizzare queste fasi anche per scoprire se l’azienda è giusta per te.

10 brutti segnali di ricerca di lavoro a distanza che dovresti evitare

Ecco 10 segnali negativi da evitare durante la ricerca di un lavoro da remoto.

1. La descrizione del lavoro è vaga

Durante la lettura della descrizione del lavoro, non dovrebbe esserci alcuna confusione su ciò che ti verrà chiesto di fare e su come qualificarti.

Descrizioni vaghe indicano un datore di lavoro che non è del tutto sicuro di ciò di cui ha bisogno e potrebbe essere alla ricerca di un dipendente polivalente.

Potrebbero anche essere alla ricerca di competenze e qualifiche non realistiche. Ciò potrebbe essere un’indicazione che ti verranno assegnate molteplici responsabilità pur essendo sottopagato.

2. Nessuna opportunità di crescita

Durante il colloquio, chiedi informazioni sulle opportunità di crescita. Se il reclutatore continua a eludere la domanda, significa che il lavoro potrebbe essere in fase di stagnazione.

I candidati possono trovarsi in una situazione senza uscita che spesso diventa noiosa causando insoddisfazione lavorativa.

3. Processo di reclutamento lungo

Dopo un colloquio, l’attesa di una risposta può sembrare un’eternità. Se non ricevi risposta entro poche settimane o mesi, ciò indica che il tuo datore di lavoro potrebbe non essere interessato a ricoprire questa posizione.

A meno che non ci sia una buona ragione per questa offerta tardiva, potresti pensarci due volte prima di accettare il lavoro perché potrebbe anche mettere a repentaglio altre offerte di lavoro di successo che potresti ricevere.

4. Elevato turnover

Il principale campanello d’allarme è l’elevato turnover dei dipendenti. Perché i dipendenti non restano nella posizione per molto tempo? Se vedi continuamente la stessa posizione pubblicizzata qualche mese dopo, questo è indice di un turnover elevato.

Puoi fare una piccola ricerca attraverso siti come Trust Pilot, Better Business Bureau e Glassdoor per leggere le recensioni dei dipendenti.

Assicurati inoltre di chiedere la storia del lavoro per cui hai fatto domanda poiché potresti ritrovarti a cercare di nuovo un lavoro tra qualche mese.

5. Stipendio basso e pochi benefici

Cerca parole chiave come “potenziale di guadagno” o “grandi commissioni” se non sei coinvolto nelle vendite. Se un reclutatore enfatizza il potenziale di guadagno piuttosto che lo stipendio effettivo, è un brutto segno.

In alcuni casi, non è tutto negativo: può valere la pena uno stipendio basso con molti vantaggi tra cui un piano sanitario e pensionistico, indennità di viaggio e di studio con ferie retribuite.

Tuttavia, lavorare con uno stipendio basso e senza alcun beneficio potrebbe non valere la pena.

6. Mancanza di comunicazione

comunicazione Avere un colloquio è un modo fondamentale per identificare i segnali di allarme. Se accetti un’offerta e l’azienda non comunica il processo di onboarding entro un periodo di tempo realistico, ciò indica una scarsa comunicazione.

Può sembrare strano, ma alcuni reclutatori potrebbero anche sovraccaricarti di informazioni ed essere molto entusiasti di iniziare il lavoro. Stai attento e curioso del perché!

7. Scarsa reputazione aziendale

Fai sempre le tue ricerche. Controlla le ultime notizie su qualsiasi azienda a cui intendi unirti.

Se i giornalisti riferiscono per ragioni sbagliate, come violazioni dell’etica e questioni finanziarie, forse è meglio fare un passo indietro.

Se riesci a ottenere recensioni da dipendenti attuali ed ex, anche questo sarà utile.

8. Domande di intervista illegali

Durante un colloquio, la conversazione dovrebbe fluire in modo naturale. Dovrebbero essere richieste e condivise solo le informazioni rilevanti.

Se ti vengono poste una serie di domande su un colloquio illegale come razza, religione, convinzioni politiche o domande finanziarie sul tuo lavoro precedente, pensa attentamente prima di accettare.

9. Le condizioni di lavoro cambiano costantemente

Assicurati di prendere nota mentalmente di ciò che viene offerto prima di accettare un lavoro in ufficio o remoto.

Leggi attentamente le tue condizioni di lavoro nel caso in cui ci siano cambiamenti di cui potresti non essere a conoscenza.

Ad esempio, se vengono menzionati 12 giorni di ferie retribuite e te ne vengono offerti solo 8, questo è un segno che i termini potrebbero cambiare e quindi il datore di lavoro non sempre manterrà le promesse.

Ciò può ampliare la portata delle mansioni lavorative e finire per fare più di quanto sei pagato.

10. Lavoro straordinario obbligatorio

Questa è una grande bandiera rossa che devi assolutamente evitare. L’equilibrio tra lavoro e vita privata è importante e un’azienda che impone gli straordinari limita tale flessibilità.

Lavorare ore extra durante un periodo dell’anno intenso è accettabile, ma dimostra sempre che l’azienda potrebbe essere a corto di personale e mal gestita.

Pensieri finali

Ora che conosci i segnali che dovresti cercare, sei sulla buona strada per trovare il lavoro da remoto adatto alle tue capacità ed esperienza.

Diventa un prezioso membro del team con un’azienda che comunica bene e valorizza le tue capacità e il tuo tempo. Dovrebbe fornirti un ambiente confortevole in cui lavorare e crescere e avere un importo che sei felice di guadagnare.

Condividi questo post con altri che potrebbero avere difficoltà nella ricerca del lavoro remoto perfetto. Forse mancano alcuni segnali negativi che dovrebbero evitare.